Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

venerdì 8 dicembre 2017

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/51

Continua da questo post.


Politici divorzi...ed economici interessi, di/in un mondo perlopiù ormai globalizzato.

EUROPA.

Compiendo un primo passo, "di una separazione dolce"...

Brexit: Ue, c'è l'accordo
Juncker: "Negoziato difficile,
sono soddisfatto". May:
"Lavorato duro"


La premier britannica vola a Bruxelles all'alba: " A cittadini Ue si applicherà diritto Gb". Tusk: "Periodo transitorio 2 anni a nostre condizioni". Il capo di gabinetto del presidente della Commissione europea twitta foto con fumata bianca
di PIERA MATTEUCCI

Continua su: repubblica.it

mercoledì 22 novembre 2017

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/226

Prosegue dalla parte 225.


Mobilitazioni libanesi difronte al nemico...ed in attesa del ritorno del fuggitivo dimissionario negli intenti, suo, primo ministro...

Libano, esercito pronto a schierarsi lungo il confine
con Israele


Lo ha annunciato il generale Aoun in occasione della festa dell'indipendenza. L'allerta per "fronteggiare le minacce del nemico Israele e le sue violazioni". Domani atteso il ritorno in patria del primo ministro dimissionario Hariri

21 Novembre 2017

Continua su: repubblica.it

Che è poi arrivato e riguardo alle dimissioni ha preso tempo, ci ha ripensato. Che dire...può capitare. O no?

sabato 4 novembre 2017

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/225

Prosegue dalla parte 224.


Annotando lo svelarsi di un altro chiaro "Grande Male",  in precisa, certa data, "Come da, talune almeno, Profezie"...

Nuove sconvolgenti rivelazioni sulla guerra in
Siria


L'esperto australiano James O'Neil: “I documenti rilasciati da Snowden dimostrano come i sauditi armassero i terroristi in Siria dal marzo del 2013" 03/11/2017

Continua su: lantidiplomatico.it

- In una sconvolgente intervista, il Qatar confessa i
segreti dietro la guerra siriana


E c'è chi...a riguardo, insiste, mirando al bersaglio grosso, con più fresche "evidenze" (sempre...questioni di punti di vista)...

Siria: Mosca, Usa e alleati aiutano Isis


Ministero Difesa, disturbata nostra aviazione per favorirne fuga

14 novembre 2017 11:31

(ANSA) - Gli Stati Uniti e i loro alleati aiutano "direttamente" i terroristi dello Stato Islamico in Siria. Così il ministero della Difesa russo, citato dalla Tass, sottolineando che la coalizione ha "tentato di disturbare" l'aviazione russa ad Abu Kamal per garantire la fuga degli jihadisti. Gli Usa - è l'accusa di Mosca - proteggono l'Isis per sfruttare i suoi militanti e raggiungere così gli obiettivi prefissati nel Medio Oriente. Per il ministero russo, i miliziani dell'Isis sostenuti dagli Usa agiscono travestiti da membri delle Forze Democratiche Siriane. L'offensiva governativa su Abu Kamal ha interrotto i piani americani che puntano a creare un territorio "pro-Usa" sulla sponda orientale dell'Eufrate, afferma ancora Mosca. "Gli Usa si sono rifiutati di bombardare un convoglio Isis in fuga da Abu Kamal usando come pretesto la Convenzione sui prigionieri di guerra".

mercoledì 1 novembre 2017

Due Passi nel Mistero/13

Continua da questo post.


Scoperte in grado di cambiare...quantomeno, "UN" mondo...

LA SCOPERTA

Germania, un dente-fossile di nove milioni di anni fa potrebbe «riscrivere la storia dell’umanità»

di Redazione Cronaca

Un gruppo di archeologi tedeschi ha scoperto alcuni denti fossilizzati di 9,7 milioni di anni. Gli studiosi ritengono possano riscrivere la storia umana. Lo riporta il quotidiano inglese The Independent . Questi resti sono stati ritrovati dagli scienziati in quello che fu un letto del fiume Reno, vicino alla città di Eppelsheim, a sud di Francoforte. Pare che questi denti siamo molto simili a quelli di «Lucy», lo scheletro di 3,2 milioni di anni ritrovato in Etiopia e considerato l’anello di congiunzione nell’evoluzione della scimmia in uomo. Eppure non assomigliano a quelli di altre specie che si trovano in Europa o in Asia, riaccendendo l’ipotesi non africane delle origini umane.

Continua su: corriere.it

venerdì 27 ottobre 2017

PANDORA'S TIMES parte CCXLVII

Prosegue dalla parte CCXLVI.


Storia, società, i suoi talvolta...quantomeno presunti, finanche complottistici eventi e le sue dovute risposte...ma con la "dovuta" calma.

STATI UNITI.

Desecretando "in toto"...nel tempo e salvo ulteriori ripensamenti, decennali, segreti, archivi, di un Assai sentito evento, non solo d'oltreoceano...

L'annuncio di Trump: "Divulgherò i file segreti
sull'omicidio JFK"



Dallas, 22 novembre 1963. Il presidente degli Stati Uniti
John Fitzgerald Kennedy si accascia dopo esser stato
colpito a morte


Negli Archivi nazionali Usa esistono ancora oltre 3mila file segreti sull'omicidio Kennedy. Il 26 ottobre scadrà il termine dei 25 anni per la diffusione e tra i documenti ancora da svelare ci sono anche quelli sul "capitolo misterioso nella storia dell'assassinio"

22 Ottobre 2017

Continua su: repubblica.it

Delitto Kennedy, online 2800 files
ma Trump rinvia la divulgazione
di alcuni documenti


Gli Archivi nazionali degli Stati Uniti hanno già pubblicato 2800 files. Nelle carte non rese pubbliche - hanno insistito Fbi e Cia  - ci sono i nomi di agenti ed ex agenti segreti, come pure metodi specifici di intelligence e collaborazioni che restano vitali per proteggere la sicurezza del Paese.

27 ottobre 2017

Continua su: repubblica.it

"Segreti, velocizzati, ripensamenti"...

L'assassinio di Jfk, l'Fbi annuncia la diffusione degli ultimi file top secret


I documenti saranno pubblicati dall'agenzia federale Usa nelle prossime settimane

31 ottobre 2017 15:09

(ANSA) - L'Fbi ha annunciato che ha autorizzato la diffusione di tutto il materiale precedentemente secretato nei suoi file sull'assassinio del presidente John Fitzgerald Kennedy. I file verranno divulgati dagli archivi nazionali nelle prossime settimane. La scorsa settimana, Donald Trump aveva dato il via libera alla pubblicazione di 2800 file in base alla scadenza di legge dei 25 anni per la divulgazione di tutti i documenti sull'uccisione di Jfk. Tuttavia aveva ceduto alle pressioni di Cia, Fbi ed altre agenzie mantenendo segreti oltre 300 documenti per questioni di 'sicurezza nazionale'. La Cia aveva spiegato che nei file ancora secretati ci sono i nomi di agenti ed ex agenti segreti, come pure metodi specifici di intelligence e collaborazioni che restano vitali per proteggere la sicurezza del Paese.

venerdì 6 ottobre 2017

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII.


Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i riscontri sono due...

Indicator of extraterrestrial life?

Un Indicatore di vita extraterrestre?

First-time discovery of chemical compound Freon-40 in space
Scoperto per la prima volta il composto chimico Freon-40 nello spazio

UNIVERSITY OF COLOGNE

( in inglese - eurekalert.org ).

venerdì 22 settembre 2017

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/224

Prosegue dalla parte 223.


"La Reale linea rossa".

Duro...dovuto, Botta e risposta verbale Usa-Corea del Nord e possibili, potenziali - finanche nefasti e..."Come da Copione" - scenari...


- Trump all'Onu: «Da Kim Jong-un
missione suicida. Se ci attacca,
distruggeremo la Corea del Nord»


Pyongyang: "Pensiamo di far esplodere una bomba
all'idrogeno nel Pacifico". Kim contro Trump:
"Pagherà caro le sue minacce


Nuova "puntata" dell'escalation verbale tra il maresciallo nord coreano e il presidente Usa. E cresce la paura che dalle parole si possa passare ad un vero e proprio scontro militare. Dai contorni e dalle conseguenze imprevedibili

dal nostro corrispondente ANGELO AQUARO

Continua su: repubblica.it

- Gli effetti fisici, diplomatici e militari di un test
atomico nord-coreano sul Pacifico