Post in evidenza

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/50

Continua da questo post . Segnalando altolocati, altrui punti di vista...e consigli, da un ormai in percorso d'uscita, Oltremanica......

mercoledì 27 marzo 2013

PANDORA'S TIMES parte CCIX

Prosegue dalla parte CCVIII.


Tecnologia e ("spicchi" di un) Futuro (gia Visto).

"Un Più che Possibile Futuro...come, da Sognante Promessa"...

Uno smartphone-medico come Star
Trek
il sogno di mr. Blackberry




Il co-fondatore dell'azienda un tempo nota come Research in Motion sogna di creare un Tricorder, dispositivo medico come quello dello storico telefilm di fantascienza: basta puntarlo sul paziente per avere diagnosi complete. E dice:
"Oggi sarebbe possibile grazie alla risoluzione dei sensori quantici". Ecco alcuni "Tricorder" apparsi nella serie tv.

Link con fotogallery (9): repubblica.it

..."ad un bambino, davanti alla Tv".


Terrorismo e Complotti.

"Differenti Versioni"...

Cnn, e' giallo su chi uccise bin
Laden


Spunta una terza versione del raid contro lo
sceicco del terrore

26 marzo, 22:47

(ANSA) - NEW YORK, 26 MAR - vull'uccisione di Osama bin Laden spunta una terza versione. In un articolo dal titolo: ''Chi uccise realmente Bin Laden?'', la Cnn online ripercorre il racconto di uno dei 23 Navy Seal, che nel maggio 2011 hanno compiuto il raid in Pakistan. Secondo il militare a entrare nella stanza dove c'era lo sceicco furono in tre. La sua versione e' diversa da quella di un commilitone che invece si era vantato sull'Esquire di essere stato lui a entrare per primo nella stanza e avere sparato.


Internet e Società.

"Reali Prove, di Reale...Guerra Virtuale"...

Internet: da Cyberbunker il piu' grande
attacco informatico della storia


28 Marzo 2013 - 14:07

(ASCA) - Roma, 28 mar - Gli esperti lo hanno definito il piu' grande cyber-attacco della storia, con la connessione internet che ha subito rallentamenti in tutto il mondo.

Una vera e propria guerra informatica fra un gruppo anti-spamming e una societa' di hosting olandese che ospita siti web, accusata di inondarevil pianeta della rete con i consueti ''messaggi indesiderati''.

La disputa, iniziata il 19 marzo scorso quando il gruppo europeo di attivisti anti-spam, Spamhaus, ha inserito la Cyberbunker nella sua blacklist di spammer internazionali, ha coinvolto l'operato di ben cinque polizie nazionali.

Secondo Spamhaus, dietro l'attacco che sta colpendo i suoi server da oltre sette giorni si nasconderebbero bande criminali dell'Europa orientale.

Le dimensioni globali dell'operazione hacker sarebbero tuttavia da ricondurre alla ricaduta avuta su snodi infrastrutturali che nulla, in realta', avevano a che fare con i contentendi.

L'attacco di Cyberbunker (cosi' chiamata per il quartier generale situato in un ex bunker Nato di cinque piani), sfrutta infatti l'infrastruttura di base di Internet, il Domain Name System (DNS) e per questo le conseguenze si sono fatte sentire su scala planetaria. rba/uda


Estremo Oriente.

COREA DEL NORD.

Ponendosi cruciali domande...attendendo la fine della "farsa", o la seppur limitata, azione...

- Corea del Nord:
vuote minacce o guerra
imminente?


Solo...parte di un'esercitazione già prestabilita, o Chiaro Monito?

-
Un bombardiere americano
B/2 sorvola la Corea


"Oltre l'Ultima Linea Rossa"(?)...

Corea del Nord, Kim allerta unità
missilistiche contro basi Usa


Non si abbassa la tensione tra le due Coree: il leader di Pyongyang ha ordinato l'allerta in risposta all'invio di bombardieri Stealth da parte degli Stati Uniti. Migliaia di persone in piazza:
"Morte agli imperialisti Usa"

Continua su: repubblica.it

- Corea : la paura di Kim aumenta le
possibilità di uno scontro armato


La Notizia.

Pyongyang in 'stato di
guerra' con Seul


Nuove minacce dalla Corea del Nord, Usa
'preoccupati'

30 marzo, 06:15

(ANSA) - SEUL, 30 MAR - La Corea del Nord ha annunciato di essere entrata in uno ''stato di guerra'' con il Sud e che ogni questione tra i due paesi sarà trattata su questa base. Gli Stati Uniti prendono sul serio le nuove minacce giunte da Pyongyang, afferma la Casa Bianca. "Siamo convinti che Kim Jong-un stia cercando di rafforzare il proprio ruolo con la sua gente e le sue forze armate: siamo preoccupati di quello che potrebbe fare dopo, afferma un esponente dell'amministrazione Usa.

L'Opinione.

- Corea del nord:
siamo in stato di
guerra
.

Ora, in pratica..."farsa o meno che sia questa situazione...finanche globalmente", per accendere il fuoco della guerra, è sufficiente una piccola, singola scintilla...la "Giusta Scintilla".

E come ho già scritto in passato, non è detto che debba accendersi lì...anche se, pure lì...brucerà.

O forse...chissà, "in verità", si è già accesa, è solo, che "noi", o i più fra di "noi", non l'hanno ancora realizzato...appieno quantomeno.

Oltre...

Corea nord, arsenale nucleare "sarà
aumentato".
E ora le minacce coinvolgono anche il
Giappone


Riunione plenaria del Cc del partito dei lavoratori a Pyongyang. Nelle promesse del leader l'incremento del deterrente atomico andrà di pari passo con lo sviluppo economico. Corea del Sud e Usa compiranno nuove manovre congiunte in aprile

Continua su: repubblica.it


"Sondaggi e Società".

Un'Articolo che ho trovato Interessante, a prescindere dai punti di vista sugli stretti...anche presi singolarmente, contenuti...

NEGLI USA IL 37% DELLE PERSONE
SONO COMPLETAMENTE PERSE


DI MARK MORFORD
Information Clearing
House e SFGate


Il 6% degli americani crede negli unicorni. Il 36% crede negli UFO. Un enorme 24 % crede che dinosauri e uomini uscissero insieme. Il 18% ancora crede che il sole ruoti intorno alla Terra. Quasi il 30% crede che il cloud computing riguardi…le nuvole vere e proprie. Un incredibilmente triste 18%, ad oggi stesso, crede che il presidente sia un musulmano.

Non sono carini? E i cittadini della Florida?

Credi negli angeli? Il 45% degli americani ci crede. Anzi, circa il 48% – Repubblicani e Democratici insieme – crede in qualche forma di creazionismo. Una comicamente ampia percentuale di conservatori terrorizzati è convinta che Obama presto gli porterà via tutte le armi, così quando è avvenuto il massacro di Newtown e 20 bambini sono stati massacrati a causa del feticismo per le armi, l’ossessione per le armi e la dipendenza dalle armi da fuoco, dalla violenza e dalla paura, essi hanno acquistato ancora più proiettili. Il perché è scontato.

Continua su: comedonchisciotte.org


A seguire la parte CCX.

Nessun commento: