Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

martedì 27 agosto 2013

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/115

Prosegue dalla parte 114.


"Il fallire degli ultimi Tentativi nel tendere una mano su più fronti all'ultimo minuto"...

Mid-East including Israel on high alert after
Obama’s failed last-ditch bid for Syria deal
with Iran

Il Medio Oriente incluso Israele su di un alto stato d'allerta dopo il fallimento del disperato tentativo di Obama di un accordo con l'Iran
( in inglese - debka.com ).

Da cui...

Khamenei responded with a cold threat: If the Americans attack Syria, “the entire Middle East will suffer from burns,” he said.
This response was the signal for orders to American military assets in the Mediterranean and Persian Gulf to go on a state of high preparedness Monday night, debkafile’s military sources report. Iran, Russia and Syria deployed their forces in readiness for a US-led attack on Syria. Syrian units were ordered to leave their bases and spread out across the country’s broad open areas.

L'Iran è condannato all'azione.

La Russia NO.

Loro sanno...

Mi chiedo quali "meravigliosi giocattoli", mai Visti in medioriente, gli hanno già dato...o gli stanno per dare magari...Chissà, anche in questo momento.

...se non per "certo"...quasi, considerando anche eventuali forniture Iraniane, da loro non "censite") che carte ha in mano Assad per provare almeno ad opporsi. Se le sue dichiarazioni...e quelle dei suoi funzionari, sono solo o in parte un bluff...

Beh! Più di qualcuno ha detto "Vedo".

Ma Una cosa mi preme...
Spero che qualche funzionario illuminato, faccia ritirare quei Potenziali futuri disgraziati nel Golan, a rischio alquanto serio di esser presi fra due fuochi...per tempo.

Ok! C'è debka che ha Postato una ventina di articoli in lingua ebraica che se tradotti sono senza senso apparente, come in codice.

In uno di quelli che ho tradotto "saltavano all'occhio".

- Il nome di 2 navi Statunitensi.

- Il nome di una nota...anzi notissima, base italiana.

La cosa Seppur Maledettamente Nefasta, si sta facendo Maledettamente Interessante.

Vi sono più che concrete Possibilità di vedere nella pratica, ciò che al solo ipotizzare alcuni anni orsono...alla stragrande maggioranza dei più, avrebbe provocato una alquanto generosa ilarità nei confronti di Colui/lei che li avesse...in qualche modalità, esposti.


Il comodo aggiornamento da classica fonte italica...

Siria: Obama pronto a usare
missili.
Gran Bretagna spinge per
l'attacco


Secondo il Washington Post quello americano sarebbe "un attacco lampo, da condurre per non più di due giorni al massimo". Il premier britannico David Cameron: "Deve esserci una reazione". L'Italia però "non prenderebbe parte a soluzioni militari al di fuori di un mandato Onu", ha detto Emma Bonino

Continua su: repubblica.it

Chissà se al fine dell'ormai dato per Imminente attacco...sono/saranno contemplati, i tempi della distribuzione...

- Israele in coda per le maschere antigas

Da Debka invece, oltre all'apparente fretta degli stessi a colpire, si apprende del negato permesso all'uso della base isolana ai Britannici per portare attacchi sulla Siria, anche se possono Sempre cambiare idea, lo trovo Interessante...

British PM Office on Syria: “Strategic need to act quickly”

Il Primo Ministro Britannico sulla Siria: "Necessità Strategica ad agire celermente"

Downing St. said Tuesday that the international community must respond to Syria’s chemical attack and “may have the strategic need to act quickly.” Prime Minister David Cameron is convening the National Security Council to discuss this response, while UK armed forces draw up contingency plans for military action in Syria. Cyprus has denied that Britain may use its big air base on the island to strike Syria.

Link: debka.com

Richieste a mostrar Prove, ed Ulteriori moniti Siriani...

Siria: Moallem, accusatori
mostrino prove


Min.Esteri siriano, se ci attaccano ci difenderemo
con ogni mezzo

27 agosto, 13:30

(ANSA) - BEIRUT, 27 AGO - "Sfido chiunque abbia anche una sola prova sull'uso di armi chimiche da parte nostra di farla vedere all'opinione pubblica mondiale". Lo ha detto il ministro degli Esteri siriano, Walid al Moallem, negando "categoricamente" l'impiego di gas da parte delle forze lealiste. "In caso di attacco - ha aggiunto - ci difenderemo con ogni mezzo a disposizione". "Se ci attaccano, abbiamo due scelte a disposizione: o la resa o la difesa con ogni mezzo necessario. E questa seconda è la scelta migliore".

Ed a quanto pare iniziano a trapelare Informazioni "mirate" anche sulla tempistica dell'azione a divenire...

Siria: Lega Araba, Assad ha usato armi
chimiche. Nbc, raid da giovedi'


27 Agosto 2013 - 16:14

(ASCA) - Roma, 27 ago - La Lega Araba ritiene il presidente siriano Assad ''responsabile'' per l'attacco chimico del 21 aogsto scorso a Damasco.
E' quanto riferisce un comunicato ufficiale diffuso al termine di una riunione degli ambasciatori dei Paesi membri della Lega Araba, svoltasi oggi al Cairo. Fonti diplomatiche hanno riferito che a spingere la Lega Araba ad una presa di posizione cosi' netta sulla questione siriana ''sono stati soprattutto Arabia Saudita e Qatar''.
Intanto, secondo il canale americano Nbc, che cita fonti del Dipartimento di Stato, ''il lancio di missili sulla Siria nell'ambito di un intervento militare guidato dagli Stati Uniti potrebbe iniziare a partire da giovedi'''. L'attacco contro la Siria, secondo Nbc, ''dovrebbe avere una durata limitata, tre giorni al massimo'' e sarebbe un ''avvertimento'' al presidente siriano Assad per ''dissuaderlo dall'impiegare armi chimiche''. Giovedi' sara' convocata una riunione del Parlamento britannico per votare l'intervento militare in Siria, come confermato da una nota di Downing Street. (fonte AFP). red/Mau

Altre due...Sempre secondo me, interessanti notizie..."in chiave Imminenti attacchi", da Debka...

French carrier despatched to Syrian coast

Portaerei Francese dispiegata vicino la costa Siriana

The Charles De Gaulle aircraft carrier has been ordered to join the US Navy fleet cruising off the Syrian coast.
Alla portaerei Charles De Gaulle è stato ordinato di unirsi alla flotta della Marina degli Stati Uniti fuori la costa Siriana.

Link: debka.com

Israeli security cabinet cancels Tuesday session on Syria
Il gabinetto della sicurezza Israeliana cancella la sessione di Martedì sulla Siria

The meeting was cancelled at the last moment without explanation to the ministers
L'incontro è stato cancellato all'ultimo momento senza spiegazioni ai ministri

Link: debka.com

Oppure No?

La seguente notizia contenente una dichiarazione da fonte ufficiale, è una fra quelle che mi aspettavo di leggere...

La Siria mostra i muscoli: "il mondo
rimarrà stupito dai mezzi di difesa di
Damasco"


Redazione Online 27.08.2013, 21:13

Le autorità siriane hanno a disposizione mezzi di difesa che sorprenderanno il mondo intero, ha affermato il ministro degli Esteri Walid Muallem.
"Conquistare la Siria non sarà facile, abbiamo mezzi di difesa che sorprenderanno tutti," - ha detto il ministro. Walid Muallem ha accusato i Paesi occidentali di essere solo in cerca di un pretesto per l'aggressione, senza avere le prove che le forze armate del governo siriano abbiano effettivamente utilizzato le armi chimiche contro i ribelli. Secondo quanto raccontato dal ministro, le autorità siriane continueranno a lottare contro l'opposizione armata, anche nel caso di intervento straniero.

Link: italian.ruvr.ru

Vedremo...se è solamente la continuazione del bluff...o in parte, o del tutto, "mamma" Russia, o altri, gli hanno fornito quei meravigliosi giocattolini, per davvero mai Visti in Medio Oriente...da stupire il mondo, ed i boriosi attaccanti.


A seguire la parte 116.

Nessun commento: