Post in evidenza

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/220

Prosegue dalla parte 219 . "Guardando all'estremo Oriente, ma pensando...molto più ad Occidente"... La Nord Corea è un di...

giovedì 12 settembre 2013

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/124

Prosegue dalla parte 123.


Auguri anche da parte mia...penso che i "regali" te li manderanno gli americani & C. per "posta celere" fra un pò, anche se sono diventati Molto tirchi...sai, la crisi si sente globalmente e poi avrai saputo dello sciopero indetto all'ultimo minuto.

Chissà se quest'anno "avrai brindato" Inneggiando "O Gloria, o Morte"...

E Chissà...se "Grazie" anche ad accadimenti alquanto imprevisti ai più, dopo che i giochi bellici...quelli Veri...saranno iniziati, ed i "tuoi" amichetti (che in futuro...lo sai, in parte almeno, ti "tradiranno"...ma forse, più corretto sarebbe usare il termine "Rinsaviranno") per venirti...ancora, se non di più convinti, anzi, obbligati alla "Guerra Santa" o alla "Vendetta"...in soccorso (ed anche per loro interesse...o necessità, anche o Seppur collegata a doppio filo con te, Visto l'Evento), dopo l'orrendo fatto a settentrione della "culla dell'umanità", dovuto, al precedente medesimo Orrendo Evento...caduto sulla tua sacra Città, a sua volta generato dal tuo ponderato attacco sulla Città Bianca in risposta a punizioni...magari, finanche per certi versi...a ragione, ritenute eccessive..."più tutto ciò che ne conseguirà" (ma la storia e gli uomini che la disegnano, sono Sempre in tempo per cambiarla...Basta...Volerlo)...

"Nel silenzio della tua solitudine,
in oscuri antri di alcuna memoria
nel rimembrar passati ricordi
seppur alcuni ormai sbiaditi,
ponderar potrài con lucida mente,
di Te...e d'Altrui, Fasti e Miserie."

In Pace.

Paolo


"L'ora del pezzo forte e del suo discorso alla nazione"...

Siria, Obama: "Dobbiamo
agire"
Lavoriamo a soluzione
diplomatica


Il presidente agli americani: "Il paese è stanco di guerre, non siamo il poliziotto del mondo, ma gli ideali e la sicurezza Usa sono a rischio". Di fronte alle immagini dell'uso delle armi chimiche e dei "“papà che stringono i cadaveri dei loro figli" non possiamo guardare dall'altra parte

dal nostro corrispondente FEDERICO RAMPINI

Continua su: repubblica.it


Dalla medesima fonte per estrema comodità e per "completezza d'informazione" (qualche notizia, o ulteriore approfondimento di notizia...a mio parere almeno, Interessante, sfugge ugualmente), due articoli in sequenza relativi agli Ultimi due giorni, con il Liveblog degli aggiornamenti in diretta...il primo è quello di Ieri 11 settembre 2013...

Siria, Francia: '15 giorni per
dichiarare gas'.
Italia, voto su intervento solo
con l'Onu


Bozza di risoluzione al Consiglio di sicurezza.
Rapporto Onu: verificati massacri su entrambi i fronti. Mosca consegna a Usa dettagli piano controllo armi. Alla Camera italiana sì a mozione maggioranza

Continua su: repubblica.it

Il seguente ancora in aggiornamento è quello di Oggi...

Siria, Assad accetta il piano
russo:
"Consegneremo armi
chimiche"


Il presidente siriano annuncia di accettare il controllo internazionale delle armi chimiche, secondo quanto prevede il piano presentato da Mosca. Il presidente russo Putin interviene sul New York Times: "Interventismo Usa è preoccupante. Senza l'Onu sarebbe un'aggressione". E plaude all'interesse di Obama per il dialogo. Oggi a Ginevra incontro Lavrov-Kerry. Fabius: nella relazione degli ispettori ci saranno dettagli sull'attacco del 21 agosto

Continua su: repubblica.it

"Lui"...come da obbligata consulenza della Volpe Russa ha in apparenza accettato, resta da vedere se ciò basterà agli altri, se altri ancora decideranno in altri modi e per altre modalità...e se "lui", o chi per lui...avrà deciso "ben meditando", che privarsi di tutta....ma proprio tutta di quella finanche deterrenza...a questo mondo, ma in particolare, in questi tempi, ed ancor più in quei luoghi...Non è per nulla saggio, anche se Onorevole.

E poi, "sai che soddisfazione" tirar tranelli e/o far sorprese, a chi eventualmente dovesse poi...comunque attaccarti, anche per altri motivi.(?)

Trovo Interessante postare il Link diretto all'editoriale di Putin sul New York Times, più un'articolo di riflessione da fonte in lingua italica...

A Plea for Caution From Russia

Un Appello per Avvertire Dalla Russia
( in inglese - newyorktimes.com ).

Da cui ho trovato Interessante questo passaggio, "non citato" (ma potrebbe essermi sfuggìto) nell'articolo di repubblica e negli aggiornamenti...
Reports that militants are preparing another attack — this time against Israel — cannot be ignored.
I Rapporti che i militanti stanno preparando un altro attacco — questa volta contro Israele — non può essere ignorato.

Forse è...o anche, per questo che vogliono "liberare la Siria dalle armi chimiche di Assad"? (per evitare colpe insomma)

Il New York Times, la Siria e
l’«ordine mondiale» di Putin

Il mondo visto da Mosca. Dalla lotta al terrorismo alla critica per l'«eccezionalismo» americano, un'analisi dell'articolo del presidente russo sul New York Times


Continua su: europaquotidiano.it

Nel frattempo...tralasciando, almeno in parte le parole e Guardando gli Eventi...anche nei Fatti.

Discorrendo dell'onorar di..."anche se non proprio, come da patti"...da tempo Programmate Cessioni, a difender Possibili futuri cieli infuocati...

Putin to send Iran S-300VM anti-missile interceptors

Putin per inviare all'Iran l'intercettore anti-missile S-300VM

After freezing sales to Iran for years at US and Israeli insistence, Vladimir Putin has finally decided to release the sophisticated S-300VM anti-ballistic missile weapons to Iran instead of the S-300PMU Tehran requested, DEBKAfile’s military and Moscow sources report. The Russian and Iranian presidents have arranged to meet Friday, Sept. 13, in Kirgizstan.

Link: debka.com

Altro arrivo navale Russo in Mediterranee acque...

- Bosforo lo Smetlivy entra nel
mediterraneo


Nel Mentre si assiste allo sparpagliar delle flotte occidentali...

Western strike force for Syria disperses. Syrian
launches offensive near Israeli border

La Forza d'attacco Occidentale per la Siria dispersa.
I Siriani lanciamo una offensiva vicino al confine Israeliano
( in inglese - debka.com ).

Anche se forse, solo momentaneo, per dar una Seppur esile Speranza, se mai in Realtà vi è stata e vi sarà...alla Pace...

- Quando in Siria fallirà la diplomazia


A seguire la parte 125.

Nessun commento: