Post in evidenza

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/220

Prosegue dalla parte 219 . "Guardando all'estremo Oriente, ma pensando...molto più ad Occidente"... La Nord Corea è un di...

mercoledì 22 giugno 2016

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/46

Continua da questo post


In attesa dell'evento...e dell'esito...

Brexit spaventa gli Usa: vertice delle
autorità di vigilanza finanziarie


Nota del Dipartimento del Tesoro: "Peseranno sulle decisioni dei prossimi mesi le preoccupazioni legate al referendum sulla possibile uscita del Regno unito dalla Unione europea, l'incertezza nel finalizzare un accordo con la Grecia, le persistenti tensioni geopolitiche tra Russia e Ucraina e l'emergenza immigrazione che mette a dura prova la coesione europea".

Continua su: repubblica.it


Ci sono coloro che, stranieri...memori delle proprie "passate" vicissitudini, pongono apertamente le proprie considerazioni in merito...

LETTERA APERTA DEI GRECI AGLI INGLESI




FONTE: ZEROHEDGE.COM

I GRECI INVIANO UNA LETTERA APERTA AI CITTADINI INGLESI

Amesi Dimokratia Press ha scritto una lettera per avvisare di aver inviato un documento firmato da personalità greche, provenienti da gruppi e partiti politici, oltre che da personalità della cultura, indirizzata a tutti i cittadini del Regni Unito sul Referendum che si terrà per restare o per uscire dalla UE.

La lettera aperta è un atto di solidarietà dalla Grecia verso gli Inglesi, per far pervenire le informazioni essenziali che consentiranno di prendere decisioni informate prima del Referendum. La Battaglia della Gran Bretagna del 23 giugno 2016 sarà combattutta contro la Nuova Asse di potere della Unione Europea, che ha occupato la nostra Europa e che sta provando a dividere anche la società inglese con la paura.

Continua su: comedonchisciotte.org

- Brexit, oggi alle urne 46,5 milioni di
britannici. L'ultimo sondaggio: "Remain" in
testa al 52%


"Ok!" Qui c'è tutto...

- EU referendum results live:
Brexit wins as Britain votes
to leave European Union


Letture a tema, di un temporalmente...Oltre...

Brexit: cosa succede, calvario di
almeno 2 anni per divorzio Ue


Si apre adesso un lungo processo che può durare dai 2 ai 10 anni

24 giugno 2016 10:37

Terra incognita. E' quella che si apre dopo il voto in Gran Bretagna con la vittoria del 'Leave'. Prima del Trattato di Lisbona, non era nemmeno prevista la possibilità di uscita dall'Ue. Ora è contemplata dall'articolo 50, finora mai utilizzato.
La sola certezza è che sarà un processo lungo e complesso, di almeno due anni dal momento in cui verrà fatto scattare l'articolo di 'addio'. Ma potrebbe durare fino a una decina se si considerano anche i rapporti post-Brexit da rinegoziare tra Gb e Ue: il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, nei giorni precedenti al referendum ha parlato di "7 anni almeno", il governo britannico di "un decennio o più".

Continua su: ansa.it

Brexit, la rabbia di Scozia e Irlanda del
Nord: "Ora via dalla Gran Bretagna"


Dopo l'uscita di Londra dall'Ue, si infiammano gli animi a Edimburgo e Belfast.
L'ex primo ministro scozzese Salmond: "Ora un altro referendum per uscire dal
Regno Unito" Il suo successore Sturgeon: "Noi siamo europei. E vogliamo
rimanere nell'Unione". E in Ulster lo Sinn Féin chiede una consultazione per la
riunificazione dell'Irlanda

di ANTONELLO GUERRERA

Continua su: repubblica.it

- Dopo la Brexit l’Europa meno lontana dalla Russia?

Prospettati Segni di tempesta d'oltreoceano?

- USA: la guerra civile è inevitabile?

Disquisendo...nell'attesa, riguardo a lasciti referendari d'oltremanica...

A tre mesi dalla Brexit il terremoto
non c'è ancora stato


Non si sono ancora verificate le disastrose conseguenze
che economisti e commentatori prevedevano con l'uscita
dell'Inghilterra dalla Ue. Il conto, secondo alcuni, si
presenterà a febbraio, quando inzieranno le trattative

di ENRICO FRANCESCHINI

Continua su: repubblica.it

- Brexit, le grandi banche se ne
vanno Dal 2017 via dalla Gran
Bretagna


Il potenziale trovar di...seppur tribolati, "giusti" accordi, a lungo...da più Paesi, agognati...

- Petrolio: accordo all'Opec su produzione, il
prezzo del greggio sale



Continua...QUI.

Nessun commento: