Post in evidenza

WIKILEAKS: VAULT 7 - parte seconda

Prosegue da questo post . Rivelando segreti..."potenzialmente, di mezz'età...e forse più in verità"... WikiLeaks beffa la...

domenica 28 settembre 2014

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/5"

Continua da questo post.


Vi dirò.

Non è detto/scritto che interpretare le sestine, o le quartine, sia "difficile".

Ed Infatti "non lo è" (possedendo ciò che segue, ovviamente). Ciò necessità, Solo di un pò di applicazione, "i Giusti testi a cui chieder lumi" e delle nozioni generali di base.

Ciò che..."rincoglionisce"...in verità, è il tempo. :D ;)

Tanto...pur rispettando lo scritto, sono...Solo, personali Punti di vista, più o meno condivisi. ;)



La seguente sestina, secondo me è collegata sia alla S.23 che alla S.25...ma soprattuto alla S.30:

S.21

L'autheur des maux commencera regner
En l'an six cens & sept sans espargner
Tous les subiets qui sont à la sangsuë,
Et puis apres s'en viendra peu à peu,
Au franc pays r'allumer son feu,
S'en retournant d'où elle est issuë.

L'autore dei mali (Interessante) comincerà a regnare (Attenzione! Nessuna virgola) Nell'anno seicento e sette senza risparmiare (risparmio/risparmiarsi/risparmiarli...li userà? E continua senza virgola) tutti i soggetti che sono della/stanno alla sanguisuga, (virgola. Il tutto è interessante ancor di più tenendo a mente la S.30. Quindi. Nella "data estesa 607", indicata, di mali ne ha già commessi? Più in dettaglio. Come ho evidenziato in un precedente post...ipotizzando dal mio punto di vista su queste "date o pseudo-date" e notando che si presentano "sempre"...tranne nell'unica quartina dove tal riferimento sia presente in questa forma, in particolare nella prima parte della stessa e già trattata in precedenza...divise in due parti, ben distinte tra loro. La prima parte composta dal numero in forma di parola "seicento", seguito da "e" nella forma "&" come a dividere chiaramente e da altro, o più numeri nella stessa forma del primo. Come se tal riferimento fosse una "data" base/fondamentale, al fine del posizionamento temporale dei "fatti", di cui il resto dello scritto "ci" mette al corrente. Sia in riferimento all'intera opera delle sestine che, più in dettaglio, relativamente ad una o più...particolari sestine, come secondo me, Questa. Detto questo ripartiamo dall'inizio..."L'autore dei mali" è assoggettabile "al medico/alla medicina del grande male" della S.30 che, a possibile conferma dell'interpretazione, anche in quella era unito alla sanguisuga. "Comincerà a regnare nel seicento" - 600+1413=2013 - "e" - nell'arco di - "sette"...anni..."senza risparmiare" - 2013+7=2020 - "Tutti i soggetti" - o sottoposti, ma Perché no, anche in riferimento alla trama di eventi...e "subiets", in olandese/fiammingo si traduce anche come "imparati", o "subito/immediatamente" e pure in "fra poco". Interessante - "che sono della sanguisuga" - che gli "appartengono".) "E poi dopo senza venire" (ma controllando, da alcune fonti viene tradotto anche come "volontà") "poco a poco" (come dire...in seguito ne resterà fuori/si ritirerà, anche Non per sua volontà, a causa di un atto di Forza? i suoi "assetti" un poco alla volta, virgola e prosegue descrivendo "fatti" di ciò che ha caro), "A/Al/Anche/Il Franco paese riaccenderà il suo fuoco" (Alla Francia ridarà la Libertà e le Sue sacre leggi), "Senza ritornare dove ella/essa è stata/ciò che era" (ma non ritornerà ai passati fasti, ed alla passata Gloria).

A completamento, rimando alla sestina 30 nella traduzione...anche, di un talvolta Assai antipatico alieno :D che potrete trovare a seguito della fine del precedente post di questa serie a tema. ;)

Nota: È Interessante cosa di curioso si possa trovare e venire quindi a conoscenza, anche del "nostro" passato, al fine di cercare origini e significati più o meno "occulti" di per se, o nel contesto, anche da/di una singola parola, tramite...per esempio, ad un testo digitalizzato del 1837 e nel "mio" caso, in relazione al verbo "risparmiare", in lingua francese attuale "Épargner", un pò prima..."espargner".


Ed ora quest'altra sestina, a mio parere, anch'essa correlabile con la S.23, con la S.25, ma a pensar bene anche con la S.16:

S.14
Au grand siege encor grands forfaits,
Recommançans plus que iamais
Six cens & cinq sur la verdure,
La prise & reprise sera,
Soldats és champs iusqu'en froidure
Puis apres recommencera.

"Al grande assedio" (ma anche seggio. Interessante) "ancora grandi abbandoni/rese" (ma anche misfatti/atrocità...può esser letto da due o forse più punti di vista. - 1 - Il Grande seggio, terreno quantomeno, per eccellenza è quello papale e sappiamo tutti ciò che è accaduto nel 2013 e per un'uomo del cinquecento non penso sia un evento di poco conto e men che meno benaugurante. - 2 - Che la chiesa romana Visti i molteplici scandali che l'hanno e la stanno coinvolgendo tuttora, possa apparire come sotto assedio, mi pare chiaro anche da un punto di vista a noi contemporaneo. - 3 - Ma tuttavia potrebbe riferirsi, Sempre, ANCHE alla sua Cara Francia e l'assedio che...la crisi economica e le restrizioni europee "prima" e non dimentichiamo che la Francia anche per i suoi passati coloniali nordafricani ha un'ampia comunità di quelle genti in casa...e Chissà in seguito finanche la guerra, le imporrà, poi la virgola, ovvero "e"), "Ricomincerànno più che mai" (niente virgola) - nel - "seicento e cinque sulla verdura/verde/vegetazione, La presa e ripresa sarà, Soldati e/come i campi ognuno in freddura Poi dopo ricomincerà" (600+1413=2013+5=2018 anche in questa sestina l'autore pare indicarci l'arco temporale, ed il "dove", in cui i "fatti" esposti accadrànno , ovvero nei campi seminati/da frutto/boschivi...come a dirci che, in quell'arco temporale avremo ancora cibo sulle tavole, poi vi sarànno degli alti e bassi, chissà, forse dovuti anche ad altri eventi non indotti da umane cause...ed in seguito carenza perché le armi e le vite perse su quei campi a causa della guerra, li renderanno freddi/sterili/non coltivabili...anche se in seguito, dopo la fine dell'assedio, ricomincerànno a dar frutti. Ma a suo modo, potrebbe volerci ANCHE comunicare che fino a quell'anno 2018, fra alti e bassi, sia "l'assedio...che il seggio" Saranno tenuti/terranno, dopo No. A causa della Guerra.).



Continua...

Nessun commento: