Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

mercoledì 25 agosto 2010

PANDORA'S TIMES parte LVI

Prosegue dalla parte LV.


Nuovo Ordine Mondiale.

PAPA/GB: POLEMICHE ALL'ORATORIO DI NEWMAN, ALLONTANATI TRE PRETI

(ASCA) - Roma, 20 ago - A poche settimane dalla visita di papa Benedetto XVI, l'Oratorio di Birmingham, fondato da John Henry Newman che il pontefice beatifichera' durante il suo viaggio in Gran Bretagna, ha deciso la rimozione, senza causa apparente, di tre dei suoi preti, condannati a ritirarsi ''in preghiera per un periodo di tempo indefinito''. Padre Philip Cleevely, padre Dermot Fenlon e fratel Lewis Berry sono stati spostati in tre diversi monasteri - di cui uno in Sud Africa - al termine di una visita apostolica dell'Oratorio. I motivi della decisione non sono stati precisati, anche se ci sono state allusioni a ''dissapori'' all'interno della comunita' religiosa di cui facevano parte. Padre Jack Valero, portavoce dell'Oratorio, ha spiegato che ''i tre sono completamente innocenti da qualsiasi colpa, con particolare riferimento a casi di abusi sessuali o di omofobia''.
Papa Benedetto XVI visitera' in forma privata l'Oratorio dopo aver presieduto alla messa di beatificazione del cardinale Newman a Birmingham il prossimo 19 settembre. asp/mcc/ss

Interessante...

"Dissapori"...all'interno della comunità religiosa...

Chissà quale sarà stata la "precisa" motivazione
dell'allontanamento.


VACCINI

Il "Ritorno"...

Stare in allerta per il nuovo vaccino influenzale!!!

Introduzione:

Oggi siamo ad un anno dall’anniversario in cui fu resa pubblica l’influenza suina, di quel momento in cui tutti venimmo allertati sulle conseguenze potenziali e catastrofiche della pandemia che avrebbe potuto uccidere milioni di persone se non addirittura decine di milioni di persone.

Questo creò enorme paura nella popolazione mondiale. Quel che andremo a fare ora è un breve riassunto di ciò che effettivamente accadde un anno fa, ma porremo poi attenzione particolarmente sulla preparazione per la nuova stagione.

Per coloro che sono nell’emisfero sud del mondo, come l’Australia, questa stagione è adesso, ma per la maggior parte di chi ci sta ascoltando sarà nel prossimo autunno. Ci sono degli sviluppi nuovi ed incredibili che sia voi che le vostre famiglie dovete sapere. Ma prima di parlare di questi sviluppi voglio darvi un riassunto perché mettiate tutto nel contesto appropriato.

Gli USA fecero dei contratti per la produzione di oltre di 170 milioni di dosi di vaccino per l ’ influenza suina. Noi come sito probabilmente abbiamo raggiunto il dato più significativo: siamo stati in grado di contribuire al fatto che solo 90 milioni di dosi sono state usate negli USA, questo è meno di 1/3 della popolazione statunitense qualcosa tra 25% e 30% della popolazione che ha ricevuto una dose di vaccino influenza suina.

Ci sono quindi 70 milioni dosi non usate, solamente negli USA. Siamo quindi molto grati per aver potuto contribuire a questo processo informando le persone, dicendo loro la verità, ossia che si trattava di una malattia molto mite e che non avrebbe ucciso persone in cosi grande numero.

Queste le mie premesse. Perché ora non entra in alcuni dettagli e facciamo un po ’ una revisione e quindi entriamo nel vivo del vaccino influenzale per il 2010?

Continua su : ecplanet.com

Di nuovo...e sempre, secondo Fidel...

CASTRO: ESPERTO DEL NUCLEARE O SEGNALE D'ALLARME ?

DI KAVEH L AFRASIABI
atimes.com

"Se ci sarà un attacco all'Iran da parte di Israele e Stati Uniti, non ci sarà modo di impedire l'innesco di una guerra nucleare" - Ex Presidente cubano Fidel Castro

Castro ha pronunciato queste inquietanti parole il mese scorso, e questa settimana, non scoraggiato da un esercito di occidentali scettici, ha rinnovato il suo ammonimento al rischio di un "olocausto nucleare" facendo una delle sue rare apparizioni in parlamento.

Il fragile 84enne potrà anche aver dato le dimissioni da Presidente, ma non dal proprio ruolo nella politica internazionale, specialmente da quando è sicuro che gli Stati Uniti abbiano un leader che potrebbe essere sensibile alle sue capacità persuasive.

Continua su : comedonchisciotte.org

ISRAELE

"Aperte minacce", scontri e complotti palestinesi orditi altrove...

M.O.: COLONI ISRAELIANI A NETANYAHU, ANCHE PER LUI GIORNO DEL GIUDIZIO
(ASCA-AFP) - Gerusalemme, 25 ago - I coloni israeliani hanno avvertito il loro primo ministro Benjamin Netanyahu che anche per lui arrivera' ''il giorno del giudizio'' se continuera' a fare pressioni per limitare gli insediamenti in Cisgiordania.
''Questo non e' il momento per usare mezzi termini. Questo e' letteralmente un giorno del giudizio per il nostro Primo Ministro e per il governo'', ha dichiarato Naftali Bennett, capo della Yesha, la maggiore associazione di coloni israeliani nei Territori Occupati.
Yesha ha avvisato Netanyahu che ci saranno ''gravi implicazioni diplomatiche e politiche'', se rinneghera' la sua promessa di riprendere il rilascio dei permessi di costruzione per le case dei coloni, una volta terminata la moratoria di 10 mesi, il 26 settembre.
I palestinesi insistono sul fatto che non si siederanno al tavolo dei negoziati senza garanzie sul blocco degli insediamenti. Ma gli Stati Uniti e il Quartetto per la pace in Medio Oriente non hanno dato nessuna garanzia in merito.
Netanyahu si trova sotto pressione da parte dei palestinesi e delle potenze internazionali perche' congeli gli insediamenti. Ma anche il suo stesso partito, il Likud, gli fa pressione perche' dia il via libera alla costruzione di nuove case per i coloni in Cisgiordania. red/luq/bra

MO, scontri a Gerusalemme
Ebrei divelgono cancello moschea per raggiungere fonte sacra
26 agosto, 14:53
(ANSA) - TEL AVIV, 26 AGO - Violenti tafferugli, anche con l'impiego di molotov, sono scoppiati tra coloni israeliani e abitanti palestinesi a Gerusalemme est. I disordini sono cominciati quando un gruppo di ebrei israeliani ha cercato di raggiungere una sorgente ritenuta sacra, attraversando il cortile di una moschea dopo aver divelto il cancello di ingresso. Abitanti palestinesi del quartiere sono scesi in strada e si sono scontrati con i coloni e con la polizia, lanciando sassi e bottiglie incendiarie.

Hamas' large-scale terror plot sets off high Israel, Palestinian alerts
HAMAS COMPLOTTA UN'ATTACCO TERRORISTICO SU VASTA SCALA COLPENDO DALL'ALTO ISRAELE, I PALESTINESI SONO IN ALLERTA...
( in inglese - debka.com ).

Dall'articolo, cito...

"Hamas is said by our sources to be preparing to activate its West Bank networks for coordinated strikes against a major target inside Israel and another associated with Abbas' power base or the US- and British-trained Palestinian security forces."

"Hamas a detta di una nostra fonte si stà preparando ad attivare le sue succursali nei territori occidentali per coordinare attacchi contro un grande bersaglio all'interno d'Israele e un altro associato al potere basato su Abbas ( presidente palestinese ndr ) o gli Stati Uniti - e gli addestratori britannici delle forze di sicurezza palestinesi."

TURCHIA

Moniti...

TURCHIA: ATTENTATO CONTRO OLEODOTTO IRANIANO, SOSPETTATO IL PKK
(ASCA-AFP) - Ankara, 25 ago - L'esplosione di una bomba ha danneggiato un oleodotto turco-iraniano nella provincia di Agri, nell'est della Turchia, al confine con l'Iran. Secondo il governo locale, gli autori del sabotaggio sono i ribelli curdi del PKK.
''L'esplosione e' opera dei membri dell'organizzazione terrorista separatista del PKK (Partito dei lavoratori del Kurdistan)'', ha dichiarato il governatore di Agri, Ali Yerlikaya.
Un incendio e' divampato dopo l'esplosione, nei pressi della citta' di Eleskirt, ma ''dovrebbe essere estinto in fretta'', come ha riferito il Governatore.
Le riparazioni della conduttura sono gia' in corso. red/luq/lv

Economia.

USA: AD AGOSTO INDICE FED MANIFATTURIERO DI KANSAS CITY CROLLA A ZERO
(ASCA) - Roma, 26 ago - Prosegue il rallentamento della produzione manifatturiera negli Usa. Nel mese di agosto, l'indice Fed di Kansas City, che misura il livello di attivita' economica dell'omonimo distretto federale (Missouri occidentale, Kansas, Nebraska, Colorado. Wyomimg, Nuovo Messico settentrionale, Oklahoma) e' crollato da 14 punti a zero. In territorio negativo i nuovi ordinativi e l'occupazione. Lo comunica la Fed di Kansas City. com-men/mcc

USA, IL NOSTRO PAESE È FINITO, PROFESSORE UNIVERSITÀ DI BOSTON.

WALL STREET, IL REGISTA È HITCHCOCK.

Di cui cito l'illuminante conclusione...

"Forse l’unica soluzione sarebbe ristampare quei poster dell’esercito americano durante le guerre mondiali con una piccola chiosa sotto la faccia arcigna del vecchio signore. «Lo Zio Sam ha bisogno di te... e dei tuoi soldi»."

USA: BERNANKE, DA FED MISURE NON CONVENZIONALI SE ECONOMIA SI DETERIORA
(ASCA-AFP) - Washington, 27 ago - La Federal Reserve adottera' misure ''non convenzionali'' per sostenere la crescita se l'economia degli Stati Uniti si ''deteriorasse in modo significativo''. Lo ha detto il numero uno della Fed Ben Bernanke. fgl/mcc/alf

"Misure non convenzionali se l'economia degli Stati Uniti si deteriorasse"...

Che cosa intenderà...forse...

Un nuovo "33 ?

Ma sarebbe comunque...

"Come da copione".

E torneremmo ancora, ai primi post di...

"Ipotesi di Complotto".

A seguire la parte LVII.

Nessun commento: