Post in evidenza

Il 2012, i Segreti dei Maya, il Governo Messicano...ed un Documentario/18

Prosegue da questo post . Una interessante domanda d'inizio Aprile...a cui è stata fornita una risposta, Seppur...ad esser noiosi, n...

lunedì 26 dicembre 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/212

Prosegue dalla parte 211.


Ponderando...in prospettiva e da svariati punti di vista, finanche con intenti liberatori, ma pur sempre assai nefasti...eventi, "Come da, talune almeno, Profezie"...

Terrorismo, le bandiere dell'Isis nei villaggi
dell'Albania. "Una polveriera per la Puglia"


I fenomeni di radicalizzazione oltre
l'Adriatico preoccupano l'intelligence
italiana: sul territorio pugliese ci sono
comunità originarie dei villaggi su cui
sventolano le bandiere del Califfato

di GIULIANO FOSCHINI

Continua su: bari.repubblica.it

giovedì 22 dicembre 2016

martedì 13 dicembre 2016

Un Gioioso Natale di finanche Paesaggistiche, Stupende Bellezze...contenuto, in Italiche sponde

Natale. A zonzo tra mercatini e villaggi


Glorenza. Mercatino


Dalla Val Venosta dove si trova il più alto
delle Alpi, a oltre 2 mila metri, sino al più
antico d'Europa, a Bologna, passando per
strutture completamente coperte e malghe.
Ecco le attrattive tipiche delle feste con
caratteristiche fuori dal comune.
Rigorosamente in Italia

di ISA GRASSANO

I borghi e le città si trasformano per accogliere i mercatini di Natale, tra le attrattive più delle feste. Ci si perde tra le bancarelle di luci e colori, tra atmosfere che riportano a quando si era bambini. Ma non tutti i mercatini sono uguali. Noi abbiamo scelto le località con "quel qualcosa in più": ci sono posti che offrono la possibilità di fare beneficenza con i vari acquisti, altri dove si può partecipare a un laboratorio artigianale, altri ancora dove la golosità è la parola d'ordine, fino al mercatino da record, il più alto delle Alpi.

Continua su: repubblica.it

domenica 11 dicembre 2016

PANDORA'S TIMES parte CCXLII

Prosegue dalla parte CCXLI.


Tecnologia, Società, ed Energetiche..."Infinite", fonti.

Provando...simil-stellari, promesse energetiche...

'Star in a Jar' Fusion Reactor Works and Promises Infinite Energy

Il Reattore a Fusione 'Stella in una Bottiglia/un Vaso' (per Contenere una Stella)
Lavora/Funziona e Promette Energia Infinita


Credit: Max Planck Institute for Plasma Physics


( in inglese - space.com ).

lunedì 5 dicembre 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/210

Prosegue dalla parte 209.


Punti di vista...

- Donald Trump è in realtà solo un
attore che preparerà gli Stati Uniti alla
guerra ?


E confermate movimentazioni...difensive, russe, a proprio sostegno "in luoghi d'altri". "Nel pensar male, Caso volesse che"...

Siria: Russia schiera missili S-300


A ottobre Mosca aveva confermato missili a difesa base di Tartus

05 dicembre 2016 09:59

(ANSA) - MOSCA, 05 DIC - Le forze armate russe hanno schierato un battaglione di sistemi antimissilistici e antiaerei S-300 in Siria: lo riferisce il vice ministro della Difesa russo, Dmitri Bulgakov, citato dall'agenzia Interfax. A inizio ottobre, il ministero della Difesa di Mosca aveva confermato l'arrivo in Siria dei sistemi S-300 precisando che il loro scopo è quello di difendere la base navale russa di Tartus, città siriana sul Mediterraneo.

sabato 19 novembre 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/209

Prosegue dalla parte 208.


Mentre "parrebbe" che questo mondo sia tornato ad essere...e sempre più, in balia di una fra le più subdole delle armi non convenzionali...

ARMI CHIMICHE INCUBO SENZA FINE


Siria, Iraq e ora anche nel Darfur, dove dall'inizio dell'anno gli attacchi sarebbero stati ben 30. Si moltiplicano le denunce sull'uso del più crudele degli strumenti bellici, capace di infliggere sofferenze enormi soprattutto ai civili. A distanza di un secolo dal loro primo utilizzo nella Grande Guerra, l'umanità non è ancora riuscita ad eliminare questa piaga. Ma, dalla Libia alle superpotenze Usa e Russia, ci sono anche buone notizie

di DANIELE CASTELLANI PERELLI, video di EDOARDO BIANCHI

Continua su: inchieste.repubblica.it

C'è chi conferma le proprie linee rosse...nell'attesa di quelle altrui...

- Iran: il programma missilistico non è
negoziabile


- Come Trump potrà influenzare la guerra in
Siria?


E parate libanesi, palesano chiaramente, "misteriose" presenze...

Siria, Hezbollah in guerra con
i blindati Usa


Il Pentagono ignora come tali asset siano
potuti finire nelle mani degli Hezbollah.

Continua su: il giornale.it

lunedì 14 novembre 2016

SUPERLUNA 2016

In attesa di uno dei più grandi spettacoli celesti..."naturali" (nel senso...se dovesse apparire la "Morte Nera" di Guerre Stellari, di naturale proprio Nulla vi sarebbe), quantomeno conosciuti...

Ecco la notte della Superluna. Come
osservarla e fotografarla al meglio




La Luna piena stasera coincide con il
perigeo. Ecco perché l'astro stanotte
apparirà più grande del 14% e più
brillante del 30%. L'ultima volta è
accaduto nel 1948. La prossima sarà solo
nel 2034

di ELENA DUSI

Continua su: repubblica.it

venerdì 11 novembre 2016

PANDORA'S TIMES parte CCXLI

Prosegue dalla parte CCXL.


Società, Non Solo umani...Tremendi Disastri e Libera Informazione.

GIAPPONE.

Il finanche diverso, occultar di libera informazione, per non mostrar al popolo, il Giusto grado di reale devastazione"?"

Fukushima: la verità insabbiata




DI ROBERT HUNZIKER

counterpunch.org

È letteralmente impossibile per la comunità mondiale farsi un’idea chiara, e sapere tutta la verità, sul disastro nucleare di Fukushima. Questa affermazione si basa sullo speciale di Martin Fackler uscito sul Columbia Journalism Review (“CJR”) il 25 ottobre 2016, intitolato: “Il naufragio di una coraggiosa iniziativa nel campo del giornalismo d’inchiesta in Giappone”. Le rivelazioni dell’articolo sono così scandalose da essere agghiaccianti.

Sostanzialmente, ciò che si delinea è un tentativo di sovvertire e cancellare tre anni di sforzi da parte del più antico, liberale e intellettualistico dei quotidiani giapponesi, l’Asahi Shimbun (circa 6,6 milioni di copie al giorno), di condurre un’inchiesta giornalistica sul disastro nucleare di Fukushima. La vicenda si è conclusa con un’improvvisa e inaspettata chiusura della sezione d’inchiesta del giornale.

Continua su: comedonchisciotte.org

giovedì 3 novembre 2016

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/47

Prosegue da questo post


Raccontando "la de-evoluzione socio-economica" della Grecia...

Carovana solidale (per la fine del mondo)



Original File Name: 2016102426.jpg


DI PANAGIOTIS GRIGORIOU

greekcrisis.fr

La Grecia è ormai un paese dimenticato nel resto di Europa. I reporter da Atene non riescono a vendere i propri pezzi ai media occidentali. L’unica forma di attenzione rimasta è quella di singoli o associazioni che, ad esempio in Francia, raccolgono medicinali e aiuti per la popolazione e li portano fin lì (come si faceva con le zone più povere del terzo mondo). Chi resta, se ha un mestiere, prova a sopravvivere chiudendo i negozi e le attività per passare alle prestazioni a domicilio, ovviamente in nero. Chi non evade, del resto, paga fino al 75% di tasse sul fatturato, e deve pure versarle con un anno di anticipo. L’odio è grande, ma i politici non sembrano accorgersene, e pensano a reimpasti di governo, dove peraltro l’ultima parola spetta alla Troika, mentre il 40% della popolazione – tra cui molti bambini – è povera e oltre 4 milioni di greci vivono in case inagibili o in famiglie che non hanno alcun reddito, scontando gli effetti di un progetto (la UE) che non è affatto “degenerato” rispetto a quanto previsto, ma è sempre stato totalitario fin dall’inizio.

Continua su: comedonchisciotte.org

domenica 30 ottobre 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/208

Prosegue dalla parte 207.


E mentre l'Egitto è di nuovo al centro di possibili tumulti, per un altro...che, più che nobile (la Libertà), oserei definire, "Necessario" (o di Necessità), motivo...

Egitto, caos economia: militari sequestrano
lo zucchero nelle fabbriche


Il bene di prima necessità scompare dai negozi del paese. Scarseggiano anche farina e olio per friggere. La crisi valutaria non permette di acquistare sui mercati mondiali i quantitativi necessari al fabbisogno. Primo ministro: "Interventi necessari ma saranno limitati"

di VINCENZO NIGRO

Continua su:repubblica.it

lunedì 24 ottobre 2016

Divulgazione sugli avvistamenti Ufo: "È l'ora della Spagna"

"Fenómeno inexplicable":
Desclasifican 1.900 páginas de
'Expedientes ovni' en España
(FOTOS)

"Fenomeno Inspiegabile":
Declassificate 1.900 Pagine degli/dei
'Incartamenti/Dossier sugli ufo' in Spagna
(FOTO)
( in spagnolo - actualidad.rt.com ).

sabato 15 ottobre 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/207

Prosegue dalla parte 206.


Confermando...Seppur "moderate" (nell' oggi, in futuro si vedrà), maggioranze islamiste...

Marocco: Re nomina Benkirane
premier


Stavolta il partito islamista dovrà fare coalizione di
governo

10 ottobre 2016 22:27

(ANSA) - RABAT, 10 OTT - Il re del Marocco Mohammed VI ha ha nominato premier per un secondo mandato Abdelilah Benkirane, leader del partito islamista di 'Giustizia e Sviluppo', che ha vinto di nuovo le elezioni legislative, pur non conquistando una netta maggioranza. Il Partito di Giustizia e Sviluppo dovrà cercare di creare una coalizione governativa. Pur accusato dai rivali di scarsi risultati economici e di un'eccessiva simpatia verso l'estremismo islamico, Benkirane continua a restare un personaggio popolare nel Paese. (ANSA).

venerdì 7 ottobre 2016

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/54"

Continua da questo post.


Il prevedere del palesarsi "dell'impensabile"...
può essere solo una questione di punti di vista.

Ma per quel che riguarda "l'impossibile"...
può essere Solo, una questione di tempo.

Paolo


sabato 1 ottobre 2016

Il Raccontar Storie di un Recente Ministro, ed Assai Antichi Astronauti...Iracheni

Ministro iracheno: "Sumere
le prime astronavi nello
spazio"


Dichiarazioni durante inaugurazione
aeroporto Nassiriya

Roma, 30 set. (askanews) - Risalirebbe ad epoca sumera, ovvero 5.000 anni avanti Cristo, il primo lancio di un'astronave nello spazio. Di questo ne è fermamente convinto un ministro iracheno, per la precisione quello dei Trasporti che ha espresso questa sua convizione durante una conferenza stampa.
"Il primo aeroporto costruito sul pianeta terra è stato quello di Thi Qar (Provincia merdionale irachena il cui capoluogo è Nassirya) da parte dei sumeri 5mila anni Avanti Cristo", ha detto Khadim Finjan, nominato appena 45 giorni fa a ministro dei Trasporti durante una conferenza stampa tenuta a margine dell'inaugurazione dell'aeroporto cittadino, come riporta oggi con grande risalto la tv satellitare curda-irachena "Rudaw". "I sumeri - ha proseguito serio il ministro - sono decollati con astronavi verso altri pianeti proprio dall'aeroporto di Thi Qar ed hanno scoperto il pianeta numero 12 la cui riscoperta è stata annunciata nei giorni scorsi dall'Agenzia Nasa".
Non solo, Finjan ha voluto spiegare anche il perchè della scelta dei sumeri proprio di quell'aeroporto che ai tempi di Saddam Hussein era una base aerea dell'esercito iracheno: "Il cielo di Thi Qar - ha voluto precisare - è privo di disturbi spaziali, fenomeno che appesantisce il movimento dei veicoli e limita le loro manovre durante l'atterraggio, ed è per questo che i sumeri hanno optato per la terra di Thi Qar per costruire un'aeroporto".
Accorgendosi della perplessita mostrata dai giornalisti, il ministro - sempre secondo Rudaw - rivolgendosi ai presenti ha detto: "Io so di cosa parlo e so anche che molta gente lo ignora ma vi dico di leggere il grande storico Zakaria Sergent", noto come esperto internazionale di storia antica in particolare della civiltà e la cultura dei sumeri.
I sumeri sono la prima popolazione stanziale al mondo. Erano rappresentati da un'etnia della Mesopotamia meridionale (l'odierno Iraq sud-orientale), autoctona o stanziatasi in quella regione dal tempo in cui vi migrò fino all'ascesa di Babilonia (attorno al 1500 a.C.). Preceduta da una scrittura fondamentalmente figurativa, a base di pittogrammi, la cui successiva stilizzazione condusse alla scrittura cuneiforme e sembra aver preceduto ogni altra forma di scrittura codificata comparendo attorno alla fine del IV millennio Avanti Cristo.

PANDORA'S TIMES parte CCXL

Prosegue dalla parte CCXXXIX.


Spazio, Economia, Tecnologia e Società.

Comunicando una dettagliata, celere via...privata, verso Marte e poi, ben oltre...

Il progetto del miliardario americano Elon Musk: portare uomini su Marte in 10 anni


Il tycoon che ha creato PayPal, Tesla e SolarCity ha
presentato il suo progetto. Biglietto inizialmente tra
100 e 200mila dollari. "I primi turisti sul pianeta
rosso dovranno essere pronti a morire"

Continua su: repubblica.it

SpaceX's Mars Colony Plan: By the Numbers
Il Piano di SpaceX per la Colonia su Marte: Ecco i Numeri
( in inglese - space.com ).

- Il piano di Elon Musk per raggiungere Marte,
spiegato nel dettaglio


Presidenziali conferme d'intenti...d'oltreoceano, a tema...

Obama: entro il 2030 invieremo i primi
uomini su Marte


L'annuncio del presidente americano che
rivela: per raggiungere questo obiettivo la
Nasa sta già lavorando con aziende
private

Continua su: repubblica.it

domenica 18 settembre 2016

Contemplando immagini di una...Realmente Esclusiva, spiaggia Messicana

Messico: Playa del Amor, la spiaggia paradisiaca che accetta solo
116 persone al giorno




Una spiaggia bianchissima, accessibile esclusivamente attraverso un tunnel lungo 80 metri che la collega all'Oceano Pacifico. Nel cuore dell'arcipelago centroamericano delle Isole Marieta, in Messico, si trova Playa del Amor, una spiaggia formata secoli fa all'interno di un cratere vulcanico. Un luogo suggestivo, che la Commissione nazionale per la protezione delle aree naturali ha deciso di interdire al pubblico per tre mesi, allo scopo di limitare danni all'ambiente e in particolare il saccheggio dei coralli da parte dei turisti. Alla sua riapertura, la Commissione ha imposto alcune regole da seguire: l'isola può essere frequentata da un massimo di 116 visitatori al giorno; le escursioni sono limitate a un massimo di 30 minuti e per un numero non superiore a un gruppo di 15 persone

Link fotogallery (21): repubblica.it

martedì 30 agosto 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/205

Prosegue dalla parte 204.


L'intricato ed interessante vorticare degli eventi (per certi versi...e non pochi a pensar bene "in verità"...a mio parere, è come se stessimo per tornare a quel fine estate-inizio autunno del 2013) di uno "strano...ma strano" mondo. Ed ancora la Francia in prima linea...

France's Ayrault presses for U.N.
resolution on Syrian use of
chemical weapons

Il Francese Ayrault preme per una
risoluzione delle Nazioni Unite sull'uso Siriano di
armi chimiche
( in inglese - reuters.com ).

domenica 28 agosto 2016

WIKILEAKS: Assange e "l'Ultima Possibilità"/4

Prosegue da questo post.


Com'è alto il rischiar, seppur in luoghi protetti, per chi ama divulgar...di segreti, il pesante fardello...

Assange: confermato tentativo intrusione


Nota ambasciata denuncia mancata protezione sede diplomatica

23 agosto 2016 14:52

(ANSA) - E' polemica fra Ecuador e Gran Bretagna dopo il fallito tentativo d'intrusione a Londra, due notti fa, nell'ambasciata in cui ha trovato rifugio dal 2012 il giornalista e attivista australiano Julian Assange, fondatore di Wikileaks. L'episodio e' stato confermato oggi dalla stessa sede diplomatica del Paese sudamericano in una nota nella quale si accusano le autorità britanniche di non aver garantito la sicurezza della missione, tutelata dalla Convenzione di Vienna.
L'ambasciata sottolinea che l'azione e' stata sventata solo grazie alla sicurezza interna e che prove di quanto avvenuto sono state poi consegnate a Scotland Yard accompagnate dalla "richiesta di chiarimenti". L'incidente è considerato "grave". I diplomatici di Quito ricordano che il Regno Unito, in quanto Paese ospitante, ha "il dovere di prendere tutte le misure appropriate" per garantire l'immunità e la tutela delle ambasciate. Ed esprimono "rammarico per l'inadeguata risposta delle autorità britanniche"

sabato 13 agosto 2016

Intriganti Voci, su di un Potenziale Vicino della...Stellare, Porta Accanto

Intriganti voci (in attesa di ufficiale conferma), a riguardo di rocciosi, potenzialmente abitabili mondi, della...stellare, porta accanto...

C'è un pianeta simile alla Terra intorno alla
stella più vicina



foto: ESO


Der Spiegel: orbita attorno a Proxima Centauri. La scoperta,
non ancora confermata, aprirebbe nuovi scenari sullo studio
degli esopianeti della fascia abitabile

di MATTEO MARINI

C'E' davvero un pianeta attorno alla stella più vicina a noi, Proxima Centauri, distante appena 4,23 anni luce e risiede nella cosiddetta fascia abitabile. Per ora si tratta solo di una indiscrezione, rumors pubblicati dal settimanale tedesco Der Spiegel, secondo il quale la scoperta, ad opera degli astronomi dello European Southern Observatory (ESO), dovrebbe essere annunciata a fine agosto. Se fosse davvero così, saremmo di fronte a una scoperta epocale.

Continua su: repubblica.it

sabato 30 luglio 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/204

Prosegue dalla parte 203.


Evidenziando...elencando fatti (azioni/mosse sul terreno), una futura, possibile, ed Assai Nefasta..."Giusta" Scintilla...

Syrian-Russian Provocations Could Spark Golan Clash

Le Provocazioni Russo-Siriane Possono Accendere lo Scontro nel Golan
( in inglese - debka.com ).

E non solo a riguardo di ciò che è sito alle "Porte di Megiddo" in verità...

- Bahrein il rischio di una nuova rivolta sciita

martedì 5 luglio 2016

PANDORA'S TIMES parte CCXXXIX

Prosegue dalla parte CCXXXVIII.


Unite Nazioni, in tecnologiche, Libere, ed Informate Società...Globali.

Indirizzando una scelta di Libertà...

L'Onu: adesso basta con censura della rete.

Rispettare i diritti umani


Aumenta il numero dei paesi che "spengono" e bloccano Internet
impedendo ai cittadini di comunicare. Ora le Nazioni Unite
intervengono con una risoluzione

di ARTURO DI CORINTO

Continua su: repubblica.it

venerdì 1 luglio 2016

CERERE/2

Continua da questo post.


Riassumendo i misteri di Cerere..."ad oggi" (il nostro però) conosciuti, ovviamente...

Biggest Mysteries of the Dwarf Planet Ceres

I più Grandi Misteri del Pianeta Nano Cerere
( in inglese - space.com ).

Perché mi è venuta voglia di una birra? :(



mercoledì 29 giugno 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/203

Prosegue dalla parte 202.


Tempi in cui...c'è chi vorrebbe concretamente tornare ad una notte sul finir dell'estate del 2013...e chi, pone Chiari moniti a tal riguardo e non solo in merito al territorio siriano...

Usa, Kerry dietro ai diplomatici che
chiedono una linea più dura in Siria


Il segretario di Stato ha detto di
considerare "con rispetto" il documento dei
51 che contestano la politica di Obama nei
confronti del regime di Assad. Non ha
quindi preso le distanze. Evidente la
spaccatura ai vertici dell'Amministrazione

Continua su: repubblica.it

mercoledì 22 giugno 2016

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/46

Continua da questo post


In attesa dell'evento...e dell'esito...

Brexit spaventa gli Usa: vertice delle
autorità di vigilanza finanziarie


Nota del Dipartimento del Tesoro: "Peseranno sulle decisioni dei prossimi mesi le preoccupazioni legate al referendum sulla possibile uscita del Regno unito dalla Unione europea, l'incertezza nel finalizzare un accordo con la Grecia, le persistenti tensioni geopolitiche tra Russia e Ucraina e l'emergenza immigrazione che mette a dura prova la coesione europea".

Continua su: repubblica.it

domenica 5 giugno 2016

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/53"

Continua da questo post.


È interessante notare...in merito alla quartina 62 della seconda centuria (di seguito riportata ed interpretata...Anche, dal mio punto di vista), ed ancor più in particolare in riferimento al termine "Mabus" in essa posto, come nel tempo, con l'evolversi della Storia e degli eventi che la compongono, diversi studiosi di MdN hanno interpretato tale termine e/o fornito interpretazioni di finanche "estreme" ed opposte visioni riguardo lo stesso.

Ed in merito vi porterò due esempi, anche se da una semplice ricerca in rete ne potrete trovare sicuramente di altri:


Mabus

Nostradamus Mabus Siria Obama e se...?

Devo dire che...in tempi passati, pure io ho ceduto al fascino...Lampante direi, dato da tal Signor Ray Mabus, Segretario alla marina degli Stati Uniti (senza contare le altre cariche ricoperte in un più lontano passato) dal 2009 e quindi dall'inizio della prima Presidenza Obama e da lui...o chi per lui, consigliato/voluto, ma in seguito alla seguente notizia del marzo di quest'anno (se, ovviamente, confermata dai fatti):

Navy Secretary Ray Mabus To Step Down

Parrebbe che...casualmente o no, con la fine del secondo mandato presidenziale dello stesso Obama, anch'egli abbia intenzione di dimettersi da tale suo incarico. Poi chissà, nel caso in cui il prossimo presidente statunitense fosse il segretario di stato del medesimo primo mandato...diciamo che, un ripensamento, oppure, un altro incarico, potrebbero tenerlo "in gioco". In ogni caso...vedremo.

Ma veniamo dunque alla tal quartina:


mercoledì 18 maggio 2016

"L'Ultima Soglia"

Usa: scienziati valutano genoma sintetico

Riunione segreta, si crea essere umano senza bisogno genitori

14 maggio 2016 11:09

(ANSA) - Un incontro segreto per valutare la creazione di un genoma umano sintetico. La riunione a porte chiuse fra gli scienziati è riportata dal New York Times, secondo il quale c'è allo studio la possibilità di usare componenti chimici per produrre tutto il Dna contenuto nei cromosomi umani. Il genoma sintetico potrebbe essere usato per creare esseri umani senza genitori.

L'incontro si è tenuto alla Harvard Medical School e ai 150 partecipanti è stato chiesto di non parlarne. Gli organizzatori ritengono che si tratterebbe di un enorme passo avanti e sarebbe una continuazione del Progetto sul Genoma Umano. L'iniziativa andrebbe al di là della sola lettura del Dna, fino a spingersi a sintetizzarlo. Il team rischia di sollevare numerose opposizioni e critiche etiche.

mercoledì 11 maggio 2016

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LV

Prosegue dalla parte LIV.


Oserei dire che..."Keplero, in questa occasione, ha fatto il pieno"...

Nasa, Kepler: 1284 nuovi esopianeti
confermati. Scoperti pianeti nella zona
abitabile


Il conto dei corpi celesti ora supera i 3200. Prima dell'annuncio di oggi ne erano stati indentificati 2000. Hertz: "Dati che ci porteranno più vicini a scoprire se siamo soli nell'Universo"

di TIZIANO TONIUTTI

10 Maggio 2016

Continua su: repubblica.it

domenica 8 maggio 2016

Il 2012, i Segreti dei Maya, il Governo Messicano...ed un Documentario/18

Prosegue da questo post.


Una interessante domanda d'inizio Aprile...a cui è stata fornita una risposta, Seppur...ad esser noiosi, nel rispondere, si poteva essere più precisi, anzi, schietti direi. E/Che poi, resta/resterebbe...comunque, un punto di vista, di parte.

lunedì 2 maggio 2016

Scoprendo in una vicina, piccola e fredda stella, simili, potenzialmente vitali, mondi.

Scoperti tre pianeti "cugini" della Terra. Potenzialmente abitabili



Si trovano a 40 anni luce da noi e secondo gli scienziati hanno temperature e dimensioni simili a quelle di Marte e di Venere. Questo curioso tris di pianeti sarebbe uno dei luoghi migliori dove cercare la vita extraterrestre

di MASSIMILIANO RAZZANO

02 Maggio 2016

PER SCOVARE gli extraterrestri, forse non dovremo guardare troppo lontano da noi. A circa 40 anni luce da noi, praticamente "dietro l'angolo" in termini astronomici, ci sono tre pianeti che potenzialmente potrebbero essere abitabili. Questi interessanti "cugini" della Terra orbitano intorno a una stella nana rossa ultrafredda e hanno temperature e dimensioni simili a quelle di Marte e di Venere. Secondo gli scopritori, questo curioso tris di pianeti sarebbe uno dei luoghi migliori dove cercare la vita extraterrestre. I tre corpi celesti si trovano infatti ai margini della cosiddetta fascia di abitabilità, ovvero avrebbero una giusta combinazione di luce e calore dalla stella principale per poter ospitare la vita, anche se in forma elementare. La scoperta, discussa su Nature , apre nuovi scenari nella ricerca di un'altra Terra: è infatti la prima volta che si scoprono delle "quasi-Terre" intorno a nane rosse, un tipo di stelle molto comuni nella Galassia. La speranza di trovare la vita su pianeti simili alla Terra diventa così ancora più vicina e concreta.

Continua su: repubblica.it

domenica 1 maggio 2016

PANDORA'S TIMES parte CCXXXVIII

Prosegue dalla parte CCXXXVII.


Tra fantascienza e realtà.

Allargando più volte...infinitamente, ciò di cui finora, in verità...infinitamente poco, siamo a conoscenza...

Parallel Universes: Theories & Evidence

Universi Paralleli: Teorie ed Evidenze

By Elizabeth Howell, Space.com Contributor |
April 28, 2016 12:18am ET

Is our universe unique? From science fiction to science fact, there is a proposal out there that suggests that there could be other universes besides our own, where all the choices you made in this life played out in alternate realities.
Il nostro universo è unico? Dalla fantascienza alla scienza di fatto, vi è una proposta che suggerisce che là fuori vi potrebbero essere altri universi come parte del nostro, dove tutte le scelte che tu fai in questa vita sono rimesse in gioco in realtà alternative.

Continua, in inglese, su: space.com

sabato 30 aprile 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/202

Prosegue dalla parte 201


E mentre c'è chi...da Oriente, rimarca i suoi buoni, ma fermi, propositi...

Teheran, avremo i missili difensivi


Ministro Difesa a Mosca, Iran non è minaccia per altri Stati

27 aprile 2016 11:58

(ANSA) - L'Iran si doterà di un programma missilistico di difesa e "nessuno sarà in grado di fermare questo sforzo". Così il ministro della Difesa di Teheran Hossein Dehghan alla quinta conferenza di Mosca sulla sicurezza. "L'Iran - ha aggiunto - non ha mai minacciato e non minaccerà mai la sicurezza di altri stati e condanna l'uso della forza contro altri stati sovrani".

mercoledì 13 aprile 2016

Annunciando Nuove Frontiere dell'Esplorazione Spaziale

Il piano di Stephen Hawking per
esplorare lo Spazio (con Mark Zuckerberg)


Il fisico Stephen Hawking e il filantropo Yuri Milner hanno annunciato un piano ambizioso per raggiungere le stelle più vicine. Grazie a un investimento di 100 milioni di dollari vogliono sviluppare un sistema di propulsione veloce per raggiungere le stelle vicine. In tempi compatibili con una vita umana. E con nano sonde complete di tutto.

Centinaia, forse migliaia, di astronavi grandi quanto un francobollo, dal costo di un iPhone, spinte da "fasci" laser "sparati" da Terra e in grado di raggiungere velocità di circa il 20% di quella della luce. È il progetto Breakthrough Starshot, sviluppato da Sthephen Hawkings (e altri scienziati) con un finanziamento da 100 milioni di dollari dell'investitore e filantropo russo Yuri Milner (e con la partecipazione di Mark Zuckerberg). | BREAKTHROUGH INITIATIVES

Continua su: focus.it

mercoledì 6 aprile 2016

Due Passi nel Mistero/12

Continua da questo post.


Dal porre...casualmente, in suoni, i dati di sfuggenti particelle, lo scaturirsi d'Immortali note...

Sonified Higgs data show a surprising result

Il Sonificare i dati (del bosone) di Higgs mostra un sorprendente risultato
( in inglese - home.cern ).

martedì 5 aprile 2016

Sesso Virtuale: Anno Zero

La software house Illusion presenta il primo prototipo di "tuta per sesso virtuale"

Illusion VR è un dispositivo che combina la stimolazione fisica a quella virtuale.

di Marco Procida Pubblicato 04/04/2016

Illusion VR, software house nipponica specializzata in videogiochi per adulti, ha presentato il primo prototipo di tuta per il sesso virtuale.

Continua su: eurogamer.it

Video dimostrativo a piè dell'articolo.

giovedì 31 marzo 2016

Abitando...Eco-tecnologicamente, la Natura

Vivere dentro la natura, la casa di vetro è
intorno all'albero




Più che immmergersi nella natura, farne parte integrante lontano dallo stress quotidiano. È "L'albero in casa", il progetto di un edificio in vetro costruito intorno ad un albero, degli architetti Masow Design Studio in Kazakistan.Per finanziarrne la realizzazione è stata avviata la campagna sul sito Indiegogo che richiederebbe circa 340mila euro. Sulla carta è l'abitazione del futuro visto che occuperebbe solo trentacique metri quadri di suolo e sarebbe completamente indipendente ed escostenibile, grazie infatti ai pannelli solari è in grado di produrre elettricità e riscaldamento, mentre l'acqua piovana viene raccolta e filtrata, ed infine un sistema di ventilazione consente la circolazione dell'aria all'interno della casa.

Link fotogallery (12): repubblica.it

mercoledì 30 marzo 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/201

Prosegue dalla parte 200.


Dichiarando...da Leone, Chiari Indirizzi, sul passato, il presente, ed "il futuro della Siria" (ma chissà, forse, non solo della Siria)...

Siria, l'attacco di Assad: "Francia e Gran Bretagna sostengono il terrorismo"


Il presidente cita anche Turchia e Arabia Saudita. E poi: "Damasco si appoggerà principalmente su Russia, Cina e Iran per ricostruire il Paese dopo la guerra"

Continua su: repubblica.it

venerdì 25 marzo 2016

Dando un fugace sguardo, a segreti...ma terreni, luoghi

Off-limits e segreti: cinque luoghi inaccessibili nel mondo


Archivio segreto Vaticano
Trentacinquemila volumi. Tanti sono i libri custoditi nell'archivio segreto della Santa Sede che contiene documenti di tutti i Papi dall'ottavo secolo a oggi e che sono considerati proprietà del Pontecifce. Tra i più noti c'è anche quello con cui nel 1521 Papa Leone X scomunicò Martin Lutero.


I luoghi più affascinanti del mondo sono spesso quelli più remoti. Ma pochi, anzi pochissimi, sono del tutto inaccessibili ai visitatori. La Bbc ha stilato una classifica con le mete che nessun viaggiatore potrà mai raggiungere. Dal deposito globale di sementi che si trova nell'arcipelago delle isole Svalbard, in Norvegia, agli archivi segreti del Vaticano, passando per una piccola isola delle Hawaii o l'Area 51, in Nevada. Ecco quali sono e perché nessuno (o quasi) potrà mai metterci piede

Link fotogallery (5): repubblica.it

mercoledì 23 marzo 2016

NEW HORIZONS/2

Prosegue da questo post.


Ponendosi assai interessanti quesiti, a riguardo di un "estremo" (per ora almeno), piccolo pianeta, ed il suo "recente" passato...

Pluto's Recent Past:
Liquid Lakes and Thick
Atmosphere?

Il Recente Passato di Plutone:
Laghi Liquidi e Densa
Atmosfera?


Una immagine con colore rafforzato di Plutone
rivela il differente materiale sulla
superficie sul complesso pianeta nano.

Credit: NASA/JHUAPL/SwRI


( in inglese - space.com ).

Interessante, è...come sempre d'altronde, pure l'infografica sulla missione New Horizons, visualizzabile anch'essa, cliccando il link dell'articolo qui sopra.

venerdì 11 marzo 2016

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/52"

Continua da questo post


Ma tuttavia, l'evento d'acqua narrato nel secondo verso e astrologicamente datato nel primo della C.V Q.87 trattata nel mio precedente post. Ed altresì, presumibilmente presente nella S.23, ha...in verità, in un'altra Sestina un assai più chiaro riferimento, sia spaziale che...temporale, finanche "a confermare" (per Buon osservatore/lettore) mie Datazioni.

S.11

Durant le siecle on verra deux ruisseaux,
Tout vn terroir inonder de leurs eaux,
Et submerger par ruisseaux & fontaines:
Coups & Monfrin Beccoyran, & ales,
Par le gardon bien souuant trauaillez,
Six cens & quatre alez, & trente moines.


Durante il secolo si vedrà due ruscelli/vie d'acqua/fiumi,
Tutto un territorio inondare delle loro acque,
E sommergere per ruscelli(etc. v.s) e fontane/sorgenti:
Colpi-te/Ferite Co-m-ps e Mon-t-frin B-ou-coiran, e Alès(alles/andati),
Per il gardon ben sovente lavorate,
Sei cento e quattro al(l)ez-andate(scappate/fuggite), e trenta monaci/fratelli/comuni.

Come sempre, Seppur il narrar dei suoi scritti parli di eventi finanche assai nefasti, interpretarli..."svelarli", quantomeno a me, risulta Assai Intrigante.

PANDORA'S TIMES parte CCXXXVII

Prosegue dalla parte CCXXXVI.


Curiosando tra talvolta misteriose Società.

Edificando, a formar un'antica, e per taluni...Assai sacra creatura, a popolar Medio-asiatici cieli...

Un serpente svetta nel cielo: ecco la Torre Cobra


L'architetto russo Vasily Klyukin, moscovita residente a Monaco, ha progettato un grattacielo a forma di cobra. Si chiamerà ''Asian Cobra Tower'' e sarà costruita in un paese asiatico o mediorientale, dove il rettile simboleggia la saggezza. L'ultimo piano dell'edificio, che cambierà colore a seconda dell'illuminazione solare, ospiterà un nightclub da cui godere di una vista unica. Klyukin ha 38 anni ed è anche un imprenditore nel campo immobiliare: un libro dal titolo ''Design Legends'' raccoglie i suoi progetti visionari, in cui inserisce nello skyline di città immaginarie torri e statue colossali. Foto ©Vasily Klyukin/IBERPRESS

Link fotogallery (8): repubblica.it

sabato 5 marzo 2016

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/51"

Continua da questo post.


E la seguente, assai intrigante per i riferimenti...le informazioni di "fatti"/eventi in essa contenuti, ma...e direi, in particolare, per la "Chiara" posizione planetaria del primo verso, finanche a fornire un "Giusto periodo temporale"...È la seconda...

C.V Q.87

L'an que Saturne hors de seruage,
Au franc terroir sera d'eau inundé:
De sang Troyen sera son mariage,
Et sera seur d'Espaignols circundé.


L'anno che Saturno (sarà) fuori dal-la servaggio/schiavitù,
Al(Il) Franco territorio sarà d'acqua innondato:
Di sangue Troiano sarà suo matrimonio,
E sarà sopra/su dagli Spagnoli circondato.

Penso che continuerò a meravigliarsi sul quanto possa essere Intrigante MdN. Si! Penso di si.

venerdì 4 marzo 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/200

Prosegue dalla parte 199


Continuando ad incrementare (quantità), ed implementare (qualità)...mezzi/dispositivi bellici, da più parti/fonti. Ma chissà se, con o senza il "dubbio" delle potenziali, Gravi conseguenze, a seguire?

Saudis ready to give Syrian rebels missiles
against Russian warplanes and tanks

I Sauditi pronti a dare missili ai ribelli Siriani per
contrastare i carrarmati e gli aerei da guerra Russi
( in inglese - debka.com ).

martedì 1 marzo 2016

Lasciando parlare Lei...un Reale Tesoro

Sopravvivere alla sensibilità

Non siamo tutti uguali. C'è chi nasce con una sensibilità particolare, troppo grande per un solo uomo. È una cosa bella? Forse. Dipende. A volte è un gigante che rischia di possedere e schiacciare chi ne è portatore. Ci sono persone totalmente sopraffatte dalla propria sensibilità. Di sensibilità c'è chi muore. C'è chi non vive. C'è chi vive in un'ansia perenne ogni volta che il mondo ne trapassa l'anima, e quest'ansia è solo un desiderio infinito di verità e bellezza che non viene colmato da quell'esistenza troppo superficiale e frettolosa di cui molti, troppi si accontentano.
Io ho capito una cosa. Ho capito che l'unico rimedio a una grande, ingestibile sensibilità è amare follemente, è essere ebbri d'amore. Ubriachi, pazzi. Non in quel modo che spinge a far pazzie smielate o autodistruttive, no. Intendo in quel modo pazzo e un po' incosciente che hanno i bambini, i matti, quelli non inquadrati. In quel modo che ti fa abbracciare gli alberi, parlare agli insetti, mandare baci ai passeri da lontano, chiamare la bellezza e l'innocenza "amore", suonare tutta la notte, sentire i colori della musica, inchinarti davanti all'umiltà regale, correre oltre i palazzi sotto la pioggia per andare a guardare i pochi secondi di un arcobaleno, osservare le sfumature dei fiori. È il solo modo per cui quel fuoco che arde nel petto in un modo indescrivibile, come un dolore dolce e un po' struggente, simile all'essere sempre innamorati e mai soddisfatti, non ti consumi.

Link: lacasettadelgiocoperduto.blogspot.com

domenica 28 febbraio 2016

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/50"

Continua da questo post.


Ed ora continuando nell'opera d'interpretazione delle profezie di MdN, voglio focalizzare l'attenzione su altre due (Eh Sì! Poiché ve ne sono diverse, fra cui...talune, come avete avuto modo di appurare, qui già interpretate...molto, ma molto interessanti, anzi, Intriganti), a mio parere, Assai Interessanti quartine della quinta centuria...la seguente è la prima:

C.V Q.93

Soubs le terroir du rond globe lunaire,
Lors que sera dominateur Mercure:
L'isle d'Escosse fera vn luminaire,
Qui les Anglois mettra à deconfiture.


Sotto il paese/terrore (lunare->) che gira il/attorno al globo (<-lunare),
(Di) co-Loro che sarà dominatore Mercurio:
L'isola di Scozia (si) farà un luminare/faro/una luce,
Che a-gli Inglesi metterà/appiccherà/porterà al crollo/alla bancarotta

Quartina "relativamente semplice" a mio parere, ma alla Luce dei Giusti tempi, da brividi.

mercoledì 17 febbraio 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/199

Prosegue dalla parte 198.


"Constatando l'evidenza"...

- Dopo la Guerra Fredda la nostra epoca vive la Guerra Fantasma

Nell'incessante procedere degli eventi, c'è chi difronte al palesarsi di chiare minacce, illumina...ed offre, i propri servigi...

"La Turchia è ora in una trappola per la
resistenza di Assad e i successi dei curdi"


Konstantin Kosachev: "l'esercito russo fornirà un supporto completo a tutte le forze che si oppongono all'aggressione turca".

Continua su: lantidiplomatico.it

venerdì 12 febbraio 2016

Pubblicizzando intriganti viaggi del futuro, guardando al passato

Vacanze nello spazio,
i poster rétro della Nasa
per i viaggi del futuro



L'Esperienza delle/Attraversa le poderose Aurore di Giove


Hanno uno stile rétro ma potrebbero essere i volantini pubblicitari e poster in bella vista, tra qualche decina (o centinaia) di anni, nelle vetrine o sui siti delle agenzie di viaggio. Per scegliere tra un tuffo tra le nubi di Venere, un'immersione negli oceani sotterranei di Encelado, uno dei satelliti più interessanti di Saturno, una visita su un Marte urbanizzato e più ospitale di quanto sia ora, oppure salire sulla "giostra gravitazionale" per un "grand tour" fra i giganti gassosi del nostro Sistema solare. Ma c'è anche l'opzione extrasolare, per andare a scoprire gli esopianeti che gravitano attorno ad altre stelle. Il Jet propulsion laboratory della Nasa ha commissionato una serie di poster che immaginano, tratteggiati con colori e linee da manifesto futurista, come potrebbero essere le pubblicità che i nostri discendenti vedranno quando, passaporto spaziale alla mano, dovranno decidere dove passare le prossime ferie

a cura di Matteo Marin

Link fotogallery (13): repubblica.it

sabato 6 febbraio 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/198

Prosegue dalla parte 197.


Palesando apertamente, ciò a cui "in verità", non da "oggi" si sospettava...anche se in seguito la Turchia ha smentito ufficialmente, vedremo "cosa accadrà" (se un qualcosa accadrà...ovviamente).

Russia: "Turchia prepara invasione della Siria"


Il portavoce del ministero della Difesa russo: "Ankara fornisce a terroristi armi e rinforzi". Ma governo turco smentisce: "Atto di propaganda". Primo ministro turco: "Ad Aleppo gente ridotta alla fame da forze di Assad"

Continua su: repubblica.it

giovedì 4 febbraio 2016

Nel Calcolar "Divine" Posizioni Planetarie, v'è, chi c'è Arrivato Prima...ma Molto Prima

Tavolette di argilla per calcolare posizione Giove:
Babilonesi in anticipo di 1400 anni




I Babilonesi erano in grado di calcolare la posizione di Giove nel cielo, il pianeta che accostavano al loro dio principale, utilizzando un sistema complesso di calcolo che utilizza figure trapezoidali. E lo facevano con un anticipo di 1.400 rispetto alle capacità di calcolo che sarebbero venute successivamente in Europa. La scoperta si deve a Mathieu Ossendrijver, professore di Storia della Scienza Antica alla Università Humboldt di Berlino e si è guadagnata la copertina dell'ultimo numero di Science. Ossendrijver è arrivato a questa conclusione interpretando quattro tavolette di argilla, conservate a Londra presso il British Museum. La posizione del pianeta gigante è stata calcolata in due intervalli di tempo: 60 e 120 giorni dopo dalla sua comparsa sull'orizzonte. Finora si pensava che i Babilonesi calcolassero il movimento di Sole, Luna e pianeti solo con l'aritmetica. Ma le tavolette, osserva Ossendrijver, dimostrano invece che "i Babilonesi utilizzavano la geometria in senso astratto per definire il tempo e la velocità, a differenza degli antichi Greci che usavano le figure geometriche per descrivere la posizione nello spazio fisico". Le tavolette, prosegue, "riscrivono i libri di storia dell'astronomia e rivelano che gli studiosi europei del '400 di Oxford e Parigi sono stati preceduti dai Babilonesi nell'uso della geometria per calcolare la posizione dei pianeti". Gli storici della scienza Alexander Jones, dell'università di New York, e John Steele, della Brown University, rilevano nello stesso numero di Science che la scoperta "testimonia quanto fossero brillanti gli studiosi della Mesopotamia" ed è "un contributo estremamente importante per la storia della scienza".

Link fotogallery (5): repubblica.it

domenica 31 gennaio 2016

Pura Fantasia

Un pomeriggio come altri, entri in un bar...dove, in verità...sei entrato altre volte, ti avvicini al banco...come altre, tante, forse troppe volte e ordini un caffè.

Sul momento, Non fai caso a chi hai di fronte...sei indaffarato nel cercare di aprire quella "maledetta"...e più volte...tasca interna, al fine di riuscire ad agguantare il portafoglio.

Poi...alzi lo sguardo.

Estrema illuminazione. Pura Luce si mostra davanti ai tuoi occhi.

E mentre pensi..."Forse, un Dio esiste realmente"....realizzi ciò che distrattamente, perso fra i tuoi pensieri, prima, non avevi notato.

Una dea è lì, difronte a te e ti sta facendo il caffè...

Bionda! 1,65, un corpo da favola...un viso da fata.

Pura Fantasia...fatta persona.

E tra le mille cose più o meno sciocche e più o meno "volgari"...in una, da maschietto, che ti vengono in mente, pensi..."Toh! Guarda, nascono anche qua. Chi l'avrebbe mai...finanche Solo, potuto pensare?"

Mentre "l'altra parte di te...quella romantica", silenziosamente urla...

giovedì 28 gennaio 2016

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/45

Continua da questo post.


Riguardo Confidenziali fonti e l'assai nefasto futuro, non solo dal punto di vista economico-finanziario..."che verrà"...

I SEGRETI DIETRO IL PROSSIMO CROLLO MONDIALE




DI PEPE ESCOBAR

sputniknews.com

Il Forum Economico Mondiale di Davos è sommerso da uno tsunami di smentite, e persino di smentite che non smentiscono, che sostengono non ci sarà un seguito al crollo economico del 2008

Ma ci sarà … ed il palcoscenico è già pronto.

Trader del Golfo Persico selezionati, tra cui alcuni occidentali che operano nel Golfo confermano che l’Arabia Saudita sta scaricando almeno un trilione di dollari in titoli e schiacciando i mercati a causa degli ordini dei Padroni dell’Universo – quelli che stanno a capo della pietosa presidenza di Barack Obama.

Continua su: comedonchisciotte.org

giovedì 14 gennaio 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/197

Prosegue dalla parte 196


Stategiche...già conosciute, Alleanze, ed anche arabe, Non convenzionali mire...

- La corsa alle armi (atomiche) di Iran e Arabia Saudita

Confermando che i "Giusti Tempi per l'abbandonar arabo Principe, sono ancora lontani"...

Siria: Putin, presto per asilo Assad


"Lo abbiamo concesso a Snowden, cosa che era molto più difficile"

12 gennaio 2016 08:55

(ANSA) - MOSCA, 12 GEN - E' presto per parlare di un eventuale asilo politico a Bashar al Assad in Russia: lo ha detto Vladimir Putin in un'intervista al tabloid tedesco Bild pubblicata oggi. "Penso che sia abbastanza prematuro discutere di questo", ha dichiarato il leader del Cremlino, che ha pero' poi aggiunto: "Abbiamo concesso l'asilo politico al signor Snowden, cosa che era molto piu' difficile di quanto lo sia concederlo ad Assad".

lunedì 11 gennaio 2016

Continua a suonare la tua chitarra Ziggy

È morto David Bowie, il trasformista del rock

La notizia arrivata dai profili social ufficiali. Tre giorni fa, l'8 gennaio, aveva compiuto 69 anni ed era uscito il suo nuovo album, "Blackstar"

Continua su: repubblica.it

martedì 5 gennaio 2016

Rendendo Ben Più di Un'idea, Riguardo ad Autosufficienti "Dimore", di un Possibile, Acquatico Futuro

Vivere come nella ''Sirenetta'': dal Belgio
progetto per i villaggi subacquei




Si chiama " Aequorea " il progetto dell'architetto belga Vincent Callebaut che ha immaginato un villaggio sottomarino ecosostenibile, capace di ospitare fino a 20mila persone. Viste dall'alto le strutture in plastica riciclata, che la Cnn definisce "grattaoceano", giocando sulla parola inglese "skyscraper", sembrano delle grandi meduse che si sviluppano sotto il livello dell'acqua fino a 250 piani per una profondità di circa mille metri. All'interno di "Aequorea" l'architetto ha pensato un mondo autosufficiente fatto da laboratori, uffici, alberghi, campi sportivi e fattorie

Link fotogallery (9): repubblica.it

venerdì 1 gennaio 2016

PANDORA'S TIMES parte CCXXXVI

Prosegue dalla parte CCXXXV.


Religioni, Società...e statistiche.

"In attesa dell'indulgenza...i saldi"...

L'effetto Giubileo non c'è: crollo di fedeli dal Papa, -30%


di ANDREA GUALTIERI

I dati forniti dalla Prefettura della Casa pontificia registrano un calo del 30 per cento, nonostante le celebrazioni solenni per l'Anno Santo.

Continua su: repubblica.it