Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

giovedì 29 novembre 2012

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/70

Prosegue dalla parte 69.


La Prima Volta...

La Palestina è stata riconosciuta dall'Assemblea Generale dell'Onu Stato
non membro osservatore permanente: 138 sì, 9 contrari, 41 astenuti.

Link per gli aggiornamenti riguardo l'evento, su:
nena-news.globalist.it

Di una cosa sono rimasto sorpreso, in questa occasione...il Si, dell'Italia. È come se ci fosse...un qualcosa, che non torna/di "inspiegabile", ma la risposta, mi sfuggisse...anche Se...il "Copione"...


"Cambiando Approccio...o, Evoluzioni già Scritte?"

In Siria sono arrivati i
missili Stinger ? L’
America cambia passo


E poi...da Debka, una inquietante notizia...

Alarm in Tehran and Moscow over Bushehr
nuclear reactor’s near-explosion in mid-
October

Allarme a Teheran e Mosca riguardo ad un evento della metà di Ottobre dove il reattore nucleare di Bushehr era vicino/prossimo all'esplosione
( in inglese - debka.com ).

Esternando Pensieri Russi...Ufficialmente...

Siria: monito Lavrov a Occidente


No alla democrazia inseguita con il ferro e con il sangue

01 dicembre, 18:15

(ANSA) - MOSCA, 1 DIC - La politica che promuove la democrazia ''con il ferro e il sangue'' non funziona: lo ha detto oggi a Mosca il ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov riferendosi in particolare al Medio Oriente, in un intervento alla 20/a assembla del Consiglio per la politica estera e della difesa. Imporre il proprio sistema socio-economico agli altri in moltissimi casi provoca la reazione opposta, ha osservato, e puo' aiutare a ''rafforzare gli estremisti e le forze repressive''. (ANSA).

Movimentazioni...e Voci...

Salpa la portaerei Harry S. Truman ( CVN-75 ) ?

Unusual activity at Syrian chemical weapons
sites amid rumors Assad is dead or fled

Attività Inuduale ai siti delle armi chimiche Siriane tra voci che Assad è morto o scomparso/fuggito
( in inglese - debka.com ).

Effetti, Conseguenze e "Rimedi"...di Armi, che Non Dovevano Esistere...

Armi Chimiche : la Minaccia e la Difesa


Le armi chimiche rappresentano per molti paesi la risposta economica e semplice da ottenere alla necessità di una certa capacità di deterrenza in alternativa alle armi nucleari.

Moltissimi paesi nel mondo dispongono di arsenali chimici, tutte le potenze nucleari dispongono anche di armi chimiche, e molti stati non nucleari hanno a disposizione ingenti arsenali, solo per pensare all’attualità vi facciamo l’esempio della Siria e dell’Iran.

Continua su: geopoliticalcenter.com

"Il Triste Destino di Taluni Droni Statunitensi...nel Golfo Persico"...

Iran: catturato drone-
spia Usa


Era in sorvolo su acque Golfo Persico

04 dicembre, 09:19

(ANSA)- TEHERAN, 4 DIC - L'Iran ha ''catturato'' di recente un drone-spia americano che stava sorvolando il suo spazio aereo sulle acque del Golfo Persico, secondo quanto annunciato martedi' dai Guardiani della rivoluzione. Si tratta di un piccolo drone del tipo ''ScanEagle'' di solito imbarcati a bordo di navi della marina americana.

"L'Inevitabile...e finanche, potenzialmente Imminente...Destino, di un Tiranno...e le sue Scelte", ovvero...o "Gloria, o Morte"...

Pronte le armi chimiche del regime siriano


Ormai la notizia è di pubblico dominio: le unità di guerra chimica del regime siriano hanno iniziato miscelare il composto binario necessario alla preparazione dell’agente nervino Sarin. Dall’America la voce del presidente Obama ha minacciato un intervento diretto degli Stati Uniti e dei suoi alleati nella regione per eliminare la minaccia derivante dall’ingente quantità di armi chimiche in possesso del regime di Damasco. Alcuni media generalisti, che hanno affrontato la questione, parlano di un possibile utilizzo di questi agenti chimici nei confronti della popolazione siriana che si oppone al regime. In questo particolare caso i nostri analisti del settore mediorientale ritengono che sia altamente improbabile che Al Assad utilizzerà le armi chimiche in suo possesso contro gli stessi cittadini siriani in maniera indiscriminata, anche se il regime fosse prossimo alla capitolazione. Allo stesso tempo riteniamo che, vista l’evolversi della situazione, è non solo possbile, ma ormai probabile, che le armi di distruzione di massa facciano la loro comparsa sul terreno di battaglia siriano.

Continua su: geopoliticalcenter.com

"Curiose Sparizioni, in un Luogo Inaspettato"...

Israele: rubati motori caccia F-16


Non e' stato reso noto il nome della base dove e' avvenuto il furto, del valore di milioni di dollari, che non avrebbe motivazioni politiche. Ma non e' la prima volta che accade.

Continua su: nena-news.globalit.it

Convergenze Parallele...ovvero, Come Riuscire a Vincere...o Perdere, Entrambi...

Siria: regime, verso
battaglia Damasco


Attivisti a residenti, siate pronti a collasso regime

06 dicembre, 18:26

(ANSA) - DAMASCO, 6 DIC - Ore decisive per Damasco: il ministero dell'Informazione siriano, riferisce il corrispondente della Bbc nella capitale, ha affermato che l'esercito si prepara a "un punto di svolta cruciale" e che i militari "vinceranno la battaglia". Gli attivisti, dal canto loro, hanno diffuso un video messaggi in cui invitano i residenti a prepararsi "all'ora zero", ovvero al "collasso del regime".

Chissà mai quale...o Cosa, sarà, il..."punto di svolta cruciale".

"Chiare, Limpide Constatazioni...d'Intenti"...

Il sistema antimissile
Nato in Turchia è contro
l’Iran non la Siria


Nella giornata di mercoledì 5 dicembre tutto il nostro gruppo è stato colpito dalle dichiarazioni del ministro degli Esteri turco Davutoglu, che ha parlato con i giornalisti dopo la decisione Nato di schierare sul territorio turco 5/7 batterie del sistema di difesa aerea Patriot, nelle sue due versioni PAC/2 e PAC/3.

Continua su: geopoliticalcenter.com

Ah...Ok! Allora...Buon Natale...

Paris: NATO-Arab Syria
intervention imminent

Parigi: Un intervento NATO-Arabo in Siria è imminente
( in inglese - debka.com ).

...ovvero, realtà, o forzature?

Però...pensavo, se fosse una imminente reale minaccia, "che ridere", se per puro "caso"...ovviamente, il tutto iniziasse...se non proprio, intorno al 21 Dicembre...2012 eh!

Silenziosi Infiltrati, a Caccia di Armi di Distruzione di Massa...

Siria: Israele a caccia armi chimiche


Sunday Times, agiscono come ricognitori, segnali di spostamenti

09 dicembre, 14:56

(ANSA) - LONDRA, 9 DIC - Forze speciali israeliane che agiscono come ricognitori in Siria hanno il compito di individuare le armi chimiche e biologiche di cui Bashar al Assad dispone e di seguirne i movimenti. Lo riferiscono fonti israeliane al Sunday Times. "Nell'ultima settimana abbiamo avuto segnali di spostamenti e possibilmente anche di munizioni che sono gia' state armate per colpire - ha proseguito la stessa fonte - e abbiamo urgente bisogno di localizzarle". (ANSA).

Ed ancora, l'aggiornamento sugli sviluppi dell'intera vicenda, da Debka...

What comes first – a Syrian chemical attack or
a US-led military showdown?

Cosa arriva primo - un attacco chimico Siriano o un intervento/la resa dei conti militare diretto/a Statunitense?
( in inglese - debka.com ).

Un paio di articoli interessanti...

- Il futuro politico del Medio Oriente

- Israele è soltanto una tigre di carta

"Reciproci...Interessati, Aiuti"...

Iranian missile experts at North Korean rocket site

Esperti missilistici Iraniani al sito del razzo Nord Coreano

DEBKAfile December 10, 2012, 8:48 AM (GMT+02:00)

A Seoul government official reports the arrival of a group of Iranian missile experts in Pyongyang to help the North Koreans with their long-range rocket launch. They were invited after the North Korean’s last rocket launch in April was a flop.
Un funzionario del governo di Seoul riporta l'arrivo di un gruppo esperti missilistici Iraniani a Pyongyang ad aiutare i Nord Coreani con il lancio del loro razzo a lunga gittata. Sono stati invitati dopo che l'ultimo lancio del razzo Nord Coreano in Aprile è stato un fallimento.

Link: debka.com


A seguire la parte 71.

Nessun commento: