Post in evidenza

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/220

Prosegue dalla parte 219 . "Guardando all'estremo Oriente, ma pensando...molto più ad Occidente"... La Nord Corea è un di...

domenica 31 gennaio 2016

Pura Fantasia

Un pomeriggio come altri, entri in un bar...dove, in verità...sei entrato altre volte, ti avvicini al banco...come altre, tante, forse troppe volte e ordini un caffè.

Sul momento, Non fai caso a chi hai di fronte...sei indaffarato nel cercare di aprire quella "maledetta"...e più volte...tasca interna, al fine di riuscire ad agguantare il portafoglio.

Poi...alzi lo sguardo.

Estrema illuminazione. Pura Luce si mostra davanti ai tuoi occhi.

E mentre pensi..."Forse, un Dio esiste realmente"....realizzi ciò che distrattamente, perso fra i tuoi pensieri, prima, non avevi notato.

Una dea è lì, difronte a te e ti sta facendo il caffè...

Bionda! 1,65, un corpo da favola...un viso da fata.

Pura Fantasia...fatta persona.

E tra le mille cose più o meno sciocche e più o meno "volgari"...in una, da maschietto, che ti vengono in mente, pensi..."Toh! Guarda, nascono anche qua. Chi l'avrebbe mai...finanche Solo, potuto pensare?"

Mentre "l'altra parte di te...quella romantica", silenziosamente urla...


Stupenda visione.

Armonia di forme, folgore nell'oscurità.

Tu...Dea, sublime visione di pura gioia,
nello squallore della provinciale normalità.

Il solo poter ammirar di te l'estrema bellezza, potere ha d'istillar in me,
Attimi di puro incanto, dati Solo dal veder le tue forme,
Attimi, di puro godimento, dati Solo dal veder le tue movenze,
Attimi...di puro appagamento, dati, dal percepir di te la sola presenza.

Tu...Accecante Luce, faro, per uomini persi in sé stessi e nel mondo.

Grazie di esistere...o Dea, a mio nome, per la moltitudine degli altri.


Poi...una voce per nulla angelica...e romantica, ti riporta alla realtà.

Un tipo dietro di te che, tra il sospirato, ed il meravigliato, con poco più di un filo di voce esclama - "Che gnoccaaaa!" -

Ti giri e vedi uno con gli occhi sbarrati a cui mancano solo i cuoricini al posto delle pupille, la bocca...sbavante, aperta e la lingua di fuori. Un attimo di lucidità...ti sorge un dubbio, ti volti e ti guardi allo specchio...

Ok! Se non altro...Non stai sbavando.

Ed in un impeto di contegno, nel pensare ti dici..."insomma, mica siamo adolescenti, ad ogni cosa vi è un limite. Ora basta."

Più lucido, rivolgendoti nuovamente verso il pezzo di mondo che al momento stai vivendo, noti che...di famelici lupi, in verità...li attorno, ve ne sono a iosa, ma "l'indifesa gattina"...in Realtà, comanda il "gioco".

Nel mentre che il solito tipo dietro di te ha fatto comunella con altri e con il solito tono, ma con più voce, proferisce un - "Ma avete visto che gnocca? Da paura." -

Tu guardi lei.

E noti che lei ha sentito e sorride maliziosamente...gli piace essere ammirata, ed è conscia del suo stato...del suo essere gnocca insomma. Gli chiedi un bicchier d'acqua ed il conto...e lei, quasi sussurrando, ti risponde - "1 e 30, liscia o gassata? - E Tu...di nuovo nel "trip", mentre cerchi di prelevare con disinvoltura una banconota da 5 euro dal portafoglio...rispondi - "liscia...grazie" - e pensi..."che voce deliziosa, una Vera, Reale fatina in carne ed ossa".

Ed il "romantico poeta che è in te", si ridesta...

Oh! Gioiosa meraviglia fatta persona.

Brillante splendore di carne ed ossa composta.
Mitica gemma, fra le gemme più rare.
Soave usignolo dall'inebriante canto.
Sferzante vento, a ripulir stagnanti cieli.
Rigenerante pioggia, a colmar vuoti ruscelli.
Rigogliosa foresta, a sanar nude terre.

Il sol...di te, ammirar movenze, mi dona gioia intensa.

Il sol pensar a te, mi dona...una pace immensa.

Il sol, pensar di me...con te, Amore...mi dona estrema speranza.


Appoggi la banconota sul ripiano, lei la prende e scompare dal tuo sguardo per alcuni interminabili secondi...poi torna e con quella sua calda voce, ed armoniosa grazia...guardandoti con quei suoi meravigliosi occhi azzurri...ti dice - "Ecco qua, 3 e 70, grazie e arrivederci". -

Sei suo "per sempre" caro...appartieni a lei. Fattene una ragione...È così.

Ed in verità...Non Solo Tu!

Ultimo appunto. Non ho mai visto così tanta gente, contenta nel pagare un qualcosa...e non solo maschietti eh!

Ma infine, una domanda mi preme porvi: Pensate che nella realtà una tal pubblica scenetta sia possibile?

La Mia risposta? Si! Assolutamente...SI!


Paolo

Nessun commento: