Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

sabato 15 dicembre 2012

PANDORA'S TIMES parte CCIV

Prosegue dalla parte CCIII.


"Implementazioni Falliche...e Surrogati"...

Mosca,entro 2022 super
missile balistico


Il piu' potente missile intercontinentale mai realizzato

14 dicembre, 12:29

(ANSA) - MOSCA, 14 DIC - La Russia creera' entro il 2022 un nuovo missile balistico intercontinentale che superera' in potenza tutti i suoi analoghi oggi esistenti nel mondo, compreso il Voievoda russo, e sara' piu' efficace per contrastare il sistema globale di difesa antimissile Usa in Europa. Lo ha dichiarato oggi il generale Sergei Karakaev, comandante delle forze missilistiche strategiche russe, riferisce l'Interfax. Il "Voievoda" russo è giudicato il più potente missile balistico intercontinentale.

Eh Si! "Cose da Maschi" (""= in genere, ma non solo "in verità")...chi ce l'ha più lungo, potente e che "dura di più" (""= la gittata...quantomeno, in questo caso ).


"Una Lieta Fine"...

Gb: no a processo per
hacker, violo' Nasa


Londra blocco' sua estradizione per motivi di salute

14 dicembre, 17:23

(ANSA) - LONDRA - 14 DIC - Non verra' processato in Gran Bretagna l'hacker britannico Gary McKinnon, detto 'Solo', accusato di aver violato il sistema militare del governo degli Stati Uniti e della Nasa, e di cui Londra aveva bloccato l'estradizione verso gli Usa. Lo ha stabilito oggi la giustizia britannica. I reati a lui imputati sarebbero infatti perseguibili solo negli Stati Uniti. La decisione arriva dopo la scelta di Londra, lo scorso ottobre, di bloccare la sua estradizione per motivi di salute.


ESTREMO ORIENTE

"Seppur...Tecnologicamente arretrate, Implementazioni...Che Fan Spalancar porte, finanche ad Antiche profezie...oltre, al "Solito Copione"...

Corea del Nord, missile Unha-3 ha portata 10mila km


Lo ha reso noto l'esercito sudcoreano, affermando che il missile puo' colpire anche gli Usa

23 dicembre, 12:08

SEUL - Il missile nordcoreano Unha-3 lanciato il 12 dicembre scorso, ufficialmente per mettere in orbita un satellite, è in grado di volare 10.000 km e trasportare un carico di mezza tonnellata. Lo ha reso noto l'esercito sudcoreano, sulla base dell'analisi del serbatoio di carburante del primo stadio del razzo, caduto in mare e recuperato. Il serbatoio è saldato a mano in modo grossolano ed è tecnologicamente arretrato.
Usa, Corea del Sud e Giappone sospettano che il lancio sia stato un test mascherato di un missile balistico in grado di portare una testata nucleare fin negli Stati Uniti.

Link: ansa.it


Brevi pensieri del finire dell'anno ancora in corso, sui precedenti, sullo stesso...ma soprattutto, sull'anno a venire...

Nel perdurare della congiuntura socio-economica, si può notare una significativa tendenza al ribasso, della...d'altronde insita pienamente nella natura umana, perseveranza nell'oblio negazionista, che come al solito, si addentra altresì...smisuratamente, nell'ovvietà della ricerca del benessere materiale.

E là, dove tale perdurare di risicate sostanze, è più solido...più solida è la speranza, talvolta legata ad incomprensioni ed isterismi, talvolta ad opere e/o, ad atti di concreta solidarietà...sia di più o meno facoltosi singoli, che di finanche intere, ed estese...comunità, etc.etc.

Volgendo...sinteticamente, lo sguardo ad oriente, non si può fare a meno di notare, che l'attuale congiuntura economica, che colpisce in modalità così cruenta l'Occidente, è dallo stesso riversata, sia tramite la normale...ovvia, ricaduta produttiva-consumistica, sia per mezzo delle pesanti sanzioni economiche a cui è stato...ed è tuttora sottoposto l'Iran, un Paese chiave, per il futuro economico...tradizionale, di questo pianeta, nonché, più che correlata e possibile scintilla...e/o detonatore di nefasti eventi, dapprima regionali e poi...globali, ed ultimo baluardo, a salvaguardia dell'Impero del Nord.

Il 2013, potrebbe rappresentare il "Giusto Tempo", in cui, la "Giusta Scintilla"...accenderà il fuoco della Guerra...o una parte...un prologo della stessa, anche a divenire storicamente così ricordato, che proietterà, le sue Nefaste conseguenze, sotto molteplici punti di vista, sopra, tutto il globo terracqueo.

Auguri a tutti voi.


Elogio della Libertà


Con questo editoriale GeoPoliticalCenter saluta i suoi lettori alla fine di un anno che ha visto mutare profondamente ilvpanorama mondiale, un anno durante il quale abbiamo assistito alla ritirata americana dalla regione europea e mediorientale, un anno che ha visto sorgere in Egitto una nuova tirannide, un anno durante il quale sono esplose dispute territoriali nelle acque dei mari che circondano la Cina mentre un piccolo stato comunista, come la Corea del Nord, assume il rango di potenza nucleare in grado di lanciare un missile balistico che con rotta polare può raggiungere gran parte del territorio americano ed europeo.

Continua su: geopoliticalcenter.com


"Il Tendere della Storia al concedere bis...di/in uno 'strano-strano' mondo"...

La tentazione argentina di combattere per le Falkland Malvinas


La storia a volte si ripete, e nei prossimi mesi potrebbe essere la volta delle isole Falkland, che gli argentini chiamano Malvinas. Le isole sono state oggetto negli anni ottanta di una guerra aeronavale, seguita da una rapida operazione di terra, in seguito all’invasione delle truppe argentine delle isole contese.

Continua su: geopoliticalcenter.com


Epidemie.

Per chi, in uno "strano-strano mondo", trovasse corretto..."pensar male", almeno un pò...

Flu reaches epidemic level in
U.S., says CDC

L'Influenza raggiunge il livello epidemico negli Stati Uniti, dice il CDC
( in inglese - reuters.com ).


Società, Turismo, ed Economia.

"Consigliando mete turistiche", per chi se le può permettere, ovviamente...

The 46 Places to Go in 2013

I 46 Posti in cui andare nel 2013
( in inglese - nytimes.com ).

Questo, è si...uno strano mondo...ma, bellissimo.


Archeologia.

Archeologiche Scoperte Egiziane...con Cripte, Cunicoli e Camere Segrete...

Archeologia: papiri e statue faraoni
riportati alla luce in Egitto


14 Gennaio 2013 - 13:37

(ASCA) - Firenze, 14 gen - Quasi cento papiri, testi scritti su cocci (ostraka) e statue di faraoni e sacerdoti di grande interesse artistico e storico sono venuti alla luce a Dionysias, in Egitto, a 100 chilometri a sud del Cairo, durante la campagna di scavi che si e' conclusa a Natale, grazie al lavoro degli archeologi del Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell'Universita' di Siena.

Le missioni organizzate nel 2012 dal professor Emauele Papi sul sito di Dionysias, un centro fondato in eta' tolemaica, nel III secolo a.C., che continuo' la sua lunga esistenza fino al VI secolo d.C., hanno portato alla luce ritrovamenti importanti.

L'applicazione di tecnologie avanzate ha rivelato strade, isolati, case, e sacelli costruiti intorno al tempio dedicato a Sobek, il dio coccodrillo.

Le ricognizioni di superficie hanno identificato decine di oleifici su cui si basava l'economia della regione; le indagini nel tempio hanno scoperto numerose stanze segrete dietro le pareti e dentro i muri, e cripte nascoste sotto i pavimenti, con un complessi percorsi e sistemi di chiusura.

Il tempio dedicato a Sobek e' uno dei meglio conservati di tutto l'Egitto. afe/dab/


A seguire la parte CCV.

Nessun commento: