Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

venerdì 2 aprile 2010

IPOTESI DI COMPLOTTO parte CXXX

Prosegue dalla parte CXXIX.
Geopolitica...Lieberman a Assad e guerra perdi potere Continua botta e risposta, fra spiragli e chiusure 04 febbraio, 12:29 (ANSA) - TEL AVIV, 4 FEB - Se Assad entrasse in guerra contro Israele oltre alla guerra perderebbe anche il potere. Così il ministro Esteri israeliano, Lieberman. E' la risposta alle minacce di ieri del ministro degli Esteri siriano che ha accusato Israele di istigare conflitti nella zona. Lieberman ha suggerito a Damasco di non farsi illusioni sulla restituzione della alture del Golan, occupate dal 1967. L'intervento siriano di ieri era, a sua volta, la replica al ministro della Difesa israeliano, Ehud Barak.
Questa, nei tg di casa nostra non l'hanno data, se non sbaglio. Eh si ! Sono tempi davvero interessanti.
LA ROUCHE ESPONE L'AGENDA IN VISTA DELLA "FINE DELL'AMMINISTRAZIONE OBAMA".
Russia: Nato principale minaccia Lo ha detto il presidente Medvedev 05 febbraio, 22:09 (ANSA) - MOSCA, 5 FEB - Il presidente russo Medvedev ha messo il sigillo oggi alla nuova dottrina militare che pone la Nato al primo posto tra le minacce 'esterne'. Inoltre il presidente russo 'si riserva il diritto di usare armi nucleari qualora venisse attaccata con armi nucleari o con altre armi di distruzione di massa'. Il testo, pubblicato sul sito del Cremlino, considera 'principale pericolo militare dall'estero' il fatto che la Nato cerchi di 'mondializzare le sue funzioni, violando il diritto internazionale'.
ISLAM E OCCIDENTE. LE PROBABILI RAGIONI DI UN CONFLITTO INESISTENTE.
Economia...LA CRISI DEL DEBITO SOVRANO SI ALLARGA.
LA SPAGNA È IN BANCAROTTA.
BOOM BOOM DEBITO PORTOGALLO ( in buona compagnia ).
TREMONTI E L'ITALIA CHE SPAVENTA I MERCATI.
VERSO IL FALLIMENTO DEGLI STATI.
Mettiamola giù così, provate a comprendermi. Che il lato più occidentale della piramide, nella lotta interna fra "i due schieramenti", stia facendo pressione al suo fratello più "orientale", in prospettiva dei futuri eventi nefasti di natura geopolitico-social-economica , di cui negli ultimi giorni in particolare, parrebbe vedersi "l'imminenza della deflagrazione". Avete notato anche le "avvisaglie" ( in quanto "lavate in pubblico", almeno in parte ) , dei dissensi in seno alla chiesa. Non vi ricorda nulla ? E poi ora, forse ho compreso un'altra profezia di MdN.
Poi però vi dirò. Penso che alla "fine della storia", ciò che ho scritto in questo blog, "Non sarà molto distante dai reali accadimenti".
Possibili/probabili "sfumature" a parte. Sicuramente, sempre a mio modestissimo parere, il "punto d'arrivo" è quello e rimane tale. Poi, come ho già scritto, gli imprevisti possono far scegliere strade diverse, ma gli obiettivi finali ( e quindi quanto scritto sopra ) non cambiano.
Il calendario dei possibili/probabili eventi dei "tempi prossimi", da un punto di vista, diciamo, "illuminato" ( ed "orientale" )...2010 - "Il mal-amore ( l'anti-uomo o la bestia ) - 2011 - al potere "assoluto" ( "infinito" ed agognato ) - 2012 - ed alla "vera perfezione del disegno a cui brama" - 2012 e oltre !?! - "alla fine" giungerà...per poi cadere.
Riprendo da un post precedente..."Mi sbaglierò ma da domani ( 31/12/2009 ) , si apre una nuova "finestra temporale" per lo svolgersi di eventi...111 giorni dalla data del 44esimo compleanno per ulteriori 8 giorni. Poi, dal 2/3 - al 13 - febbraio 2010 "se ne "apre" un'altra", vedremo".
Ora alla "luce"degli ultimi/e eventi/notizie l'11 di febbraio è una data che emerge, come "punto focale", limpida con questo metodo, ma proprio limpida. Come d'altronde l'11 di aprile. E poi, si apre un'altra "finestra temporale" dal 18/19 al 29 marzo con un "punto focale" intorno al 27. Proseguendo, la successiva "finestra temporale"di quest'anno cade dal 1/2 al 12/13 di maggio ( da notare che alla fine di quest'ultimo periodo è prevista la visita del papa a Fatima ) . All'interno di questo periodo temporale , come in seguito, è possibile ricavare molte altre date più o meno interessanti tra cui il 25 maggio e il 2 giugno, ma non ho intenzione di tediarvi ulteriormente.
Ed infine...per la serie "Non facciamoci mancare nulla". Per quanto riguarda la "circostanza profetica", per cui, oltre che dalla guerra con tanto d'invasione e l'utilizzo di armi non convenzionali, Roma verrà distrutta anche causa nefastissimi eventi naturali. Io lo ritengo possibile, ne parla tra gli altri anche MdN in una sua profezia ( almeno secondo questa interpretazione ) , per chi non avesse letto ed interessato.
Da questa interpretazione però "parrebbe", almeno non del tutto, opera di Madre Terra.
A seguire la parte CXXXI.

Nessun commento: