Post in evidenza

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/50

Continua da questo post . Segnalando altolocati, altrui punti di vista...e consigli, da un ormai in percorso d'uscita, Oltremanica......

giovedì 18 novembre 2010

PANDORA'S TIMES parte LXXIV

Prosegue dalla parte LXXIII.


Possible retour à un système monétaire basé sur l'or
POSSIBILE IL RITORNO AD UN SISTEMA MONETARIO BASATO SULL'ORO
( in francese - lefigaro.fr ).


Nuovo Ordine Mondiale.

"STRANE E STRAORDINARIE COINCIDENZE"


MEDIO ORIENTE

"Sinceri consigli di un amico fraterno"...

Israele agli Usa:
“Bombardate l’Iran”

novembre 9th, 2010 by Viola Afrifa

Per Netanyahu e i Repubblicani le sanzioni non funzionano: vogliono la guerra, ma Obama non è affatto d ’accordo. Dopo tutto anche Olmert, quando lo chiese a Bush, si vide rifilare un due di picche.

Continua su : giornalettismo.com

"Imbarazzanti e pericolose, distrazioni"...

Nucleare: Iran, materiale da Belgio

Imbarazzo per Bruxelles che detiene presidenza Ue

10 novembre, 20:40

(ANSA) -BRUXELLES, 10 NOV- Imprese belghe hanno venduto materiale nucleare all'Iran, pur senza avere ottenuto le autorizzazioni necessarie.

Lo rivelano due giornali fiamminghi, riferendo che sono state presentate due denunce. La prima si riferisce all'export di uranio arricchito che potrebbe essere usato per armi nucleari, la seconda allo zirconio, sostanza che puo' essere usata in installazioni nucleari e puo' anche servire a fabbricare bombe classiche. Imbarazzo per il governo belga, presidente di turno della Ue.

Cattivi auspici...

IRAN: AHMADINEJAD, OCCIDENTE NON CERCA SOLUZIONE QUESTIONE NUCLEARE

(ASCA-AFP) - Teheran, 11 nov - ''Nei prossimi giorni, il dialogo sul nucleare avra' inizio, ma l'esperienza dimostra che le potenze mondiali non stanno cercando di risolvere la questione''. Queste le parole del presidente Mahmud Ahmadinejad, riportate dalla tv di Stato iraniana.
''Da parte nostra, il problema e' gia' stato risolto e continueremo la nostra attivita' nucleare pacifica.

I Paesi occidentali sono arroganti e non prendono in considerazione gli altri'', ha proseguito Ahmadinejad.

L'Iran ha proposto ieri di riprendere i negoziati sul nucleare con i 5+1 il 23 novembre o il 5 dicembre a Istanbul.

L'offerta, contenuta in una lettera inviata dal negoziatore iraniano per il nucleare Saeed Jalili, e' la risposta di Teheran alla proposta del capo della diplomazia europea Catherine Ashton, che aveva chiesto un incontro a Vienna dal 15 al 18 novembre. red/cam/rob

Iran:da martedi' manovre di difesa aerea

Generale aeronautica, e' la prima volta in tutto il paese

14 novembre, 13:32

(ANSA) - TEHERAN, 14 NOV - L'Iran effettuera' manovre militari di difesa aerea su tutto il territorio nazionale per cinque giorni a partire da martedi'. Il generale Ahmad Mighani, comandante della base militare Khatam al Anbia, ha detto che quest'anno le forze aeree hanno gia' condotto cinque esercitazioni di difesa, tra cui tre a protezione dei siti nucleari di Bushehr, Natanz e Fordo. ''Ma questa - ha aggiunto - sara' la prima volta che effettueremo manovre contemporaneamente in tutto il Paese''.


COREA DEL SUD

Coincidenze...

G20: Corea Sud, scontro motovedetta-nave

Un morto al largo isola Jeju, mentre e' alta allerta per summit

11 novembre, 08:34

(ANSA) - SEUL, 11 NOV - Una motovedetta della Corea del Sud e' affondata nelle acque al largo dell'isola meridionale di Jeju, a seguito di una collisione con un peschereccio, proprio mentre l'allerta sicurezza in Corea del Sud e' massima per l'imminente apertura del G20 di Seul. L'incidente, ha reso noto la marina di Seul, ha causato al momento un morto e due dispersi. La Chamsuri, nave da 150 tonnellate di stazza, impegnata, secondo le ricostruzioni, in una missione di routine a circa 5,4 km a nordovest di Jeju.


Economia.

Svalutazioni, "supporti e...miracoli"...

G 20. Tirando le somme: il nulla di fatto di Seul lascia aperta la strada alla svalutazione del dollaro

PECHINO DECLASSA IL DEBITO ESTERO USA
( rinascita.eu ).

Crisi: Irlanda, Fmi pronto a supporto

Problema Eire legato a quello di 'una grande banca'

13 novembre, 10:54

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - Il Fondo monetario internazionale e' pronto a dare supporto all'Irlanda, che si trova in ''una situazione difficile''.

Lo ha affermato il direttore generale, Dominique Strauss-Kahn, a margine del vertice Apec che si e' aperto a Yokohama, in Giappone. Strauss-Kahn ha spiegato che il problema dell'Irlanda e' legato a quello di ''una grande banca'' e che non ha ''nulla a che vedere con le difficolta' della Grecia''.

NORTH DAKOTA, IL MIRACOLO FATTO IN CASA.

DEBITO

"Ue a rischio sopravvivenza"
l'allarme del presidente dell'Unione

Herman Van Rompuy: "Dobbiamo lavorare tutti insieme per superare questo momento". Le preoccupazioni maggiori legate alla situazione dei Paesi con deficit elevato

Continua su : repubblica.it


Terrorismo.

Molteplici allarmi, "evocati", "ovunque in Occidente"...

Chicago, Willis Tower in mirino Al Qaida

Con i suoi 442 mt. di altezza e' il grattacielo piu' alto in Usa

10 novembre, 11:40

(ANSA) - ROMA, 10 NOV - E' allerta a Chicago, dopo i pacchi bomba indirizzati dallo Yemen a due sinagoghe della citta', e la foto della Willis Tower, il grattacielo piu' alto degli Stati Uniti, pubblicata sul magazine di al Qaida, ''Inspire''. Lo scrive il Los Angeles Times. La Willis Tower, progettata dall'architetto Bruce Graham e nota anche come Sears Tower, con i suoi 442 metri di altezza e' diventato il piu' alto grattacielo degli Usa dopo gli attentati che hanno causato il crollo delle Torri Gemelle nel 2001.

Sarebbe, la terza torre, a cadere.

Cnn, attacchi stile Mumbai entro l'anno

Negli Usa, Francia e Germania nei luoghi frequentati dai turisti

11 novembre, 13:45

(ANSA)- ROMA, 11 NOV - E' ancora operativo il piano di al Qaida per attacchi in "stile Mumbai" in Europa e negli Usa, che il network di Osama bin Laden punta a compiere entro l'anno.

Lo ha reso noto l'intelligence occidentale. I servizi segreti dissero che il piano, reso noto a settembre e che prevede attacchi multipli in Usa, Francia, Germania, era stato sventato.

Tra i bersagli la Torre Eiffel la stazione centrale di Berlino e la torre della tv in Alexanderplatz. Gli attacchi a Mumbai nel 2008 provocarono 170 morti.

Future minacce ?

Ecco ! Questo è realmente preoccupante, senza ombra di dubbio...

200 pieces capsules (Caesium-137) has been stolen
( SUD AFRICA ) 200 CAPSULE DI CESIO-137 SONO STATE RUBATE
( in inglese - hisz.rsoe.hu ).


Curiosità.

Punti di vista e nuovi rifugi...

Bush: con waterboarding ho salvato Londra

Esce il libro di memorie dell'ex presidente Usa

'Decision Points': con la tortura - afferma Bush - evitati gli attacchi all'aeroporto di Heathrow e a Canary Wharf

Link : ansa.it
09 novembre, 14:24

LONDRA - Con il waterboarding ho salvato Londra: l'ex presidente americano George W. Bush ha detto che informazioni strappate a terroristi con il metodo di tortura che simula l'annegamento hanno permesso di sventare attacchi all'aeroporto di Heathrow e a Canary Wharf, il moderno centro degli affari della capitale britannica che rivaleggia con la storica City. "Tre persone sono state sottoposte al waterboarding e io credo che quella decisione abbia salvato vite umane", ha detto l'ex capo della Casa Bianca nel presentare il suo libro di memorie Decision Points di cui il quotidiano britannico pubblica estratti.
Bush ha negato che l'annegamento simulato sia una forma di tortura come ritiene il suo successore Barack Obama. E quando gli è stato chiesto se avesse personalmente autorizzato l'uso della tecnica sul cervello delle stragi dell'11 settembre Khalid Sheikh Mohammed, l'ex presidente è stato categorico: "Dannazione, si".
Nel libro Bush scrive che, oltre a Heathrow e a Canary Wharf, gli interrogatori con le maniere forti hanno risparmiato attacchi contro "sedi diplomatiche all'estero e obiettivi multipli negli Stati Uniti".

Ed il seguente articolo, lo ritengo molto interessante anche ( o forse, soprattutto )se "datato" ( luglio 2010 )...

Moscow arms against nuclear attack
MOSCA SI ARMA CONTRO UN ATTACCO NUCLEARE
( in inglese - rt.com ).

Dall'articolo...

"Nearly 5,000 new emergency bomb shelters will be built in Moscow by 2012 to save people in case of potential attacks.

Moscow authorities say the measure is urgent as the shelters currently available in the city can house no more that half of its population."

"Circa 5.000 nuovi rifugi antiaerei d'emergenza saranno costruiti a Mosca entro il 2012 per salvare la popolazione in caso di potenziali attacchi.

Le autorità moscovite dicono che la misura è urgente poiché i rifugi attualmente utilizzabili nella città possono ospitare non più della metà della sua popolazione."

Ed in conclusione...

E SE I TALEBANI FOSSERO ANCH'ESSI DEGLI EBREI ?
( comedonchisciotte.org ).

Dall'articolo...

“I talebani - scrive Marie-France Calle - sono forse ebrei… o almeno d’origine ebraica. Questo è - in breve – quello che tenta di verificare il governo di Israele. Il ministero israeliano degli Affari Esteri ha deciso di finanziare delle ricerche per stabilire una volta per tutte se i Pashtun (etnia da cui provengono i talebani) discendano da una delle dieci tribù perdute di Israele. Queste ricerche si svolgeranno in India. Per una ragione evidente: (le ricerche) sono impossibili da portare avanti in Afghanistan e in Pakistan. Si sa da tempo che i Pashtun - o Pathan – che popolano essenzialmente il sud e il sud-est dell’Afghanistan e l’ovest e il nord-ovest del Pakistan sarebbero i discendenti di una delle tribù perdute di Israele.
Similitudini nei riti, nei vestiti, nelle tradizioni familiari, culinarie … tutto porta a credere che i Pashtun abbiano degli antenati ebrei. Una fortuna per gli scienziati che tentano di stabilire la veridicità dell ’origine israelita dei Pashtun. Possono lavorare tranquillamente nel nord dell’India, a Lucknow, la capitale dell’Uttar Pradesh.

...

Chi sono i Pashtun ai quali appartengono i talebani?

I “Pathan” sono dei montanari che formano una tribù afgana sparsa in tre paesi:
Afghanistan meridionale e orientale, Pakistan del nord e il Kashmir occidentale indiano. I Pathan hanno mantenuto costumi ancestrali particolari.
Portano la barba e lasciano crescere i peot.
Circoncidono i propri figli dopo 8 giorni dalla nascita (e non 12 come le altre tribù musulmane).
Le donne osservano pratiche particolari di purezza calcolate su quelle della Torah, con immersione nel fiume. Il loro sistema legale consuetudinario chiamato “Pashtunwali”, è ispirato alla Torah che è rispettata e riconosciuta come “Tawrat al Sharif”, essendo al Sharif, Mosé.
Gli inglesi che li hanno amministrati per decenni li chiamavano “gli Ebrei”! La lingua pashtun sarebbe infarcita di parole in ebraico, come sarebbe Kabul (come una pietra grezza) o il luogo detto “Tora Bora” (creò la Torah). E’ da immaginare che se questa filiazione dovesse essere provata, i talebani apostati della religione musulmana, farebbero il loro “Alva” verso Israele, continuerebbero i loro studi nelle madrase giudaiche…"

E forse, alcune "Ipotesi di Complotto", potrebbero tramutarsi in "teorie", se non finanche, in "pure realta".


A seguire la parte LXXV.

Nessun commento: