Post in evidenza

WIKILEAKS: VAULT 7 - parte seconda

Prosegue da questo post . Rivelando segreti..."potenzialmente, di mezz'età...e forse più in verità"... WikiLeaks beffa la...

mercoledì 15 ottobre 2014

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/10"

Continua da questo post.


Ed è arrivato il Giusto tempo per trattare la più citata quartina di sempre, anche se almeno in parte, andremo Oltre alle interpretazioni convenzionali.

C.X Q.72

L'an mil neuf cens nonante neuf sept mois,
Du ciel viendra vn grand Roy d'effrayeur:
Resusciter le grand Roy d'Angolmois,
Auant apres Mars regner par bon-heur.

L'anno mille nove cento novanta nove sette mesi,
Dal cielo verrà un gran Re di spavento/sgomento:
a Resuscitare il gran Re di Angol-mo-is,
Prima e dopo Marte regnerà per buona-ora.



Dall'inizio..."L'anno mille novecento novantanove sette mesi," (Qui la penso, se ben ricordo Eh! Come L.S. se voleva riferirsi al settimo mese del 1999, scriveva per esempio "Dans le sept mois de l'an 1999". No! Passato il 1999, sette mesi. Quindi. Luglio 2000. Virgola) "Dal cielo verrà un gran Re di spavento/sgomento:" (E da qui la quartina...a mio umile parere si fà Assai Interessante, accostastandola, quantomeno in parte, ma nel succo alla precedentemente esposta Q.66 della medesima centuria, ed "in verità" anche ad altre, per non parlare delle sestine. Dunque. "ciel"...è sicuramente cielo, ma..."dal cielo", può prendere diverso significato, per esempio: dimora divina, o Aliena, provenienza di "vari eventi nefasti"...asteroidi, comete, gloria, destino, etc. Oppure, in ultimo...ma non ultimo, il caso. Poi c'è "viendra" che come abbiamo già notato significa "verrà", ma può prendere anche il significato di "volontà". Il verbo "effrayer"...anche in lingua italiana ha un elevato numero di sinonimi, fra cui: spaventare/impaurire/sgomentare, etc. Ma anche gelare/ghiacciare e allarmare/preoccupare, ed è Interessante sempre "Col senno del Poi", ed "Alla Luce dei Tempi" notare che tal signore...Bashar al Assad nato l'11 settembre che..."Col senno del Poi" ed "Alla Luce dei Tempi" penso sia bene Ricordarlo/Rimarcarlo..."Per volontà" - quantomeno anche...dopo la morte del fratello in un incidente stradale, erede designato dal padre alla sua successione - "del caso", sia salito sul "trono" siriano il 17 Luglio 2000 - Lui...Medico, con scarso interesse verso la politica, trovatosi a guidare un Paese e poi, gestire gli Assai Oscuri tempi che lo aspettavano. Altro che esserne sgomenti. Due Punti, ed a capo. E qui non vi nascondo che nello sviluppo dell'interpretare ciò che segue mi è venuta "la pelle d'oca") "a Resuscitare il gran Re di Angol-mo-is, Prima e dopo Marte regnerà per buona-ora." (Il resto è semplice e Chiaro. Tutto verte sull'interpretazione di "Angolmois". Penso che l'interpretazione più gettonata che viene dal passato sia "il gran Re dei Mongoli", vi dico che "in verità", come ho già scritto, a riguardo di altre quartine non mi ha mai convinto. Io penso che ciò che ci ha voluto comunicare, sia si un fine gioco di parole, ma in realtà più semplice di quanto si può essere portati a pensare, a prima vista almeno. Dunque. Da subito ho notato che il termine "Angolmois", poteva...con un "certo senso"...essere separato in due diversi termini "Angol" e "mois". Il primo con un semplicissimo anagramma - ovvero...invertendo le ultime due lettere, legato all'ultima sillaba del termine esteso originale formava la parola "Anglois", la cui traduzione dal francese antico, è "inglese". Il secondo, "mois" altro non è ...anche ai nostri giorni...che Mese. Conscio, sia che l'interpretazione..."a Resuscitare il gran Re del mese Inglese", non ha alcun senso, ed anche che in lingua inglese il termine mois si traduce in "month", nel ridare un'occhiata al link, noto che viene citato come traduzione anche il termine "moon" - Wow! Pelle d'oca, il mese lunare - "Luna"...Ora si che ha un Chiaro senso. "a Resuscitare il gran Re della Luna". Ma chi era, chi è o chi sarà Colui. Ora, che la Luna sia legata all'islam è Oltre che evidente - svariate bandiere di Paesi musulmani l'evidenziano - è risaputo, ma non mi basta. Deve esserci una origine, ed un luogo ben definito. E la rete, molte volte nel sapere aiuta e trovi tal Signore...Nabonide, particolarmente attratto dal culto della dea Sin e seppur per breve tempo "Re di Babilonia", titolo che poi ha dovuto cedere al figlio, prima dell'assoggettamento persiano...Chissà che la storia nei suoi millenari corsi e ricorsi, seppur con le dovute varianti, ami ripetersi. E la "pelle d'oca" persiste. Ma riguardo a tali culti...e non solo quelli, nel tempo, la storia è Assai più complessa ed articolata di quanto si possa semplicisticamente pensare...

- IL SOLE E LA LUNA DELL'ISLAM

E nel riassumere la quartina, da questo mio punto di vista...accostandola in particolare alle quartine 66, ed anche alla 86 della medesima centuria. "Col senno del poi", ed "Alla Luce dei Tempi"...ne esce un messaggio, nell'Oggi assai Reale. Ovvero...

"Nel Mese di Luglio dell'anno 2000, per volontà dettate anche dal caso, giungerà a governare il proprio Paese un uomo non politicamente preparato che, nell'arco del suo governo dovrà curare finanche Grandi mali...da altri pensati e messi in pratica, fino a far tornare in vita, al fine di farlo cedere il "Re della Luna/di Babilonia/dell'Islam", ed a tal fine, ma non il solo...Prima e Dopo il suo insediamento, la guerra la farà da padrona in tutte quelle terre per parecchio tempo. Che poi è quello che è ancora in corso di accadimento. Ah! La "pelle d'oca" persiste ancora.
:D ;)


Continua...

5 commenti:

UNATANTUM ha detto...

Consiglio la lettura anche della C.X Q.66.

Quasi in incognito..."Come da Copione" e "Come (da talune almeno) Profezie"...

Arrestano agenti USA e israeliani che
aiutano l'ISIS? Tutti zitti!


I grandi media ignorano la notizia sugli elementi
operativi israeliani e statunitensi arrestati mentre
aiutavano l'ISIS in Iraq

Continua su: megachip.globalist.it

Mi sa che pure con "il senno del poi"...a "Pensar male" raramente si sbagli. Oppure No?

UNATANTUM ha detto...

Contemplando i fatti di un antica terra contesa in geopolitiche...e per altri finanche profetiche...visioni...

- L’Irak diviso tra l’assalto dello Stato Islamico e l’invasione iraniana

Anonimo ha detto...

These are genuinely enormous ideas in about blogging.

You have touched some fastidious points here. Any way keep up wrinting.



my page :: calcolo codice fiscale online

UNATANTUM ha detto...

Consiglio nuovamente la lettura in abbinamento anche alla C.X Q.66 presente nel post anteriore/precedente a questo è comunque linkata nel primo commento qui sopra.

Eh Sì! Viene da pensare...e dire: "Questo strano mondo, è proprio Come da, talune almeno, Profezie e forse anche Come da, più o meno elitario, Copione". Ecco, magari è difficile annoiarsi, quello si! Ma saranno i tempi.

Il rapporto segreto del Pentagono prova la
complicità degli Usa nella nascita dell'ISIS. Ex
ufficiali dell'intelligence Usa


Piuttosto che definire il gruppo "un nemico",
l'Occidente lo vedeva come "un'opportunità strategica"
per "isolare" Assad

Continua su: lantidiplomatico.it

UNATANTUM ha detto...

Beh! Questa è pertinente e non poco, in particolare con la quartina 66 della decima centuria...anzi, da un certo punto di vista, fin troppo direi.

Ammettendo errori creatori, a posteriori...

Da ex premier britannico Blair scuse per errori in guerra Iraq


C'e' del vero su un legame tra invasione e ascesa Stato islamico

25 ottobre 2015 10:05

(ANSA) - L'ex premier britannico Tony Blair ha chiesto scusa per errori su alcuni aspetti della guerra in Iraq ed ha ammesso che ci sono "elementi di verità" nella teoria di un legame tra l'invasione e l'ascesa dello Stato Islamico. In un'intervista alla Cnn, Blair ha però difeso nuovamente l'invasione, sottolineando che è "difficile chiedere scusa" per avere rimosso Saddam Hussein. "Chiedo scusa per alcuni errori di pianificazione e, certamente, per i nostri errori di valutazione" sul dopo Saddam.