Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

mercoledì 16 aprile 2014

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/38

Prosegue da questo post.


Altri mesi...altri Geab...

GEAB n°83 est disponible! Crise systémique globale –
Escalade dans la réaction de survie des États-Unis:
déclencher une guerre froide pour mieux annexer
l’Europe

GEAB n°83 è disponibile! Crisi sistémica globale –
Scalata nella reazione di sopravvivenza degli Stati Uniti:
dichiarare una guerra fredda per annettere meglio
l’Europa

(leap2020.eu)

- in francese

- in inglese

E da comedonchisciotte.org...

- in italiano


GEAB 84 est disponible ! L’Europe entraînée
dans une division du monde entre débiteurs et
créditeurs : les solutions désespérées des États-
Unis pour ne pas sombrer seuls

GEAB 84 è disponibile ! L'Europa trattenuta
in una divisione del mondo tra debitori e
creditori : le soluzioni disperate degli Stati
Uniti per non sembrare soli

(leap2020.eu)

- in francese

- in inglese

E da comedonchisciotte.org...

- in italiano


"Il Sorpasso. A Parità del Potere di Acquisto, la Cina sarebbe (a breve) la prima"...

La Cina prima economia al mondo: il
sorpasso agli Usa già nel 2014


Secondo il Financial Times Pechino sta per
superare Washington prima del previsto. L'India
terza

Continua su: repubblica.it

La Domanda è: Chissà se l'incontrastato ultimo impero...in forte declino economico, ma non ancora di pari-passo, militare..., si lascerà "morire" lentamente, o tenterà l'Ultima, finanche Assai Nefanda Mossa, al fine di un "Nuovo Secolo di Egemonia Americana"?


Ed al giungere del giusto tempo del nuovo mese...

GEAB 85 est disponible ! Crise du leadership européen : la crise ukrainienne réunit les conditions pour un sursaut salvateur en Europe

Il GEAB 85 è disponibile ! Crisi della direzione/supremazia europea : la crisi ucraina riunisce le condizioni per un sussulto salvatore in Europa

(leap2020.eu)

- in francese

- in inglese

E da comedonchisciotte.org...

- in italiano


Pensate invece a cosa faranno tutti quei lavoratori del settore in giro per il mondo, quando le case automobilistiche decideranno che gli spazi sono ormai stracolmi.

Crisi e sovrapproduzione, il
mondo dell'auto è al collasso


Milioni di auto invendute parcheggiate su piste
prova, porti, scali ferroviari e perfino aeroporti.
Gli stabilimenti sono al collasso. Le immagini
della crisi


di VINCENZO BORGOMEO

Continua con fotogallery su: repubblica.it

Impressionante vero!?!


Altro mese...altro Geab.

GEAB 86 est disponible ! Crise systémique globale – La Grande Reconfiguration géopolitique mondiale

Il GEAB 86 è disponibile ! Crisi sistémica globale – La Grande Riconfigurazione geopolitica mondiale

(leap2020.eu)

- in francese

- in inglese

E da comodonchisciotte.org...

- in italiano


Meditando sui Debiti altrui...

17 giugno 2014, 23:24

Il debito attuale degli Usa è arrivato a
quasi 60.000 miliardi dollari


L'ammontare complessivo del debito degli Stati Uniti è salito a 59.400 miliardi dollari, mentre solo 40 anni fa il debito era di 2.200 miliardi dollari, riporta il giornale Economic Collapse.

La pubblicazione sottolinea che la popolazione degli Stati Uniti vive "nel bel mezzo della più grande bolla del debito di tutti i tempi e non c'è nessuna possibilità per cui la situazione possa volgere in positivo".
"Chi è "nella stanza dei bottoni" ci continua a dire che sanno quello che stanno facendo e che tutto andrà bene. Purtroppo, sono solo dei mortali e sbagliato" conclude Economic Collapse.

Link: italian.ruvr.ru

E dopo 13 anni (l'importanza...talvolta da tenere bene a mente, dei numeri Eh!) Un'altra volta...Argentina...

Niente accordo, l'Argentina è in default


Buenos Aires nega: abbiamo pagato ma i fondi
sono stati bloccati

31 luglio 2014 07:27

(ANSA) - ROMA, 31 LUG - Dalle 6 ora italiana l'Argentina e' in default, per la seconda volta in 13 anni. Nessun accordo con gli hedge fund e' stato raggiunto e la scadenza per il pagamento dei titolari di bond che hanno accettato il concambio superata senza che sia stato effettuato. "Il mediatore ha proposto numerose soluzioni ma Buenos Aires ha rifiutato di considerarle" afferma Elliot, uno degli hedge fund che ha fatto causa all'Argentina. Buenos Aires però nega: abbiamo pagato ma i fondi sono stati bloccati.

"In particolare" (ma non solo), se "sei" convinto/a di aver pagato.


Continua...QUI.

Nessun commento: