Post in evidenza

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/220

Prosegue dalla parte 219 . "Guardando all'estremo Oriente, ma pensando...molto più ad Occidente"... La Nord Corea è un di...

mercoledì 12 marzo 2014

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/141

Prosegue dalla parte 140.


Mostrando il bottino di assalti, "a Svelar al mondo, la vera natura...d'altri"...

Netanyahu, irresponsabile
ignorare Iran


Il premier israeliano mostra armi a bordo navi
intercettata

10 marzo, 17:00

(ANSA) - EILAT, 10 MAR - "La volontà di ignorare la vera politica dell'Iran è da irresponsabili". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu alla stampa internazionale a cui ha mostrato il carico della nave proveniente dall'Iran intercettata di fronte alla costa del Sudan. "Quelli che cadono in questo inganno - ha aggiunto - devono svegliarsi". "Ho sentito poche condanne da parte della comunità internazionale sull'episodio della nave e' l'epoca dell'ipocrisia".

Il punto di vista di Debka a riguardo, comprensivo di una vecchia news, la cui conoscenza penso sia una questione riservata a pochi...per così dire, di nicchia insomma.

Ma...se avesse ragione lui.



Qualcosa (ed in parte almeno, qualcuno) con cui, prima o poi, dovremo fare i conti..."forse, 'Come da Copione'...e/o forse 'Come da Profezie', vedete voi"...

- La Libia uno stato senza legge ad un
passo dall’Italia


"Ipotetici Obiettivi"...

Russia l’obiettivo è l’est dell’Ucraina?


Il titolo di questo post di analisi è forte, lo sappiamo, ma siamo giunti alla convinzione che a questo punto del confronto tra Stati Uniti e Unione Europea da una parte, e Russia dall’altra, l’obiettivo del presidente russo Putin sia cambiato e non sia più solamente quello di non perdere la strategica base navale di Sebastopoli, ma anche quello di inglobare nella Federazione Russa le province orientali dell’Ucraina. Questa nostra convinzione deriva da molteplici fattori geopolitici ed economici, nonché dall’analisi delle risorse (minerarie, agricole, ma ancor più umane) delle province orientali dell’Ucraina.

Continua su: geopoliticalcenter.com

E Possibilità in tal senso...date, da ufficiali prese di posizione, a conferma del voler tutelar le genti russe da nefasti eventi, in certi luoghi...

Ucraina: Mosca, protezione
concittadini


Dopo scontri a Donetsk, consapevoli nostre
responsabilità

14 marzo, 12:21

(ANSA) - MOSCA, 13 MAR - Mosca di riserva il diritto di proteggere i propri connazionali: lo ha reso noto il ministero degli Esteri russo prendendo posizione sugli scontri avvenuti ieri a Donetsk, Ucraina orientale, tra filorussi e filo Kiev, terminati con alcuni morti e diversi feriti."La Russia è consapevole della propria responsabilità per la vita dei connazionali e dei concittadini in Ucraina e si riserva il diritto di prendere la gente sotto la sua protezione", si legge in una nota del ministero degli esteri.

Lo scontato esito del voto referendario in Crimea...e poi, accada ciò che vuol...o deve, accadere...anche altrove...

- La Crimea sceglie l’indipendenza. La
parola ora a Mosca


Questa è una dichiarazione un pò pesantina e viene dal capo della nuova agenzia statale di stampa russa, nominato a dicembre direttamente da Putin...

- Russia can turn U.S. to radioactive ash: Kremlin-
backed journalist


Descrivendo ipotetici scenari...

- La presenza militare ucraina in Crimea
possibile scintilla di un conflitto -
SCENARIO-


"Nel realizzarsi"...

Premier Kiev, con Russia è fase
militare


"Dopo che soldati russi hanno sparato su quelli
ucraini"

18 marzo, 21:27

(ANSA) - KIEV, 18 MAR - Il premier ucraino Arseni Iatseniuk ha affermato che il conflitto in Crimea "è passato da una fase politica a una fase militare" dopo che "oggi i soldati russi hanno iniziato a sparare sui militari" ucraini".


A seguire la parte 142.

Nessun commento: