Post in evidenza

WIKILEAKS: VAULT 7 - parte seconda

Prosegue da questo post . Rivelando segreti..."potenzialmente, di mezz'età...e forse più in verità"... WikiLeaks beffa la...

domenica 7 maggio 2017

WIKILEAKS: VAULT 7 - parte seconda

Prosegue da questo post.


Rivelando segreti..."potenzialmente, di mezz'età...e forse più in verità"...

WikiLeaks beffa la Cia:
rivelato Scribbles, il
software che doveva
proteggerla da fughe e
furti di documenti segreti




Per tracciare l'uscita non autorizzata di file riservati, la Central Intelligence Agency aveva appena creato un sistema entrato in funzione solo un anno fa e che doveva rimanere segreto per mezzo secolo. Oggi l'organizzazione di Assange lo rivela in collaborazione esclusiva con Repubblica e con i francesi Libération e Mediapart

di STEFANIA MAURIZI

Continua su: repubblica.it


Nominando software con il nome di un assai antico genio, per...potenzialmente, tra altri, spiarne, presenti e futuri...

Archimedes, l'infiltrato
della Cia nei computer di
università e aziende


Wikileaks rivela il software usato dagli 007 americani per spiare le reti protette, incluse quelle degli atenei e delle redazioni. Una cyber arma che neutralizza le difese dei terminali collegati via cavo, in genere ritenuti più sicuri. E basta un solo pc infetto per penetrare in tutto il sistema interno.

di STEFANIA MAURIZI

Continua su: repubblica.it

"Svelando, Reali...Enormi, valori monetari"...

Vault 7, Wikileaks rivela i
Gremlins della Cia


L'organizzazione di Assange rivela due nuovi strumenti dell'Agenzia per rubare dati e sabotare i computer. Dall'enorme giacimento di file segreti spuntano Assassin e After Midnight ispirati ai mostriciattoli. Le rivelazioni in esclusiva per Repubblica

di STEFANIA MAURIZI

Continua su: repubblica.it

Archiviando infamanti accuse...ma, senza perdono...

Assange, Svezia archivia accusa di stupro.
Fondatore Wikileaks: "Non perdono né
dimentico"


Chiuse le indagini preliminari aperte dalla Procura per un presunto reato commesso nel 2010. Lui è rifugiato nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra da cinque anni per evitare di essere estradato: "Vittoria dei diritti umani, ma vera guerra è appena cominciata". Scotland Yard: "Se esce lo arrestiamo per altre accuse"

di PIERA MATTEUCCI
19 Maggio 2017

Continua su: repubblica.it

Nessun commento: