Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

martedì 28 dicembre 2010

ISRAELE, RINVENUTI DENTI UMANI: HANNO 400MILA ANNI

Israele, rinvenuti i denti preistorici più antichi: hanno 400mila anni



Potrebbero essere le più antiche testimonianze mai rinvenute dell'uomo moderno: sono i denti preistorici scoperti in un sito archeologico vicino a Rosh Haain, in Israele, dal professor Avi Gopher e dal dottor Ran Barkai dell'Istituto di Archeologia dell'università di Tel Aviv, e risalgono a circa 400mila anni fa. Secondo gli accademici israeliani potrebbero davvero essere i più antichi resti di homo sapiens mai rinvenuti, rivoluzionando, così, il quadro dell'evoluzione della specie. I resti fino ad ora noti di homo sapiens sono infatti molto più recenti

Link articolo e fotogallery: repubblica.it


Come non fare a meno di notare che, più le scoperte e non solo in questo campo, si susseguono portando alla luce nuovi elementi.

Più la Storia dell'Uomo si modifica e si riscrive a ritroso nel tempo.

Chissà, forse un giorno, la scienza moderna dovrà dare atto, ad alcuni testi finanche antichi, della loro buona fede.

E ad alcuni scrittori finanche moderni, i dovuti riconoscimenti, purtroppo postumi.

Chissà.

Nessun commento: