Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

giovedì 1 settembre 2011

PANDORA'S TIMES parte CLXXI

Prosegue dalla parte CLXX.


Ambiente.

"Anche le dure, ed in apparenza...eterne pietre, si ammalano e muoiono"...

Machu Picchu a rischio,
chiesto intervento
Unesco

Le mura della splendida citta' Inca 'attaccate' dai licheni. I danni provocati da clima e turisti

27 agosto, 13:50


Machu Picchu minacciato dai licheni


LIMA, 27 AGO - Le mura del Machu Picchu, la splendida citta' Inca considerata una delle sette meraviglie del mondo, messe a rischio dall'attacco di insospettabili invasori: i licheni, vegetali formati dall' unione di alghe e funghi che corrodono le centenarie pietre. A lanciare l'allarme e' stata la Direzione regionale della cultura di Cusco (Drc), che ha chiesto un rapido intervento di una squadra di esperti dell'Unesco per ''fermare l'avanzamento di queste sostanze nocive che stanno mettendo in pericolo le pietre della cittadina''.

Continua su: ansa.it

"Chissà se, prima o poi...nella gloria della luce, anch'esse si rigenerano e tornano a nuova vita...in quella forma o in altra", oppure, anch'esse...si consumano nei secoli e nei millenni, fino a tornare impalpabile polvere...nell'oblio".


Nuovo Ordine Mondiale.

14 TEORIE DELLA COSPIRAZIONE CHE I
MEDIA ORA RICONOSCONO COME FATTI


End of the American Dream



Quante volte avete sentito i principali media minimizzare alcuni punti di vista etichettandoli come "teorie del complotto"? Sembra che uno dei modi più semplici per sminuire qualcosa sia quello di etichettarlo come qualcosa cui solo "teorici della cospirazione" presterebbero attenzione. Beh, sai una cosa? Un bel po’ di quello che dicono i "teorici della cospirazione" è corretto, mentre quanto i principali media dicono che non risponde al vero.
Abbiamo, infatti, un grande debito nei confronti dei "teorici della cospirazione" perché visitano luoghi e studiano cose di cui i principali media non si interessano nemmeno. La realtà è che questi ci dicono solo quello che il governo e le multinazionali vogliono farci sentire e gran parte delle volte resta alle fonti alternative l’onere di cercare di capire quale sia l’effettiva verità. Quindi non disprezzate le teorie della cospirazione o i teorici della cospirazione. In un mondo in cui quasi tutto ciò che viene detto è una bugia, la verità può essere molto difficile da trovare.

Continua su: comedonchisciotte.org


Energia.

UCRAINA

"Riusciranno i 'nostri eroi', a lasciare...finalmente, al freddo, quantomeno, una parte del popolo italiano, il prossimo inverno"?

GAS: PRIMO MINISTRO UCRAINO LANCIA ULTIMATUM ALLA RUSSIA


(ASCA-AFP) - Kiev, 1 set - L'Ucraina fara' un ultimo tentativo per risolvere la disputa con la Russia sul prezzo delle forniture di gas prima di rompere definitivamente le trattative. Lo ha detto il primo ministro ucraino, Mykola Azarov, nel corso di un intervento all'Universita' di Kiev.

Continua su: asca.it


TURCHIA

Rotture, Richiami e Sospensioni...

GAZA

Turchia espelle
ambasciatore Israele
Sospesi anche contratti
militari


L'annunciato dell ministro degli Esteri turco, dopo le mancate scuse di Tel Aviv per l'incidente della Mavi Marmara, costato la vita il 31 maggio del 2010 a nove cittadini turchi. Davutoglu ha aggiunto che Ankara non riconosce la legalità del blocco israeliano di Gaza. Declassate relazioni diplomatiche al livello più basso

Continua su: repubblica.it


LIBIA

"Ma guarda un pò, cosa mi tocca leggere"...

Secret files: US officials
aided Gaddafi

Documenti Segreti: Funzionari Statunitensi hanno aiutato Gheddafi

Al Jazeera uncovers evidence that influential Americans tried to help the now-deposed Libyan leader cling to power.
Al Jazeera ha scoperto l'evidenza che Americani influenti hanno provato ad aiutare l'adesso deposto capo Libico ad aggrapparsi al potere

Continua, in inglese, su: english.aljazeera.net

"Come da Copione, per eventuali futuri disegni"?

Eh Si! I cari e vecchi detti popolari...che difficilmente sbagliano.



MEDIO ORIENTE

Salam(e)lik / LEgitto
Israele e la guerra che
verrà


Autore: Redazione

Articolo tratto da Salam(e)lik

La vera libertà di stampa e' dire alla gente cio' che
non vorrebbe sentirsi dire. G. Orwell


In questa rovente "estate araba", sono avvenuti due fatti importanti che avrei voluto commentare mentre erano ancora "caldi". Dal momento che ero tecnicamente impossibilitato a farlo recupero adesso nella consapevolezza di essere ancora (pienamente) in tempo.

Continua su: diritto.net

IRAN

"Dichiarati Dubbi, Preparatori...Come da Copione"...

Iran: Aiea, Teheran forse
lavora a testate atomiche

L'Agenzia dell'Onu per l'energia atomica, si e' detta 'preoccupata in modo crescente'

02 settembre, 22:02

VIENNA - L'Aiea, l'Agenzia dell'Onu per l'energia atomica, si è detta "preoccupata in modo crescente" della possibilità che Teheran stia lavorando a creare testate nucleari da caricare sui suoi missili balistici. Lo indica un rapporto dell'Aiea di cui la Reuters ha visionato una copia, in cui si esprime anche preoccupazione sui progressi del programma nucleare dell'Iran, con l'acquisto di nuove centrifughe ad alta velocità per l'arricchimento dell'uranio, trasferite in un impianto sotterraneo.

Trasferire le centrifughe in un impianto sotterraneo può significare mettere la filiera della creazione di combustibile nucleare - che l'Occidente teme possa in realtà essere utilizzato per fabbricare ordigni atomici - al riparo da eventuali attacchi militari mirati di Israele o Stati Uniti. L'Aiea ritiene inoltre che la Repubblica islamica abbia cominciato ad utilizzare per arricchire l'uranio centrifughe più veloci e moderne di quelle obsolete, anni '70, che aveva utilizzato negli anni passati. Il rapporto dice che l'Aiea "preoccupata in modo crescente della possibile esistenza in Iran di attività legate al nucleare, nascoste o alla luce del sole, che coinvolgano organizzazione legate ai militari, incluse attività legate alla produzione di testate per missili, sulle quali l'agenzia riceve continuamente nuove informazioni".

Link articolo: ansa.it

Assomiglia, ed anche molto...alla storiella delle armi di distruzione di massa di Saddam.

Anche se, loro, al nucleare ci stanno lavorando, civile e/o militare sia, l'uso che ne faranno.

Offensive "mirate"...continuative...


Iran: offensiva contro curdi iracheni

Teheran: continueremo fino a quando la zona tornera' sicura

03 settembre, 18:39

(ANSA) - TEHERAN, 3 SET - Una nuova offensiva contro i ribelli curdi del Pjak, e' stata lanciato oggi dalle Guardie rivoluzionarie iraniane, provocando ''gravi'' danni. Secondo la tv di stato le operazioni militari dei Pasdaran sono riprese al termine di un mese, ''offerto al gruppo terrorista per ritirarsi dal nordest dell'Iran''. L'operazione continuera', dice Teheran, finche' l'area sara' svuotata da ''elementi controrivoluzionari e la sicurezza sara' riportata nella regione''. (ANSA).


...ed Allacciamenti...

Iran: centrale nucleare in rete

Bushehr, costruita dalla Russia

04 settembre, 11:50

(ANSA) - TEHERAN, 4 SET - La prima centrale nucleare iraniana, quella costruita dalla Russia a Bushehr, e' stata connessa alla rete elettrica.
Bushehr e' stata allacciata alla rete alle 23:29 locali di ieri (le 20:59 in italia) con una potenza di circa 60 megawatt sebbene abbia una capacita' di 1.000 mgw. Il portavoce dell'Oiea, Hamid Khadem Qaemi, ha detto che i 60 megawatt sono solo un test e la potenza aumentera' a 400 mgw entro il 12 settembre. I piani nucleari dell'Iran sono sospettati di avere fini militari.


Curiosità.

Società e Ambiente.

GRAN BRETAGNA

"Nuove Opportunità Edilizie"...

Boom edilizio a Londra ma sotto terra

Piscine, palestre, sale proiezione i ricchi della City non hanno limiti per costruire

01 settembre, 20:35

di Alessandra Baldini

LONDRA - A Manhattan quando manca lo spazio si costruiscono grattacieli: a Londra, dove i piani regolatori impediscono di allargarsi in altezza, la città dei ricchi cresce sottoterra. Un nababbo londinese, preoccupato che i suoi ospiti odiassero nuotare in spazi troppo angusti, ha scavato così in profondità che nella sua piscina ci si può tuffare col trampolino. Un altro, che non sopportava il tetto di cemento sopra le corsie della vasca olimpionica, ha installato una telecamera che trasmette dall'esterno sul soffitto immagini di cielo.

Continua su: ansa.it

Londra, scontri polizia-estrema destra

English Defence League manifesta nonostante divieto, 60 arresti

04 settembre, 10:18

(ANSA) - LONDRA, 4 SET - Scontri tra polizia e manifestanti sono avvenuti ieri sera in un quartiere di Londra, Whitechapel, quando gli agenti sono intervenuti per disperdere un raduno della English Defence League, un gruppo di estrema destra.

L'evento era stato vietato dalla Metropolitan Police che temeva problemi di ordine pubblico dopo i gravi tumulti dello scorso mese. Negli incidenti di ieri sono state arrestate 60 persone.

Tremila agenti hanno dovuto anche per tenere a bada 1.500 contro-manifestanti.

SPAZIO

"Traffico pericoloso, oltre la prima porta del mondo"...

Spazzatura spaziale a livelli critici

Rischi per astronavi, satelliti e stazione orbitante

02 settembre, 10:33

(ANSA) - ROMA, 2 SET - La spazzatura spaziale, ovvero i frammenti di oggetti creati dall'uomo che vagano in orbita intorno alla Terra, ha raggiunto un livello critico e potrebbe provocare danni fatali ad astronavi o distruggere costosissimi satelliti.
L'allarme viene da uno studio del Consiglio nazionale delle ricerche americano. Tra i frammenti ci sono vecchi razzi vettori, satelliti ormai fuori uso o nuvole di particelle causate dalla distruzione di satelliti. Lo studio parla di 22.000 oggetti rilevabili da terra.


A seguire la parte CLXXII.

Nessun commento: