Post in evidenza

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/220

Prosegue dalla parte 219 . "Guardando all'estremo Oriente, ma pensando...molto più ad Occidente"... La Nord Corea è un di...

sabato 15 ottobre 2016

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/207

Prosegue dalla parte 206.


Confermando...Seppur "moderate" (nell' oggi, in futuro si vedrà), maggioranze islamiste...

Marocco: Re nomina Benkirane
premier


Stavolta il partito islamista dovrà fare coalizione di
governo

10 ottobre 2016 22:27

(ANSA) - RABAT, 10 OTT - Il re del Marocco Mohammed VI ha ha nominato premier per un secondo mandato Abdelilah Benkirane, leader del partito islamista di 'Giustizia e Sviluppo', che ha vinto di nuovo le elezioni legislative, pur non conquistando una netta maggioranza. Il Partito di Giustizia e Sviluppo dovrà cercare di creare una coalizione governativa. Pur accusato dai rivali di scarsi risultati economici e di un'eccessiva simpatia verso l'estremismo islamico, Benkirane continua a restare un personaggio popolare nel Paese. (ANSA).


"Provando a fare chiarezza localmente, considerando la certezza d'esser parte di un Assai strano e caotico mondo"...

- La Linea Rossa del Cremlino in Siria e la
Strategia nebulosa della Casa Bianca: un
nuovo capitolo della Ghost War


Accentuando una tensione, in una moltitudine di tensioni regionali...

Tensione Turchia-Iraq, Baghdad a Erdogan:
"La vostra è aggressione"


Si alzano i toni tra i due Paesi dopo che il
presidente turco ha ribadito l'intenzione di
Ankara di partecipare all'offensiva per
strappare all'Isis la città irachena di
Mosul. Primo ministro iracheno:
"Resisteranno all'occupazione della nostra
terra"

Continua su: repubblica.it

E dopo aver colpito la nave da trasporto veloce degli Emirati Arabi Uniti, i ribelli yemeniti, hanno...per ben due volte nell'arco di pochissimi giorni, preso di mira navi da guerra statunitensi, con il risultato, prima, di farseli intercettare e poi, vedersi annientare tre postazioni radar (di fabbricazione iraniana, ed a quanto pare...fondamentali, per il "giusto" indirizzar degli stessi missili) e veder stazionare "le stesse navi da guerra USA", al fine di tener d'occhio ancor più strettamente quelle coste. Ma qualcuno pare compiere una contromossa in loro favore. Chissà se, anche dalle perdite, finanche Assai costose/dolorose, non si riesca a "lucrar", seppur diversamente?

Iran’s 34th fleet faces US flotilla opposite Yemen

La 34esima flotta dell'Iran difronte alla flottiglia degli
Stati Uniti davanti allo Yemen
( in inglese - debka.com ).

Ma gli attacchi missilistici contro bersagli multipli della flottiglia statunitense davanti alle coste yemenite sono tuttavia proseguiti. Tutti intercettati dalle medesime unità.

Possibili, futuri scenari siriani. Assai nefasti in verità e non solo per quei luoghi...


- Strike in Siria: l’Opzione Hillary e la Guerra
tra Usa e Russia


E nel mentre che l'ennesimo incontro sulle coste del Lago Lemano...oserei dire/aggiungerei, "Come da, talune almeno, Profezie"...è risultato, almeno apparentemente, vano. Da Occidentali lande, giungono, apparentemente, altolocate informazioni, a riguardo di concrete decisioni su azioni di guerra "Real-virtuali" (rappresenterebbe comunque, una prima volta) che hanno suscitato severe...incendiarie risposte, da Orientali lande...

Venti di cyber-guerra Usa-Russia.
Mosca: 'Giocano col fuoco'


La Cia avrebbe pronto un attacco. Dura reazione del
Cremlino

15 ottobre 2016 18:32

Venti di cyber-guerra Usa-Russia alla vigilia del voto dell'8 novembre. Secondo la Nbc, che cita fonti di intelligence, la Cia ha ricevuto ordine da Barack Obama di preparare una attacco informatico 'senza precedenti' alla Russia in risposta alle interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali americane. Gli Usa 'stanno giocando col fuoco', avverte il rappresentante speciale del Cremlino per la cooperazione internazionale sulla sicurezza informatica Andrei Krutskikh. 'Nessuna azione contro la Russia rimarrà impunita'.

Continua su: ansa.it

Approvando unanimi impegni..."elefantescamente", Globali...

Brics: approvata dichiarazione di
Goa


All'unanimità. Impegno ad agire contro il terrorismo

16 ottobre 2016 13:14

(ANSA) - CAVESSOLIM, 16 OTT - Annunciando l'approvazione "all'unanimità" della 'Dichiarazione di Goa', il primo ministro indiano Narendra Modi ha dichiarato oggi chiuso l'8/o Vertice del Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica. Modi ha ha sottolineato che la Dichiarazione contiene "una visione onnicomprensiva della nostra cooperazione" che riguarda lo sviluppo economico dei Paesi membri "ma anche dell'economia globale colpita dalla crisi del 2008".
Abbiamo ribadito l'impegno, ha poi sottolineato Modi, "ad agire con decisione contro il terrorismo e le fonti che lo finanziano e sostengono".

Decisioni in grado di cambiare Un mondo...o, Il Mondo"?"

E mentre l'inizio di una fondamentale...e Assai caotica battaglia, è ormai giunto...

Mosul assault – a military Tower of Babel

L'assalto a Mosul – una Torre di Babele militare
( in inglese - debka.com ).

C'è...di taluno, il chiaro dichiarare, gli Assai determinati intenti per una nuova grandezza...guardando al passato...

Evoking Ottoman past,
Erdogan vows to tackle
Turkey's enemies abroad

Evocando il passato Ottomano,
Erdogan promette di contrastare/affrontare i nemici
della Turchia all'estero

( in inglese - reuters.com ).

- Erdogan: abbiamo nostri consanguinei in
Tracia e Cipro. L’isola prossimo obiettivo del Sultano?


E di altri...per Globali decisioni, la verbale ma per nulla moderata, ira...

Unesco approva risoluzione Gerusalemme
est: ira di Israele, Messico cambia idea


Adottato il testo che aveva suscitato le vivaci proteste di Netanyahu. A indignare Israele la decisione di usare esclusivamente il nome islamico per riferirsi al complesso della moschea di Al-Aqsa, ignorando il termine ebraico Monte del Tempio. Secondo il premier israeliano: "E' come dire che la Cina non ha legami con la Grande Muraglia o l'Egitto con le piramidi". Minacce di morte a Irina Bokova, direttrice generale Unesco, contraria al documento

Continua su: repubblica.it

Eh Si! Strani...seppur finanche assai intriganti...tempi, ma per davvero.

E poi, ancora sull'uso di agenti chimici da parte delle forze governative...

Siria: Onu, terzo attacco armi chimiche


Rapporto, nel marzo del 2015

22 ottobre 2016 09:30

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Le forze governative siriane hanno usato armi chimiche nella regione nordoccidentale di Idlib nel marzo del 2015: si tratta del terzo attacco di questo genere nel Paese rilevato nell'ambito dell'inchiesta internazionale dell'Onu e dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche.
Il rapporto spiega che elicotteri del regime decollati da basi militari hanno sganciato barili-bomba contenenti gas di cloro. Un rapporto pubblicato ad agosto indicava che il governo di Damasco aveva già lanciato due attacchi con lo stesso gas tossico vietato. La Siria, ricorda la Bbc online, aveva concordato di distruggere il suo arsenale chimico nel 2013 secondo l'accordo raggiunto tra Mosca e Washington.
Secondo il documento, il terzo attacco e' avvenuto a Qmenas, nel governatorato di Idlib, il 16 marzo dell'anno scorso.


A seguire la parte 208.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

E se l'apparente attuale mitezza (o in-decisione, o non ferma, dura chiara risposta) degli Stati Uniti in Siria, Yemen ecc. fosse dovuto ad altro?

Executive Order -- Coordinating Efforts to
Prepare the Nation for Space Weather Events


https://www.whitehouse.gov/the-press-office/2016/10/13/executive-order-coordinating-efforts-prepare-nation-space-weather-events

Tempo limite per ultimare (nel limite del possibile) e riferire sui preparativi, 180 giorni, se ho ben compreso.

Mi pare di ricordare che anni fa' qualcuno aveva fatto riferimento ad eventi ricorrenti, seppur vari e diversi, entro un dato tempo dall'insediamento di ogni nuovo presidente statunitense degli ultimi decenni almeno.

Comunque hai ragione tu, questo, per certo, è un assai strano e sempre più caotico mondo. ;)

E lo è, nel mostrarsi dei fatti, sia nell'aver pensato a soltanto ipotetici (o fantasiosi), che reali, complotti. :D ;)


Saluti.

EXTREME :)

Anonimo ha detto...

Elencando, con approfondimenti, qualità e limiti di acquatiche flotte in movimento. Ma non solo russe è! ;)

Cerchiamo di dare un senso all’unità
operativa navale russa al largo delle coste
siriane



Saluti.

EXTREME :)