Post in evidenza

PANDORA'S TIMES parte CCXLVI

Prosegue dalla parte CCXLV . "Noi siamo Uno... TUTTO è UNO". Siamo polvere di stelle, ma di altre galassie: gli astrofisic...

martedì 28 maggio 2013

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/94

Prosegue dalla parte 93


"Prospettive...di Pace, interposta"...

- Gli Stati Uniti pronti al dispiegamento
di una forza di pace tra Israele e la Palestina


"La Fine...Condizionata, di un Embargo e le sue...più che Possibili, Nefaste conseguenze...

Siria: dalla Ue niente armi ai ribelli fino
ad agosto


28 Maggio 2013 - 13:29

(ASCA) - Roma, 28 mag - Gli stati membri dell'Ue potranno rifornire la Coalizione nazionale siriana delle forze dell'opposizione e della rivoluzione con equipaggiamento militare destinato alla protezione dei civili, ma non prima del 1 agosto, quando il Consiglio ''rivedra' la propria posizione sulla base agli incontri in programma tra l'Alto Rappresentante per la politica Estera dell'Ue, Catherine Ashton con il Segretario Generale dell'Onu'' e con la diplomazia di Russia e Stati Uniti.

E' quanto si legge, nero su bianco, nella dichiarazione congiunta firmata dai capi delle diplomazia europee dopo 12 ore di riunione del Consiglio Affari esteri tenutosi ieri a Bruxelles.

L'Unione Europea ha tolto di fatto l'embargo sui rifornimenti militari in Siria, lasciando ai singoli Stati membri la possibilita' di decidere sulla fornitura di armi ai gruppi ribelli impegnati contro i soldati lealisti del presidente Bashar al Assad.

Continua su: asca.it


Dalla medesima fonte.

Botta e Risposta, a duro disquisir su di una...più che Possibile, Scintilla...

Siria: Israele, se Mosca invia missili
antiaerei sapremo cosa fare


28 Maggio 2013 - 14:39

(ASCA) - Roma, 28 mag - Botta e riposta tra Russia e Israele sulla questione delle batterie di missili antiaerei che - come paventato dal vice ministro degli Esteri russo Sergei Ryabkov - Mosca potrebbe consegnare a breve a Damasco in nome della ''stabilita' nella regione''.

Se Mosca decidesse di inviare a Damasco gli S-300 di fabbricazione russa, Israele ''sapra' cosa fare''.
Lo ha dichiarato il ministro della Difesa israeliano, Moshe Yaalon: ''le consegne non sono ancora avvenute, e spero che non avvengano'' ma, ha proseguito il Ministro, ''se per disgrazia cio' dovesse succedere sapremo cosa fare''. (fonte Afp). red/uda

Provati limiti...che in futuro, a "Pensar bene, o male" (a seconda dei Punti di Vista, ovviamente), possono presagire a scenari...alquanto aderenti, allo stretto "Copione primordiale"...

Erdan: Iron Dome couldn’t stop a barrage of hundreds of missiles

Erdan: L'Iron Dome non può fermare una salva di centinaia di missili

Home Front Minister Gilead Erdan warned Tuesday that Israel's Iron Dome anti-missile system is not designed to intercept a large barrage of hundreds of missiles in the event of Israel’s northern neighbors declaring war.
The civilian population should be aware of the facts and prepare accordingly, he said in a comment at the end of the two-day Home Front war exercise.


Link: debka.com

"L'Ultima...Vera, Reale Chance, del 'Lago Lemano', per la pace" (""= se la Pace...una Vera, Reale Possibilità, l'ha mai avuta, non solo in quei luoghi, ma in generale, a questo intero mondo)...prima che si scateni l'Inferno...e non solo sulla Siria...

Exclusive: Obama Asks Pentagon For Syria No-Fly
Zone Plan

Esclusiva: Obama Chiede al Pentagono di Pianificare una Zona di Non-Volo per la Siria
( in inglese - thedailybeast.com ).

Sempre che, visto l'andazzo..."ci si arrivi...sul 'Lago Lemano'".

Notizia di Nuovi Piani per una zona non-volo in Siria, che ovviamente, è stata...dai diretti interessati, poi negata (si vede che ritengono ancora validi gli eventuali...vecchi piani), come, tra ammissioni di più o meno voluta impotenza, ed etc...occidentale, "ci" spiega (o quantomeno ci prova) il seguente articolo di Debka...

Israeli forebodings over widening Russian-
Hizballah-Iraqi intervention in Syria

I cattivi presagi Israeliani in merito all'allargamento (della crisi/del conflitto ndr) dato dall'intervento Russo-Iracheno e di Hezbollah in Siria
( in inglese - debka.com ).

Preparativi...Concomitanti...

Esercitazioni iraniane a difesa di Abu
Musa e le isole dello Stretto di Hormuz


Le forze navali e di fanteria delle Guardie della Rivoluzione della Repubblica Islamica dell’Iran hanno tenuto negli scorsi giorni alcune esercitazioni mirate alla difesa delle tre isole dello Stretto di Hormuz, occupate nei primi anni 90 e oggi di fondamentale importanza strategica nella gestione dello Stretto.
Le tre isole in questione (Abu Musa, Great Tumb e Lesser Tumb) sono state trasformate in avamposti per le batterie antiaeree e antinave delle forze armate iraniane.

Continua su: geopoliticalcenter.com

La...ad ora, anche, Guerra di parole...

- Escalation verbale tra Siria ed Israele

Questa è una notizia, che se confermata, potrebbe avere, un peso geopolitico, non di poco conto...

'Re saudita Abdullah
clinicamente morto'


Lo riferisce il sito di al-sharq al-awsat

29 maggio, 17:27

(ANSA) - TUNISI, 29 MAG - Il re dell'Arabia Saudita, Abdullah-bin-Abdulaziz al-Saud, e' clinicamente morto da una settimana. Lo riferisce il sito Al-Sharq Al-Awsat.

Chiedendo immediati ritiri, a "non pregiudicar...per taluni, pianificati progetti"...

Siria: Usa, ritiro immediato
Hezbollah


Washington, loro intervento in conflitto siriano
e' un pericolo

29 maggio, 20:51

(ANSA) - NEW YORK, 29 MAG - ''La presenza di combattenti di Hezbollah in Siria e' inaccettabile e pericolosa'': lo afferma il Dipartimento di Stato americano che chiede l'immediato ritiro dei miliziani sciiti provenienti dal Libano.

- Siria: se Hezbollah non si ritira
l’America potrebbe intervenire



A seguire la parte 95.

Nessun commento: