Post in evidenza

Due Passi nel Mistero/13

Continua da questo post . Scoperte in grado di cambiare...quantomeno, "UN" mondo... LA SCOPERTA Germania, un dente-fossile ...

venerdì 5 agosto 2011

"INGEGNOSI PRIMATI IN EVOLUZIONE"

SALUTE: EVOLUZIONE, RIDOTTE LE DISTANZE TRA SCIMMIE E GRANDI PRIMATI

(ASCA) - Roma, 22 lug - La distanza che separa i grandi primati dalle altre scimmie in termini di capacita' di produrre e utilizzare strumenti sarebbe inferiore rispetto a quanto si e' pensato fino ad oggi. Lo suggerisce uno studio di Riccardo Pansini,ricercatore dell'Universita' di Durham (Regno Unito), che ha osservato un mandrillo dello zoo di Chester (Regno Unito) intento a pulirsi le unghie delle zampe inferiori utilizzando un ramoscello. I mandrilli sarebbero, quindi la quinta specie di scimmia del vecchio continente - insieme, tra gli altri, a scimpanze' e orangutan - in grado di utilizzare degli attrezzi. La notizia e' stata riportata dalla rivista Behavioural Processes. noe/mau/ss

Link: asca.it

Quindi...

Ci stanno dicendo che, anche loro, sono dotate d'ingegno.

Ovvero.

"Problema/Necessità - Reazione - Soluzione."

A questo punto, manca solo qualche esperimento genetico ad hoc...

E la versione reale del film "Il Pianeta delle Scimmie"...è servita.

Ora, "scherzi a parte".

Molti animali sono dotati d'ingegno, ed anche relativamente molto evoluto.

Le scimmie, hanno a mio parere, così...senza pensarci troppo, almeno due vantaggi...

1 - Sono molto simili a noi.

2 - Vivono in un mondo, dominato da noi.

Penso non serva, spiegare la correlazione...sempre, dal mio punto di vista...s'intende.

Nessun commento: