Post in evidenza

WIKILEAKS: VAULT 7 - parte seconda

Prosegue da questo post . Rivelando segreti..."potenzialmente, di mezz'età...e forse più in verità"... WikiLeaks beffa la...

domenica 28 agosto 2016

WIKILEAKS: Assange e "l'Ultima Possibilità"/4

Prosegue da questo post.


Com'è alto il rischiar, seppur in luoghi protetti, per chi ama divulgar...di segreti, il pesante fardello...

Assange: confermato tentativo intrusione


Nota ambasciata denuncia mancata protezione sede diplomatica

23 agosto 2016 14:52

(ANSA) - E' polemica fra Ecuador e Gran Bretagna dopo il fallito tentativo d'intrusione a Londra, due notti fa, nell'ambasciata in cui ha trovato rifugio dal 2012 il giornalista e attivista australiano Julian Assange, fondatore di Wikileaks. L'episodio e' stato confermato oggi dalla stessa sede diplomatica del Paese sudamericano in una nota nella quale si accusano le autorità britanniche di non aver garantito la sicurezza della missione, tutelata dalla Convenzione di Vienna.
L'ambasciata sottolinea che l'azione e' stata sventata solo grazie alla sicurezza interna e che prove di quanto avvenuto sono state poi consegnate a Scotland Yard accompagnate dalla "richiesta di chiarimenti". L'incidente è considerato "grave". I diplomatici di Quito ricordano che il Regno Unito, in quanto Paese ospitante, ha "il dovere di prendere tutte le misure appropriate" per garantire l'immunità e la tutela delle ambasciate. Ed esprimono "rammarico per l'inadeguata risposta delle autorità britanniche"


Nuovi, Tondi...assai Documentati, Anniversari...ma sempre da protetta dimora...

Wikileaks, 10 anni di scoop. Assange:
''Nuovi documenti su elezioni Usa in arrivo''


Il fondatore di WikiLeaks annuncia nuove
rivelazioni, in occasione del decimo
anniversario dell’organizzazione no-profit.
Leak che potrebbero incidere sulle sorti
delle presidenziali statunitensi

di ROSITA RIJTANO

Continua su: repubblica.it

Pubblicando altri interessanti..ed Assai mirati, documenti riservati...

Dagli ufo a Chelsea "viziata", i nuovi "leaks" che
imbarazzano Clinton


di FRANCESCA DE BENEDETTI

WikiLeaks pubblica le mail del braccio destro della candidata democratica: tra avversari nel partito e rapporti con la finanza, nelle carte rivelate ci sono anche giudizi preoccupati sulla stessa Hillary e sulla sua famiglia. E nuove rivelazioni sono annunciate da qui al voto di novembre

Continua su: repubblica.it

Altri articoli...in lingua italiana, in merito agli svelanti documenti pubblicati da Wikileaks, a tema Ufo-alieni...

- WikiLeaks shock: “Il Vaticano sa
degli alieni”. Le email segrete
dell’astronauta


- Wikileaks e alieni: saltano fuori nuove email
di Tom DeLonge a John Podesta


"Simbolici, temporanei e neutri, isolamenti"...

L'Ecuador ammette: "Abbiamo staccato
Internet ad Assange, non interferisca su
elezioni Usa"


Il fondatore di Wikileaks rifugiato da quattro anni nella sede dell'ambasciata del paese sudamericano a Londra. Un comunicato del ministero degli Esteri ecuadoregno spiega in una nota la sua azione e parla della pubblicazione delle email della Clinton che potrebbe avere "un impatto" sul voto americano

Continua su: repubblica.it

Svelando una..."in verita, finanche Assai preoccupante", email...

American Best Interest


- https://wikileaks.org/podesta-emails/emailid/12743

Direi che...in merito, è quantomeno interessante (o se preferite...da tener conto), l'ordine esecutivo presidenziale, diramato un paio di settimane fa. Poi chissà...come al solito, vedremo.

Rispondendo ad interessanti quesiti, posti in pre-adolescenziali anniversari...

Julian Assange: "Donald? È comunque un cambiamento"


L'intervista. Il cofondatore di WikiLeaks:
"La nostra fonte Chelsea Manning
torturata in America"

di STEFANIA MAURIZI

LONDRA - WikiLeaks ha appena festeggiato i dieci anni, quattro dei quali trascorsi dal cofondatore Julian Assange in reclusione nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra dove Repubblica lo ha intervistato.

Come è iniziato tutto: perché nel 2006 ha ritenuto necessario fondare una nuova organizzazione giornalistica?
"Avevo osservato attentamente la guerra in Iraq, e nella fase successiva alla guerra, un certo numero di persone dei servizi segreti, inclusi quelli australiani, erano usciti allo scoperto, dichiarando di aver cercato di rivelare informazioni prima che la guerra scoppiasse, ma che erano stati fermati. I whistleblower che avevano cercato di far uscire informazioni prima della guerra non erano riusciti a trovare un canale. Capii che il problema era generale e iniziai a costruire un sistema che risolvesse il problema".

Continua su: repubblica.it

"Eventi tra...l'impensabile e l'impossibile".

In Extremis...Gratia...

WikiLeaks, Obama concede la grazia a
Chelsea Manning: a maggio la
scarcerazione


L'ex analista dell'intelligence condannata a 35 anni di carcere con l'accusa di aver passato i file segreti all'organizzazione di Julian Assange. Venerdì scorso lo stesso Assange aveva detto di essere disposto a essere estradato negli Usa se fosse stata liberata la sua amica. Ma, esultando per la notizia, non ha ripetuto la promessa fatta

Continua su: repubblica.it

Ed ancora svelanti documenti, a tema ufo-alieni...ed ONU... Wikileaks: Primo ministro
chiede all'ONU appoggio per gli
UFO


In un documento pubblicato su Wikileaks, il Primo
Ministro di Grenada chiede appoggio all'ONU per
monitorare gli UFO

Continua su: blastingnews.com


Continua...QUI.

Nessun commento: