Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

martedì 24 aprile 2012

Verso Scenari da Fantascienza...Mineraria, "Privata"

IL CASO

Google e James
Cameron insieme
"Planetary Resources"
esplorerà lo spazio


Big G insieme al regista e altri investitori forma una società. Si chiama "Planetary Resource" e punta al recupero delle risorse naturali fuori dall'orbita terrestre. Operazioni da miliardi di
dollari


(reuters)


UN'AGGREGAZIONE STELLARE, tra realtà e scenari da fantascienza. Il presidente esecutivo di Google Eric Schmidt, il fondatore Larry Page, il regista di "Avatar" James Cameron e altri investitori hanno formato una società, chiamata "Planetary Resources", che si propone ambiziosi obiettivi nei campi dell'esplorazione spaziale e delle risorse naturali.

Obiettivi che si scopriranno in una conferenza stampa in programma martedì prossimo al Museo del Volo di Seattle, ma secondo le prime indiscrezioni, la nuova società potrebbe impegnarsi a studiare la fattibilità di progetti come quello dell'estrazione mineraria di risorse naturali come ferro e nichel dagli asteroidi.

Asteroidi preziosi. La possibilità di estrazione mineraria sugli asteroidi vicini alla Terra è oggetto di discussione da decenni, ma i costi elevatissimi dell'operazione sono sempre stati un ostacolo. Un recente studio della Nasa ha infatti stabilito che 'catturare' un asteroide di 500 tonnellate e portarlo in orbita intorno alla luna per esplorarlo o estrarrE materie prime costerebbe circa 2,6 miliardi di dollari e richiederebbe un tempo che va da sei a dieci anni.

"Credo che aprire la strada alle risorse dello spazio sia cruciale per il benessere dell'umanità", ha commentato con la rivista Forbes Peter Diamandis, esperto impegnato nello sviluppo degli aspetti commerciali delle esplorazioni.

Planetary Resource è stata cofondata anche da Eric Anderson, della Nasa, e da Peter Diamandis, l'imprenditore spaziale dell'X-Prize, competizione che ha offerto 10 milioni di dollari a un gruppo che ha lanciato un velivolo spaziale riutilizzabile con personale umano.

Link: repubblica.it

A seguire, come d'altronde, potete ben vedere, tratta da space.com, un a dir poco...interessante infografica esplicativa...

How Asteroid Mining Could Work (Infographic)

Quanto l'Attività Mineraria Può Lavorare un Asteroide (Infografica)


Scavando gli Asteroidi


( in inglese - space.com ).

"Qui" (""= a questo riguardo...o, in merito, se preferite), c'è ben poco da dire.

Si tratta, "semplicemente", (poiché di semplice in realtà come potete ben capire c'è poco, se non la fantasia ad immaginar scenari, che poi a "pensar bene"...pure quella...non a tutti è data. Quindi, semplice in effetti, poi non è), del primo passo effettivo, per la colonizzazione spaziale.

Ed i privati, con scopo di lucro, faranno sicuramente prima...che enti, più o meno ligi a fondi e direttive...più o meno, statali.

Sicuramente, chi rimarrà...

Vedrà tempi realmente Interessanti, anzi di più...

Entusiasmanti.

Nessun commento: