Post in evidenza

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/220

Prosegue dalla parte 219 . "Guardando all'estremo Oriente, ma pensando...molto più ad Occidente"... La Nord Corea è un di...

mercoledì 24 luglio 2013

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte XLIV

Prosegue dalla parte XLIII.


Saper Cernere fra..."Possibili Menzogne e Potenziali Fantascientifiche Realtà" In attesa della PURA Illuminazione...

- LE BUFALE SU SNOWDEN E LE VERITÀ DI
MCKINNON



"Ponendo Concrete Basi...ad appagar promesse, a bambini Sognanti davanti alla Tv"...

La Nasa e il sogno di
Star Trek.
"Viaggiare più veloci
della luce"


In un piccolo laboratorio nel Johnson Space Center gli esperimenti del team guidato dall'ingegnere Harold White L'agenzia americana finanzia il progetto con appena 50 mila dollari:
"Comprimeremo lo spazio come l'Enterprise"

di VITTORIO ZUCCONI

WASHINGTON - Il vero Captain Kirk di Star Trek tesse ogni giorno il sogno di andare laddove l'umanità non si è mai spinta, oltre le stelle. Si chiama Harold White, fisico e specialista di sistemi di propulsione spaziale futuri che ancora soltanto lui immagina e che parla con la timidezza pensosa dello scienziato vero, davanti alla sua astronave "Enterprise" che somiglia a una ruotina per supercriceti lanciati oltre la velocità della luce. "E' possibile ", dice, "è perfettamente possibile violare il limite di velocita dell'Universo". Ma quando? "Fra quanche centinaio di anni".

Continua su: repubblica.it

Ma chissà, forse anche prima...Molto prima.

E Magari...grazie a qualche aiutino, finanche esterno. In qualche oscuro e perduto laboratorio militare...se non già a vagar fra le stelle, ciò é...e da tempo, Realtà.



- L’effetto fionda e le sonde aliene tra di noi


Poi. C'è Michael Salla che, in video, "ci" racconta di una notizia, la cui reale realizzazione per quanto auspicata e finanche...a "Pensar Male", "Come da Copione", temo richiederà un pò più di tempo>...ma Chissà, magari la più volte citata ben informata fonte (Veterans Today), a recepito la "Giusta Soffiata"...

US Dept of Exopolitics to Run Extraterrestrial Affairs

Un Dipartimento Statunitense di Esopolitica a Gestire gli Affari Extraterrestri

According to well-informed sources the US Government is set to announce a new department or office that would run extraterrestrial affairs.
In accordo con ben-informate fonti il Governo degli Stati Uniti si sta preparando ad annunciare un nuovo dipartimento o ufficio che dovrebbe gestire gli Affari Extraterrestri.




Articolo di circa un mese fà...più "complesso di quel che appare"...

US NAVY PLAN TO PREPARE FOR
EXTRATERRESTRIALS AMONG US SECRETLY
DEVELOPED IN 1998

UN PIANO DELLA MARINA DEGLI STATI UNITI PER
PREPARARE A PRESENZE EXTRATERRESTRI
SVILUPPATO SEGRETAMENTE NEL 1998
( in inglese - exopolitics.org ).


Un articolo di Nick Pope di qualche giorno fà...

UFOlogy Versus SETI

UFOlogia Contro SETI
( in inglese - ufodigest.com ).


"Appunto...Come in Star Trek"...

"La Specola vaticana è come
l'Enterprise
ci accomuna il cammino della
ricerca"

Il gesuita Funes, direttore dell'osservatorio astronomo e centro di ricerca scientifica della Chiesa, scrive sull'Osservatore Romano: "Sono un trekkie. La nostra missione è quella di andare lontano, verso la periferia più lontana, l'ultima frontiera"


Continua su: repubblica.it


"Chi vuol Vivere su Marte per Sempre?"

Usa: biglietto per
Marte,100.000 in lizza


Mars One al via nel 2022, col sogno di
colonizzare pianeta rosso

10 agosto, 23:53

(ANSA) - NEW YORK, 10 AGO - Un biglietto di sola andata per Marte per colonizzare il pianeta rosso: 100.000 persone si sono candidate a partecipare al progetto Mars One, che dovrebbe partire nel 2022. I 100.000 che si sono presentati per 40 soli posti disponibili - riporta la Cnn - sono pronti a trascorrere la loro vita su Marte, con il sogno di colonizzarlo. La prima missione costerà - afferma il coondatore e amministratore delegato di Mars One, Bas Lansdorp - 6 miliardi di dollari e sarà pagata da sponsor.


Ok! Ora Esiste...Ufficialmente...

Area 51 is out there: US government admits existence of airbase shrouded in mystery

L'Area 51 è là fuori: il Governo Statunitense ammette l'esistenza della base aerea avvolta nel mistero

The mysterious piece of land in Nevada has been linked with reports of UFOs, alien bodies and secret government projects
Il misterioso posto nella terra del Nevada è stato collegato con rapporti sugli UFO, corpi alieni e segreti progetti governativi

Continua su: independent.co.uk

Altre fonti, sempre in inglese...

- dailymail.co.uk

- cnn.com

- news.au.com

- abcnews.go.com

- news.sky.com

In sostanza, stringendo mucho...

12 aprile 1955.

"Stavamo sorvolando il Nevada alla ricerca del luogo adatto per testare l'U-2...ed abbiamo trovato Groom Lake".

Il rapporto completo della Ricerca dalla fonte primaria...

The Secret History of the U-2

La Storia Segreta dell'U-2
( in inglese - gwu.edu ).

Ed infine, anche se con difficoltà, un articolo in lingua italiana...

La verità sull’Area 51


È stato reso pubblico un documento ufficiale che
per la prima volta nomina la base: si parla poco
di alieni, ma parecchio di aerei segreti

Continua su: ilpost.it

Mi chiedo. Alla luce di quanto esposto sopra, ad Oggi, quella base ha il medesimo livello di segretezza?

E "Pensando Male, Come al Solito", a quale, o quali struttura/e, quando...e soprattutto, dove...ha passato il testimone di tal segretezza?

Chissà, forse hanno definitivamente terminato la base lunare, o forse quella marziana...oppure, "in verità", segretamente, sono già ben Oltre...ma, BEN OLTRE EH!



A seguire la parte XLV.

Nessun commento: