Post in evidenza

WIKILEAKS: VAULT 7

Continua da questo post Dai primi giorni di febbraio l'account twitter di Wikileaks posta misteriosi messaggi accompagnati da immagin...

martedì 26 febbraio 2013

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte XXXIX

Prosegue dalla parte XXXVIII.


"Riscontro...di anche fluide, Evidenze, in...'Moderato', Ritardo"...

Mars May Be Habitable Today, Scientists Say

Gli Scienziati (alcuni almeno ndr) Dicono, Forse Marte è Abitabile Oggi
( in inglese - space.com ).

giovedì 21 febbraio 2013

"Può il Predar di un Gabbiano...ad un Uomo, Far Prendere la 'Giusta Scelta'"/2

Prosegue da questo post.


"Divulgando Speranze...e Reali Motivazioni?"

Sesso e carriera, i ricatti in
Vaticano
dietro la rinuncia di
Benedetto XVI


Lotte di potere e denaro in un rapporto segreto con i risultati di un'inchiesta sul Vatileaks consegnato da tre cardinali al Papa. Ipotizzata anche una lobby gay. Il documento passerà nelle mani del nuovo pontefice, dovrà essere abbastanza "forte, giovane e santo

di CONCITA DE GREGORIO


Benedetto XVI (ansa)

ARGOMENTI

dimissioni-papa

"In questi 50 anni abbiamo imparato ed esperito
che il peccato originale esiste, si traduce sempre
in peccati personali che possono divenire
strutture del peccato. Abbiamo visto che nel
campo del Signore c'è sempre la zizzania. Che
nella rete di Pietro si trovano i pesci cattivi".

La zizzania. I pesci cattivi. Le "strutture del peccato". È giovedì 11 ottobre, Santa Maria Desolata. È il giorno in cui la Chiesa fa memoria di papa Giovanni XXIII, cinquant'anni dal principio del Concilio. Benedetto XVI si affaccia al balcone e ai ragazzi dell'Azione cattolica raccolti in piazza dice così: "Cinquant'anni fa ero come voi in questa piazza, con gli occhi rivolti verso l'alto a guardare e ascoltare le parole piene di poesia e di bontà del Papa. Eravamo, allora, felici. Pieni di entusiasmo, eravamo sicuri che doveva venire una nuova primavera della Chiesa". Breve pausa. Eravamo felici, al passato. "Oggi la gioia è più sobria, è umile. In cinquant'anni abbiamo imparato che la fragilità umana è presente anche nella Chiesa". Che c'è la zizzania, ci sono i pesci cattivi. Nessuno ha capito, in quel pomeriggio di ottobre.

I ragazzi in piazza hanno applaudito e pianto il ricordo di papa Giovanni. Nessuno sapeva che due giorni prima Benedetto XVI aveva di nuovo incontrato il cardinale Julian Herranz, 83 anni, lo spagnolo dell'Opus Dei da lui incaricato di presiedere la commissione d'indagine su quello che i giornali chiamano Vatileaks.

Continia su: repubblica.it

mercoledì 20 febbraio 2013

Perù, scoperto un tempio di 5mila anni fa



Ecco le immagini dell'antico tempio costruito almeno 5mila anni fa scoperto nel sito archeologico di El Paraiso, uno dei più importanti e più grandi del Perù, a circa 40 chilometri a nord est di Lima (reuters)

Link fotogallery (8): repubblica.it

Di Antiche Mura, riecheggian le gesta,
in giovani menti, la cui memoria era persa.

Sarà la tal scoperta, da profeta già vista,
o solo un caso...oppure una svista?

lunedì 18 febbraio 2013

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/29

Prosegue da questo post.


E come ogni mese da un pò di tempo a questa parte quantomeno, ecco i link del...

GEAB N°72 est arrivé ! Crise systémique
globale - Second semestre 2013 : La réalité
ou l’anticipation de l’effondrement du Dollar
oblige le monde à se réorganiser sur de
nouvelles bases

Il GEAB N°72 è arrivato! Crisi sistemica globale - Secondo semestre 2013: La realtà o l'anticipazione dell'affondamento del Dollaro obbliga il mondo a riorganizzarsi su nuove basi/fondamenta

(leap2020.eu)

- in francese

- in inglese

E da clubcapretta.it, la versione...

- in italiano

Da cui...trovo più che opportuno, citare il seguente passaggio...
Una frase di Antonio Gramsci (1) descrive magnificamente il lungo e pericoloso periodo di transizione che stiamo vivendo attualmente: "Il vecchio mondo sta morendo. Quello nuovo tarda a comparire. E in questo chiaroscuro nascono i mostri".
Questo periodo, alla fine, sta terminando, ma i mostri si agitano ancora.

venerdì 15 febbraio 2013

"Caso...o Segni dal Cielo"?

La Notizia.

Partendo dalle fotogallery, sia di space.com, che di repubblica.it...

Russia, il passaggio dei meteoriti



Lo spettacolare passaggio dello sciame di meteoriti che si è abbattuto su Chelyabinsk, una cittadina negli Urali


Link fotogallery (17): repubblica.it

A seguire, dalla medesima fonte, l'articolo esteso con "tutti" gli approfondimenti multimediali del caso...anzi, dei casi, poiché nel frattempo è giunta notizia di un altro evento similare in quel di Cuba...

Russia, meteoriti in pieno giorno.
Quasi 1000 feriti, 82 sono bambini


Spettacolare sciame dallo spazio. Un grande oggetto celeste è esploso nell'atmosfera seminando frammenti su una grossa area del Paese. Molti colpiti da schegge di vetro per l'esplosione di finestre. Crolla il tetto di un capannone. Segnalata esplosione in cielo anche a Cuba

Continua su: repubblica.it

martedì 12 febbraio 2013

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/77

Prosegue dalla parte 76.


Eclatanti Ritorsioni in Incognito, Ben Poco di Dominio Pubblico...o false notizie, anche, per Secondi...o Terzi, Fini?

Venerdì, 08 Febbraio 2013 11:24

Caccia Siria sorvolano TelAviv:
le immagini diffuse dalla tv
israeliana (VIDEO+sottotitoli in
italiano)


TEHERAN (IRIB) - Continuano a moltiplicarsi i documenti inerenti al sorvolo delle citta' israeliane di Haifa e TelAviv, ad opera dei caccia siriani, notizia sottaciuta assolutamente dai media occidentali e che quando e' stata diffusa l'altro ieri sul nostro sito, e' stata definita una bufala da molti utenti.

Ecco le immagini diffuse del volo dei caccia da parte della tv israeliana, immagini riprese dalla tv siriana ed iraniana.
Ormai sara' impossibile negare la notizia dinanzi a queste immagini.

Continua su: italian.irib.ir

lunedì 11 febbraio 2013

"Può il Predar di un Gabbiano...ad un Uomo, Far Prendere la 'Giusta Scelta'"

La notizia.

Benedetto XVI lascia, stupore
nel mondo 'Sento il peso. Lo
faccio per il bene della Chiesa'


L'annuncio in latino durante un oncistoro: la voce serena e solenne, il volto stanco. Padre Lombardi: 'A marzo il nuovo pontefice. Papa non lascia per una malattia'

11 febbraio, 16:46



Continua, con approfondimenti foto, video e varie notizie correlate, su: ansa.it


giovedì 7 febbraio 2013

"UNA STORIELLA DIVERTENTE" - Parte VII/1.

Prosegue dalla parte VI.


PANDORA'S TIMES parte CCVI

Prosegue dalla parte CCV.


"(Non solo) Informatiche Evidenze Predittive"...

La sfida di prevedere il futuro
leggendo giornali e
analizzando il web


Un ricercatore Microsoft e una sua collega israeliana stanno sviluppando un software in grado di prevedere epidemie, conflitti e scontri sociali. Utilizzando quel gigantesco conglomerato di informazioni che sono presenti in rete

di ROBERTO BUONANNO*



Continua su: repubblica.it

mercoledì 6 febbraio 2013

"Per Sempre Giovani"

Inventato a Novosibirsk l’elisir della giovinezza

Elena Kovačič, Redazione Online 6.02.2013, 15:48


Foto: agelakis/flickr.com


Un vero elisir della giovinezza è stato studiato da ricercatori di Novosibirsk. Hanno creato un preparato unico che fa sì che il cervello umano produca cellule staminali le quali, a loro volta, sono capaci di rigenerare gli organi malati.
Questo mezzo miracoloso consente di rimanere giovane e sano a qualsiasi età.


La cura con l’aiuto delle cellule staminali è un trend di moda. Queste cellule sono efficaci nella lotta contro gli infarti, emorragie cerebrali e diversi traumi. I cosmetologi promettono di eliminare con l’impiego delle stesse gli inestetismi cutanei legati all’età, di restituire al viso la freschezza giovanile. Il problema è però che l’attuale metodica di impiego delle cellule staminali non è affatto sicura, ha spiegato a “La Voce della Russia” Andrej Artamonov, direttore generale della compagnia che ha creato il nuovo preparato:

Come si fa adesso? Dal midollo vengono prelevate cellule staminali che vengono poi riprodotte e reintrodotte nel flusso sanguigno. Sono già cellule riprodotte fuori dell’organismo. Non è noto dove avverrà la loro differenziazione, visto che possono arrivare sia nell’organo danneggiato che in quello assolutamente sano. Di conseguenza, nel cuore, ad esempio, può crescere una costola. Si tratta già, in sostanza, di cellule estranee all’organismo”.

A Novosibirsk questo problema è stato risolto.
Ricercatori hanno studiato il preparato denominato G5 che costringe il midollo umano a produrre nuove cellule staminali le quali poi trovano da sole l’organo malato e lo rigenerano.
Secondo Andrej Artamonov, il preparato G5 provvede al homing delle cellule riparatrici che non abbandano il proprio organismo. Questo preparato appartiene ad una nuova classe di farmaci della medicina rigenerativa che non hanno analoghi nel mondo, afferma Artamonov:

Tali preparati oggi non esistono. G5 fa sì che il modollo produca proprie cellule staminali che non lasciano l’organismo. Con gli anni le cellule staminali diventano sempre meno numerose nell’organismo. Di conseguenza, gli organi non si rigenerano e cominciamo ad invecchiare. Il nuovo approccio medico consiste nel fatto che si cerca di costringere l’organismo a rigenerare se stesso.

I metodi esistenti sono volti a curare i sintomi. Se nasce un dolore, viene somministrato un analgesico. Molto più difficile ma più corretto è, invece, rivolgersi alle riserve dell’organismo umano. Solo questo “può renderci tutti giovani e felici, può farci ricordare come eravano in infanzia”.

Il preparato studiato a Novosibirsk ha passato con successo i test preclinici. Tra poco inizieranno i test clinici. E fra un anno e mezzo il preparato G5 può apparire sul mercato.

Link articolo: italian.ruvr.ru

Brevissima Premessa...

Io non so, se il signore qui sopra citato, sia un eminente e serio scienziato, oppure, un ciarlatano in cerca di fama e profitto (in seguito, proverò a cercare notizie in merito)...ma, per ora mi fido, confidando unicamente nella fonte.

Brevissima Considerazione...

Se quanto scritto nell'articolo corrisponde alla Pura Verità e se, i test avranno esito positivo...sugli Esseri Umani.

Secondo il mio opinabilissimo parere...s'intende.

Altro che...Scoperta della Vita Intelligente, o meno, che essa sia, Extraterrestre.

Questa...sarebbe, la Vera...Notizia...Epocale.

E forse, non solo di un epoca, ma...di Sempre.

Brevissima Conclusione...Interrogativa...

Considerando..."in soldoni", che un tale...se realmente efficace...portentoso, quasi miracoloso, "ritrovato" (chissà, magari in passato, avevano già qualcosa di simile, seppur...o appunto...per "eletti"), venga posto sul mercato...quale sarebbe, secondo voi, la fine che farebbero le grandi industrie farmaceutiche...in pratica, Occidentali, ed i loro farmaci, proiettati a cronicizzare le malattie più che a curarle?

Ed ancora...Sempre, "in Soldoni".

Vista la quantità di denaro in gioco, tenendo in considerazione tutti gli intrecci economici collegati...e correlati...questa scoperta e la sua reale disponibilità per tutti, potrebbe essere percepita da tali élite e apparati collegati e/o controllati, come eccellente, più che motivato...casus belli?


Beh! Non è come quello Russo...ma...

"Scoperta la formula per ringiovanire, muscoli da
ventenni a 60 anni"


Lo studio della Harvard Medical School identifica per la prima volta un meccanismo dell'invecchiamento e lo rende reversibile. La sperimentazione sui topi da laboratorio

di VALERIA PINI

Continua su: repubblica.it


Accontentandosi...Solo, del Mostrar meno e senza soffrir, "vecchie pieghe"...

Scoperto il siero della giovinezza


Stanislav Kaljakin, Redazione Online 8.01.2014, 15:39

Gli scienziati russi hanno trovato il modo di rallentare il processo di invecchiamento. I ricercatori dell'Istituto di Chimica bio-organica dell'Accademia delle Scienze Russa hanno scoperto nelle ghiandole della vipera birmana, che si trova solo in Vietnam, alcune tossine con proprietà uniche. Queste tossine possono indebolire i muscoli e rallentare in modo significativo la comparsa delle rughe.

Continua su: italian.ruvr.ru


Provate Novità...per chi si accontenta di poco...

Sirt1720, ecco la proteina che
allunga la vita: risultati
straordinari dai test sui topi


Pubblicati su 'Cell reports' gli esiti dello studio condotto al National Institute of Health americano: gli animali nutriti dai 6 mesi in poi con un'integrazione quotidiana di questa molecola hanno avuto una vita media cresciuta dell'8% e un miglioramento generale delle funzioni metaboliche e atletiche

Continua su: repubblica.it


Progredendo per quella/tale via...a piccoli passi...

Vivere fino a 140 anni


L'elisir della longevità è in mano alla biologia di
frontiera. Che punta a ritoccare l'orologio delle
cellule per rallentarlo. Ma adesso è diventata una
sfida anche per i Big del web. Google ha appena
annunciato che investirà nella ricerca contro
l'invecchiamento

di ELENA DUSI



L'orologio sta ticchettando. All'interno delle nostre cellule, le fa invecchiare a ogni istante. Il meccanismo che fa avanzare le lancette è però sotto assedio, perché da una manciata di sentieri gli scienziati si stanno avvicinando per comprenderlo e disinnescarlo.

Sugli animali, in particolare i topi di laboratorio, l'obiettivo è stato raggiunto. Da anni i biologi riescono ad allungare la vita dei roditori fino al 50%. Applicare le stesse tecniche agli uomini è difficile, ma iniziative decisive per rallentare l'orologio delle cellule umane attraverso i farmaci o la dieta sono appena state lanciate, o stanno per partire.

In vendita oggi si trova una pillola che promette di allungare la vita, ma ha il difetto di non essere stata testata. In sperimentazione sugli uomini sarà presto una sostanza ben nota in medicina come la metformina. È pronto poi l'avvio di un trial clinico sui cani della rapamicina, sostanza isolata nel terreno dell'isola di Pasqua, che ha dimostrato effetti enormi sugli animali da laboratorio.

Continua su: repubblica.it


Continua...QUI.

lunedì 4 febbraio 2013

Due Passi nel Mistero/3

Prosegue da questo post.


Ancora riguardo a Nibiru.

Per chi fosse interessato...ovviamente.

Interessanti...anzi, direi...quantomeno per alcuni, ma penso Molti, dei frequentatori di questo blog...Intriganti domande, con risposte (che non è detto, ricordiamolo, siano quelle corrette) contenute in un libro e/o, un Dvd...in vendita...

What Is Nibiru Planet X What You've Never Been
Told - New Research Reveals Fascinating Facts

Cos'è il Pianeta X Nibiru Cosa Non ti hanno Mai Detto/Raccontato - Una Nuova Ricerca Rivela Fatti Affascinanti

- youtube.com

venerdì 1 febbraio 2013

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte XXXVIII

Prosegue dalla parte XXXVII.


L'entrar e l'uscir di Mondi, al ridefinir di parametri...di "Giusta Vita"...

'Habitable Zone' for Alien Planets, and Possibly Life, Redefined

Ridefinita, la 'Zona Abitabile' per i Pianeti Alieni e la Possibilità di Vita


La grafica mostra le distanze della zona abitabile
attorno ai vari tipi di stelle, in accordo all'aggiornamento
della definizione di zona abitabile.
Sono altresì mostrati, alcuni dei pianeti extrasolari
conosciuti che sono considerati essere nella zona abitabile delle loro stelle.
Su questa scala, la distanza Sole-Terra è di 1 unità astronomica, che è di circa 150 millioni di chilometri.
CREDIT: Chester Herman


( in inglese - space.com ).

E...Gliese 581D...ed anche Marte..."ringraziano".

"Liberi Segni di Futuri Tempi di Tempesta?"

Il gabbiano all'attacco della colomba del Papa


(lapresse)


La scena è piuttosto inusuale ed è avvenuta sotto gli occhi del Papa che aveva appena liberato in volo la colomba alla fine dell'Angelus in piazza San Pietro. Quello che non era previsto è stato l'attacco del gabbiano che ha puntato decisamente sulla preda nel tentativo di abbatterla. La colomba si è salvata trovando riparo sulla finestra del pontefice

Link articolo con fotogallery (7): repubblica.it

Solo un caso.

Oppure...

È realmente un Segno, che...la bianca colomba, simbolo di pace ed armonia, sia predata, da chi...simbolo di Libertà, è anche, per antico popolo...in grado di annunciare, in anticipo...Tempeste?

"Confermate Verità, di...quantomeno Indirette, Colpe"

Ustica, Stato condannato a risarcire vittime.
"Congruamente motivata la tesi del missile"


Nessuna esplosione interna al Dc-9 Itavia con 81 persone a bordo: La Cassazione conferma che il controllo dei radar sui cieli italiani non era adeguato e conferma quanto stabilito anche dalla Corte di Appello di Palermo a fondamento delle prime richieste risarcitorie presentate dai familiari di tre vittime

Continua su: repubblica.it

E tratti da asca.it, i susseguenti commenti alla notizia, io ne linko un paio, ma, a piè dei medesimi fra le notizie correlate, ne sono presenti altri, in aggiornamento...

- Ustica: il giornalista Purgatori, ''Ora Hollande dica la verita''

- Ustica: Priore, ora Governo bussi alla porta dei partners che sanno

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/76

Prosegue dalla parte 75


"Il Teppista dell'Occidente...e la Guerra che Verrà"...

Attacco israeliano: disperato
tentativo di salvare la fallita
campagna siriana


Anche se...a parer mio, più che per l'Occidente...Israele, è "Teppista", per se stesso.