Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

lunedì 22 ottobre 2012

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/65

Prosegue dalla parte 64.


Rischiando di Estender Conflitti, Oltre Noti Confini...

LO SCENARIO

La guerra esportata
dalla Siria al Libano


Per trent'anni la Siria ha esercitato un potere diretto a Beirut. Ora Assad è pronto ad accendere quella polveriera. I segnali sono da prendere sul serio, c'è il rischio di vedere coinvolto tutto il Medio Oriente

di BERNARDO VALLI

IL CONFINE tra la Siria e il Libano segue un tracciato diverso sulle mappe ufficiali dei due paesi. Non è mai stato concordato dai governi di Damasco e di Beirut. I libanesi hanno chiesto più volte di delimitarlo con precisione, ma i siriani hanno sempre evaso la domanda.

Continua su: repubblica.it


Sfide Elettorali Statunitensi...e Non Smentite Dichiarazioni, sul Nucleare Iraniano, Francesi...

La Francia:
entro 8 mesi
l'atomica iraniana


Accuse Russe di Occidentali Forniture d'Armi e Satiriche Sparizioni...

Siria: Mosca, ribelli hanno armi Usa


Inclusi missili terra-aria 'Stingers' 24 ottobre, 12:00

(ANSA) - MOSCA, 25 OTT - I ribelli siriani hanno sistemi di difesa aerea portatili (manpads) prodotti negli Usa e in altri Paesi: lo sostiene il capo di Stato maggiore delle forze armate russe Nikolai Makarov. ''Lo Stato maggiore ha informazioni secondo cui i militanti che combattono contro le forze governative siriane hanno Manpads prodotti in vari Paesi, inclusi gli 'Stingers' fabbricati in Usa'', ha detto Makarov.

Siria: vignettista arrestato per aver criticato Assad

Infiltrando le linee nemiche a sud-ovest...

Dalla Siria alla Giordania profughi e spie


La Giordania sostiene di aver arrestato sette membri di una cellula spionistica siriana ad Amman con sofisticati dispositivi di comunicazione in loro possesso.

Continua su: globalist.it

"Dimostrazioni di Forza, anche a lunga distanza, Ritorsioni Indirette per passate Intrusioni, Utilità e Prove Israeliane"...ed, ad ora Indefiniti, Moniti di Future Ritorsioni Sudanesi...

The bombed Sudanese factory produced Iranian Shehab missiles

La fabbrica Sudanese bombardata produceva i missili Shehab Iraniani
( in inglese - debka.com ).

Possibili Scenari di Pace Atomica...

Un medioriente libero da armi atomiche. Le prospettive future


Un medioriente libero da armi nucleari è un sogno di molti, forse di tutti, così come lo è un mondo libero dalle armi atomiche. Ma oggi tutti e due i sogni sembrano destinati a rimanere tali, anche se una possibilità esiste.

Continua su: geopoliticalcenter.com

Seguono altri due articoli sempre dalla medesima fonte.

Forse...Troppo Difficili, Tregue Siriane...e Obbligati Ulteriori Moniti all'Azione, Iraniani...


- Tregua (troppo)
condizionata in Siria


- L’ Iran minaccia:
fermeremo le
esportazioni di greggio
( e chiuderemo
Hormuz )


"Che...dal mio sempre umilissimo punto di vista" (""= se ci acchiappo...No), definirei, aggiungendo...Inevitabilmente, "Come da Copione".

Un Riepilogo...senza pretese di detener verità assolute, degli eventi siriani...

Guerra in Siria, tutte le verità nascoste


La battaglia mediatica, il ruolo di occidente e paesi sunniti per indebolire la mezzaluna sciita. Opposizione ad Assad finanziata e armata ma divisa.
[Ennio Remondino]

Continua su: globalist.it

"Apparenti Prove di Ritorsioni"...

Hamas aims Grad at Dimona reactor – payback for Khartoum raid

Hamas punta i Grad al reattore di Dimona - in ritorsione per il raid a Khartoum
( in inglese - debka.com ).

Ancora da Debka...

Iranian threats continue

Le minacce Iraniane continuano

DEBKAfile October 28, 2012, 4:00 PM (GMT+02:00)

“The drone was definitely not the latest Iranian technology,” said defense minister Gen. Ahmad Vahidi Sunday in Tehran. DEBKAfile: He was throwing out a hint that the stealth drone brought down by Israel on Oct. 6 was not the last to breach Israel’s airspace.

Link: debka.com

"Dimenticar Passate Minacce, rischiando di far sonore figuracce...o Agir, innescando imprevedibili, vorticose Disgrazie"...

La portaerei Stennis attraverserà Hormuz sfidando l’Iran

"Sviluppando Automi Volanti, a Lungo Raggio"...

Iran develops Ababil-T –
a 2,000-km range
stealth attack drone

Iran ha sviluppato l'Ababil-T – un drone d'attacco stealth con un raggio di 2.000 km
( in inglese - debka.com ).

Di..."Assolute Tutele Mediorientali"...

Iran: Netanyahu, un attacco di Israele
tutelerebbe anche mondo arabo


31 Ottobre 2012 - 14:38

(ASCA-AFP) - Parigi, 31 ott - Il mondo arabo ''tirera' un sospiro di sollievo'' se Israele dovesse decidere di attaccare le installazioni nucleari di Teheran. Lo ha dichiarato il primo ministro di Tel Aviv, Benjamin Netanyahu, in un'intervista al settimanale Paris-Match.

''In caso di un attacco, cinque minuti dopo, al contrario di quanto possano pensare gli scettici, credo che ci sara' una grande sensazione di sollievo in tutta la regione'', ha spiegato Netanyahu, secondo cui l'Iran ''non e' un Paese amato all'interno del mondo islamico''.

''E - ha poi aggiunto - alcuni regimi vicini hanno ben compreso che un Iran dotato di un'arma nucleare e' un pericolo anche per loro e non solo per Israele''. rba/mau/rl

...poco pubblicizzate, visite...

- Venti ufficiali americani visitano la base aerea di Diyarbakir in Turchia

...marinare movimentazioni Iraniane, nel Mar Rosso...e voci di attacchi imminenti...

Iran, lo scontro è in Sudan


Di Redazione • 31 ott, 2012 •

Navi da guerra iraniane hanno attraccato a Port Sudan una settimana dopo che Khartoum ha accusato Israele di aver bombardato una fabbrica di armi sudanese

Continua su: iljournal.it

Israele non aspetta più L'attacco all'Iran dopo il
voto americano


Il premier non vuole più rimandare, chiunque vinca Oltreoceano. Teheran sarebbe pronta a testare una carica nucleare sotterranea

Continua su: ilgiornale.it

Ulteriori Schieramenti Persici...

Due gruppi di
Eurofighter britannici in
partenza per il Golfo


Due gruppi di aerei caccia multi ruolo Eurofighhter britannici starebbero approntando i preparativi logistici necessari ad un dispiegamento diretto della RAF nel Golfo Persico, nei giorni successivi le elezioni americane. Le notizie giunte a GPC nei giorni scorsi sono state confermate da nostre fonti.

Link: geopoliticalcenter.com


A seguire la parte 66.

Nessun commento: