Post in evidenza

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/220

Prosegue dalla parte 219 . "Guardando all'estremo Oriente, ma pensando...molto più ad Occidente"... La Nord Corea è un di...

sabato 13 dicembre 2014

Natale 2014, ed il veder nel suo nome...ma anche no, di altri incantevoli luoghi

Il Natale è multietnico: il giro del
mondo in 10 piatti tradizionali



Se siete appassionati di cucina tedesca, o
semplicemente curiosi non potete esimervi dal
provare i Lebucken. Dei biscotti tipici, composti
da pasta di mandorle e ricoperti di glassa al
cioccolato


In Italia il Natale è una tradizione ben radicata, con ritualità oramai difficili da cambiare. Eppure questa festa è celebrata in tutto il mondo, anche con modalità del tutto diverse da quelle a cui siamo abituati. Lontani dalle luminarie delle strade di New York e dai mercatini di Natale del Nord Europa, il pranzo del 25 dicembre accomuna tutti, nonostante le differenze culinarie. Dalla Txistorra basca alla torta tipica delle Filippine, un viaggio attorno al mondo in 10 piatti tipici delle festività natalizie

(a cura di Lara De Luna)

Link fotogallery (11): repubblica.it


Natale 2014 a Londra


La magia di Green Park (foto di Anita Zechender)


Link fotogallery (26): repubblica.it


L'oasi di Huacachina (Perù): il
paradiso in un deserto



(afp)


Un lago naturale in mezzo a sterminate dune di sabbia. Visto dall'alto, lo spettacolo dell'oasi di Huacachina, nella provincia di Ica (300 chilometri a Sud di Lima), toglie quasi il respiro. In questo posto incantato, abitato da appena 100 persone, arrivano ogni anno migliaia di turisti e appassionati di sandboarding, il surf sulla sabbia.
Purtroppo, negli anni, le acque color smeraldo circondate da palme, eucalipti e carrube, hanno iniziato a ritirarsi e per evitare che il lago si asciughi, si sta facendo ricorso a fonti esterne. A questo luogo magico è legata una leggenda. Si racconta che la laguna si sia creata il giorno in cui una bella principessa fu fermata da un cacciatore.
Capendo le sue cattive intenzioni, la principessa iniziò a fuggire: la piccola pozza d’acqua dove si stava rinfrescando, si trasformò in lago, mentre dalle pieghe del suo mantello si formarono le dune di sabbia. Oggi quella principessa vive ancora a Huacachina sotto le sembianze di una bellissima sirena

Link fotogallery (9): repubblica.it

Pochissime e brevissime considerazioni personali, ed un caldo, dolce consiglio...

1) Degusterei...Assai volentieri in verità, molti dei piatti esposti nell'articolo di apertura di post...ma in particolare i biscotti nella foto. Boh! Forse sarà per la glassa di cioccolato, forse per il cuore di pasta di mandorle, o forse...solo per le forme, Chissà?

2) Londra è una città/metropoli Assai affascinante e viva, nei suoi tanti monumenti dati anche...se non soprattutto, dal suo passato imperiale e dai ben tenuti parchi che fanno parte di lei. Ed È un onore aver avuto i natali in quel luogo...poiché in verità, ci sono Molti luoghi Assai peggiori per nascere a questo mondo.

3) Riguardo alla bellissima/affascinantissima oasi nel deserto peruviano. Beh! Sarebbe davvero...Sempre a mio parere ovviamente...un Natale 2014, "fuori dal mondo", o no?

Dolce e caldo consiglio: Per una ottimale e rilassata/rilassante visione delle fotogallery, consiglio di munirsi di dolci biscottini...o pasticcini, di variegate qualità e di una buona...ampia tazza di thè, di eccellente qualità ...caldo, d'abbinarci.

Buon Natale 2014...ed Assai felice e prospero 2015, a Tutti/Tutte...

Ovunque voi siate.

Nessun commento: