Post in evidenza

WIKILEAKS: VAULT 7

Continua da questo post Dai primi giorni di febbraio l'account twitter di Wikileaks posta misteriosi messaggi accompagnati da immagin...

lunedì 10 agosto 2015

Futuri, Possibili Scenari...di Terre e di Mari

Cartografia di un cambiamento: ecco l'Italia nel 2100



Riscaldamento globale e innalzamento del livello del mare, questo lo scenario nel quale Martin Vargic alias Jay Simons, un disegnatore di mappe slovacco, ha immaginato l'Italia tra qualche anno. In queste grafiche Jay raffigura la nostra penisola ipotizzando che il livello del mare sia salito di cento metri e fissando l'avvenimento al 2100. Il risultato è inquietante con territori che si distaccano e regioni che si spezzano. FOTO©JAY SIMONS/IBERPRESS

Link fotogallery (4): repubblica.it


Si! Scenario possibile, anche se penso che il 2100 non è poi così lontano e/ma per vedere, in pratica, tutta la pianura Padana sott'acqua anche considerando l'esponenziale costante aumento del riscaldamento globale, bisogna quindi dar per certo che nessun rimedio sia stato manco tentato.

Oppure che...

Già nell'Oggi, sia ritenuto ininfluente...o se preferite, superfluo.

Nessun commento: