Post in evidenza

Pura Fantasia

Un pomeriggio come altri, entri in un bar...dove, in verità...sei entrato altre volte, ti avvicini al banco...come altre, tante, forse tropp...

lunedì 31 dicembre 2018

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/239

Prosegue dalla parte 238.


Una lungimirante visione di un concreto ed assai nefasto rischio("?")...tra altro...

Putin: 'Mondo sottovaluta rischio catastrofe nucleare'


Conferenza stampa a Mosca con 1.700 giornalisti accreditati

20 dicembre 2018 15:00

"Il mondo sta sottovalutando il pericolo di una guerra nucleare". Lo ha detto Vladimir Putin, sottolineando come lo "sfacelo" del sistema di deterrenza internazionale, acuito dalla decisione degli Usa di uscire dal trattato Inf, "aumenta l'incertezza". "Le armi della Russia - ha aggiunto - servono a mantenere la parità strategica e se arriveranno i missili in Europa poi l'Occidente non squittisca se noi reagiremo. Ma io confido che l'umanità avrà abbastanza buon senso per evitare il peggio". Durante la sua conferenza stampa di fine anno a Mosca con circa 1.700 giornalisti accreditati e durata quasi 4 ore, Putin ha anche auspicato "un balzo in avanti tecnologico per entrare in questo secolo" che consenta alla Russia di entrare "nel gruppo dei migliori Paesi del mondo". Una crescita anche economica che sta già dando segni di risveglio: "Nei primi 10 mesi del 2018 il Pil russo ha segnato il +1,7%" ha detto il presidente aprendo la conferenza stampa di fine anno .

Putin ha poi puntato il dito contro le ipotesi di "abbassare" la soglia di tolleranza riguardo alle armi nucleari, cioè introdurre armi atomiche "per uso tattico", sostenendo che questo potrebbe portare a una "catastrofe globale". Inoltre esistono i missili balistici senza testate nucleari e noi dunque "non possiamo sapere", se viene lanciato un missile balistico, se è armato con testata nucleare o meno, e questo ha un impatto sui "nostri sistemi di difesa" programmati per rispondere "ad un attacco fatale". Putin, parlando dei rapporti col Giappone, ha infine stigmatizzato una volta di più lo scudo missilistico Usa. "Per noi questi sistemi non sono solo difensivi perché sono in realtà sincronizzati con l'apparato offensivo, e lo capiamo benissimo".

Fra le altre cosa, nella sua conferenza stampa Putin ha anche detto che la Russia ha bisogno di una "svolta", un "balzo in avanti per entrare in questo secolo" e agganciare le innovazioni tecnologiche. "Se questo non avviene - ha proseguito il leader del Cremlinoi - non avremo futuro: per questo il governo sta lavorando a grandi progetti di sviluppo nazionale", ha aggiunto. "Dobbiamo entrare in un'altra lega, nel gruppo dei migliori Paesi del mondo sulla base della parità del potere di acquisto".

"L'Occidente usa la russofobia e le sanzioni per contenere la potenza della Russia", ha aggiunto. "Non c'è nulla di nuovo, la Russia ha vissuto per tutta la sua storia, nell'800 e nel '900, con qualche forma di restrizioni, basta leggere il carteggio dei diplomatici", ha aggiunto Putin.

Link articolo news: ansa.it

domenica 25 novembre 2018

WIKILEAKS: Assange e "l'Ultima Possibilità"/7

Prosegue da questo post


Rivelando...seppur celati, per nulla oscuri, propositi...

Usa pronti a procedere contro Assange


Cresce ottimismo su possibilità di portarlo in corte americana

16 novembre 2018 10:18

(ANSA) - NEW YORK, 15 NOV - Il Dipartimento di Giustizia si sta preparando a perseguire legalmente il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, ed è ottimista sulla possibilità di riuscire a portarlo in un tribunale statunitense. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali gli Stati Uniti stanno valutando diversi tipi di accuse contro Assange, e fra queste potrebbe esserci lo spionaggio.

Gli Usa pronti ad arrestare Assange
Un errore rivela l’incriminazione


Il fondatore di Wikileaks accolto dall’Ecuador a Londra. Ancora per
quanto?

di Giuseppe Sarcina, corrispondente da Washington

Continua su: corriere.it

lunedì 29 ottobre 2018

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/238

Prosegue dalla parte 237.


L'imporre economici oboli di taluni, in altri, fa riscoprir passate, belligeranti, sensazioni...

Iran, è il giorno delle sanzioni.
Rouhani: "Siamo in una situazione di guerra"


Entrano in vigore le regole Usa per prevenire l'export di petrolio da Teheran. Oggi verrà resa nota la lista dei Paesi esenti: incerta la presenza dell'Italia

Continua su: repubblica.it

domenica 30 settembre 2018

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/237

Prosegue dalla parte 236.


E dopo gli approfondimenti...e le spiegazioni bilaterali, le "dovute decisioni unilaterali"...

Mosca, daremo a Siria S-300


'Entro due settimane', consegna fu sospesa su richiesta Israele

24 settembre 2018 11:29

(ANSA) - MOSCA, 24 SET - Entro due settimane la Russia completerà la consegna a Damasco del sistema di difesa aerea S-300, precedentemente sospesa su richiesta d'Israele come risposta all'abbattimento della aereo russo IL-20 nel corso di un raid israeliano in Siria. Lo fa sapere il ministero della Difesa russo, citato da RT.

- Siria: concreto rischio di escalation militare tra
potenze maggiori


giovedì 27 settembre 2018

PANDORA'S TIMES parte CCLI

Prosegue dalla parte CCL.


Il continuo palesarsi nel tempo, sotto molteplici aspetti, della grandissima lungimiranza insita in Star Trek...

Il pianeta di Star
Trek. "A 16 anni
luce da noi una
super Terra come
Vulcano"



Il pianeta di Star Trek. "A 16 anni luce da noi una super Terra come Vulcano"


Come il luogo di origine di Spock, il vulcaniano coprotagonista della nota serie tv, questo esopianeta ha tre "soli" nel suo cielo. Orbita attorno a una stella nella costellazione di Eridano, visibile anche a occhio nudo di MATTEO MARINI

Continua su: repubblica.it

giovedì 30 agosto 2018

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LX

Prosegue dalla parte LIX.


Ricevendo, ad ora "inspiegabili", misteriosi segnali dallo spazio profondo...

A Mysterious, Powerful Force Is
Flinging Radio Waves at Us from
Deep Space

Una Misteriosa e Potente Forza
Ci Sta Lanciando/Inviando Onde Radio dallo
Spazio Profondo
( in inglese - livescience.com ).