Post in evidenza

WIKILEAKS: VAULT 7

Continua da questo post Dai primi giorni di febbraio l'account twitter di Wikileaks posta misteriosi messaggi accompagnati da immagin...

domenica 15 febbraio 2015

PANDORA'S TIMES parte CCXXXI

Prosegue dalla parte CCXXX.


Italici scenari e realtà"...

Dal Mediterraneo alla
Danimarca, la jihad globale del
Califfato


Dall'attentato di Parigi agli arresti in Belgio. E poi
le minacce all'Italia e l'assalto a Copenaghen. In
cinque settimane l'Europa, già alle prese con la
difficile crisi ucraina, è finita nel mirino dello Stato
islamico

di ADRIANO SOFRI

Continua su: repubblica.it


Nuovo Ordine Mondiale.

Europa - Ucraina. Tra fantasia e Possibili future Realtà.

Il trattar scenari, riguardo ormai ai più palesi attriti, nel divenir Assai più che tiepidi...

- SCENARIO – Ucraina Russia la Guerra di Primavera – SCENARIO

- SCENARIO – Il Fiume Psel Nuova frontiera tra Ucraina e Russia – SCENARIO

"Possibili Future realtà...anche atomiche...

- Gli effetti di un bomba atomica su Roma


Narrando e vedendo di Reali Barbari ("oserei" dire..."Come da Copione e Come da talune almeno Profezie") privi di rispetto per la finanche loro, antica arte e storia e ligi solo a distorti precetti.

Roba da mettersi a piangere per lo sconforto...ma Nessuna pietà per questi esseri immondi.

Il video dell’ISIS che distrugge
reperti archeologici a Mosul


I miliziani dell'ISIS hanno assaltato la biblioteca
centrale e i musei della città irachena, bruciando
e distruggendo tutto con bastoni e mazze

26 febbraio 2015

Continua su: ilpost.it

"In verità", penso che ci sia più di qualcuno che, pur essendo "lontano sia fisicamente che nel pensare" da quegli immondi esseri...sotto finanche molteplici aspetti...di ciò, ha gioito/gioirà.

Poi...l'aggiornamento.

L'almeno apparente...confermato "fatto", che i reperti siano perlopiù (ma Comunque non tutti) delle copie, non cambia il mio pensiero, poiché la volontaria distruzione di uno solo...Reale, fra di essi, basterebbe a confermarlo. Ma forse vi dirò, finanche solo la chiara intenzione...mostrata nell'accanirsi su delle copie.

Iraq, parte statue distrutte erano copie


Fonte commissione patrimonio Iraq, originali in
museo Baghdad

27 febbraio 2015 16:41

(ANSA) - BAGHDAD, 27 FEB - Da Baghdad, fonti della commissione nazionale per il patrimonio culturale hanno detto che parte dei reperti del museo di Mosul distrutti nel video diffuso ieri dall'Isis erano copie e che gli originali sono custoditi al Museo iracheno della capitale o all'estero. Altri pezzi erano invece originali, ma le autorità non precisano la loro quantità.


Ipotesi di Complotto, Profezie e Realtà.

"Sintomi di Chiari diversi indirizzi?"

Domenica, 08 Marzo 2015 17:24

Per la prima volta la Germania in aperto conflitto con la Nato

BERLINO - La Germania cerca di evitare una soluzione militare alla crisi ucraina e non vuole rovinare i rapporti con la Russia, mentre gli Stati Uniti mirano a bloccare l'espansione dell'influenza di Mosca e sono pronti ad adottare misure radicali per raggiungere questo obiettivo, scrive il portale n-tv.de. Dopo le dichiarazioni del comandante delle forze armate della NATO in Europa Philip Breedlove, per la prima volta la Germania è entrata in aperto conflitto con l'Alleanza Atlantica, scrive Deutsche Wirtschafts Nachrichten. Secondo il portale tedesco, questo conflitto è stata una sorpresa..
"Nell'Unione Europea cresce la resistenza alla strategia americana orientata contro la Russia, conclude DWN, notando che i "falchi" americani, tra cui il "celeberrimo" Zbigniew Brzezinski, fomentano l'escalation verso la Russia. A sua volta il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier ha affermato che le informazioni delle fonti europee "non coincidono pienamente con le dichiarazioni che sono state fatte dalla NATO e dagli Stati Uniti." A proposito del conflitto tra Germania e NATO a seguito delle dichiarazioni del comandante della NATO Breedlove ne hanno parlato diversi media tedeschi. In particolare il portale n-tv.de ha segnalato le pesanti accuse della Germania all'indirizzo della NATO, secondo cui l'Alleanza Atlantica impedisce la soluzione pacifica del conflitto ucraino.

Link: italian.irib.ir

Per la "Giusta Gloria" dei "fornitori Tutti" che siano "Sanguisughe" o sol "Provveditori"...

- La Russia esce dal trattato sulla riduzione delle forze convenzionali in Europa

Una possibile motivazione "sui dieci giorni d'eclissi di un sovrano", da mettere i brividi solo a pensarci...

LA SOMMA DI TUTTE LE PAURE. ATTACCO
NUCLEARE ALLA RUSSIA ?




DI GIOVANNI CAPRARA

conflittiestrategie.it

Una insolita attività sul traffico web in uscita dal Texas e diretta verso il Regno Unito, è stata instradata attraverso i sistemi di telecomunicazione ucraini e russi. Una deviazione apparentemente inconsueta e forse risultanza di un errore. Il traffico di rete richiede spesso un percorso tortuoso a causa della congestione del web o di difficoltà per l’interconnessione, ma nessuna delle due sarebbe sufficiente per giustificare un percorso così insolito.

Continua su: comedonchisciotte.org

- Pandora Tv "PUTIN, MISTERI E
PROVOCAZIONI"



A seguire la parte CCXXXII.

4 commenti:

UNATANTUM ha detto...

Li per li non ci avevo dato molto peso...ma Ora rischia di diventare Assai Intrigante e potenzialmente Assai pericolosa la tal faccenda...speriamo sia in toto, solo un'esercitazione.

- facebook.com/GeoPoliticalCenter

UNATANTUM ha detto...

Riassumendo questa "strana...misteriosa circostanza", protratta nel tempo...

- Dieci giorni senza Putin: mistero a Mosca

UNATANTUM ha detto...

Beh! Per 10 giorni si era eclissato...poi, all'11esimo...non a caso, a San Pietroburgo (leggete bene), è riapparso, ed avrebbe detto: «È noioso senza gossip», prima della risata a riguardo dei suoi presunti problemi di salute. Beh! Mi scappa da ridere pure a me...ma qualcosina, Comunque, non torna.

- Putin riappare in pubblico

Dimenticavo. Ben "tornato" Vladimir. ;)

Anonimo ha detto...

Si. Gli esperimenti li fanno, o perlomeno ci provano, quasi sempre in Italia.

Dl antiterrorismo, così lo Stato
avrà libero accesso ai pc degli
italiani


La nuova legge prevede la possibilità di
acquisire, attraverso software occulti, tutte le
comunicazioni fatte in digitale dai cittadini
sospettati di qualsiasi reato, non solo di matrice
terroristica

di ARTURO DI CORINTO

Per continuare la lettura -> repubblica.it

Uno stato di polizia info-digitale. Se passerà, la prossima legge suppongo sarà in merito all'allestire qualche campo di prigionia e pure belli capienti "vista la legge".


Saluti.

EXTREME :)