Post in evidenza

PANDORA'S TIMES parte CCXLVI

Prosegue dalla parte CCXLV . "Noi siamo Uno... TUTTO è UNO". Siamo polvere di stelle, ma di altre galassie: gli astrofisic...

domenica 5 febbraio 2012

PANDORA'S TIMES parte CXCI

Prosegue dalla parte CXC.


Curiosità.

Archeologici Arcani...

Decifrati indovinelli
babilonesi


Da studiosi israeliani e tedeschi. Risalgono a 3.800 anni fa

01 febbraio, 15:45



(ANSA) - GERUSALEMME, 1 FEB - Sette indovinelli babilonesi sono stati decifrati da due ricercatori, un israeliano e un tedesco, su una tavoletta di terracotta a caratteri cuneiformi di 3.800 anni fa trovata in Iraq. ''A cosa assomigliano un pesce in una vasca e un esercito schierato davanti al Re? A un arco spezzato'' (ovvero: non si mangiano e non combattono, quindi sono inutili come un arco rotto). ''Cosa e' alto come una torre, eppure non fa ombra? Un raggio di sole (torre di luce che scende dal cielo, n.d.r.)''.


Nuovo Ordine Mondiale.

Misteri.

"Nuove Speranze di Verità"...

Strage di Ustica, spunta
una nuova pista
"Verità sull'incidente
delle Frecce tricolori"


Oggi a Palermo comincia il processo d'appello con i ministeri della Difesa e dei Trasporti che contestano la condanna di un risarcimento da 110 milioni di euro. L'ipotesi è che l'aereo di Ivo Nutarelli, che si schiantò a Ramstein provocando la morte di 67 persone, sia stato sabotato: la sera del 27 maggio 1980 la pattuglia in volo aveva dato un "allarme generale" di cui i piloti avrebbero dovuto riferire ai magistrati pochi giorni dopo l'incidente


L'incidente di Ramstein


PALERMO - I depistaggi messi in atto sulla strage di Ustica sarebbero passati anche attraverso l'incidente aereo di Ramstein, in Germania. Era il 28 agosto del 1988 quando in circostanze assai singolari, tre piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale si scontrarono durante una esibizione provocando la morte di 67 spettatori.

I familiari delle vittime della strage di Ustica, adesso, vogliono vederci chiaro sulla morte di due di quei piloti delle Frecce Tricolori che pochi giorni dopo avrebbe dovuto presentarsi dai magistrati per riferire su cosa avessero visto di tanto rilevante nei cieli italiani la sera del 27 giugno 1980 che li aveva indotti a dare l'allarme generale prima di rientrare a Grosseto.

Continua su: palermo.repubblica.it

Certo è, a mio umilissimo parere, che se tutto ciò è realmente correlato, quello che è accaduto nei cieli di Ustica, quella sera del 27 giugno del 1980, dev'essere...a causa, di qualcosa di veramente, a dir poco...eclatante.


Geopolitica.

Rinnovate Tensioni Territoriali, nel sud dell'Atlantico...

Falkland: Argentina denuncia
all'Onu ''militarizzazione'' della Gb

08 Febbraio 2012 - 11:59

(ASCA-AFP) - Buenos Aires, 8 feb - La presidente argentina, Cristina Kirchner, ha denunciato la ''militarizzazione'' delle isoleFalkland/Malvinas compiuta dalla Gran Bretagna, annunciando che presentera' un reclamo formale alle Nazioni Unite.

''Presenteremo un reclamo al Consiglio di Sicurezza dell'Onu e all'Assemblea Generale, considerato che questa militarizzazione pone gravi rischi alla sicurezza internazionale'', ha affermato la Kirchner durante un incontro con i veterani della guerra del 1982.

Pronta la replica di Londra, che dagli uffici del Foreign Office ha dichiarato: ''Il Regno Unito non ha dubbi circa la propria sovranita' sulle Falkland.

Le persone delle isole Falkland sono britanniche per scelta. Sono libere di determinare il proprio futuro e non ci saranno negoziati con l'Argentina sulla sovranita' a meno che gli isolani non li richiedano''. rba/sam/alf

Io penso sia giusto, che siano gli abitanti, a decidere a che Paese vogliono...o no, appartenere.

Anche se, fossi in loro, fonderei di sana pianta, una nuova nazione indipendente.

E taglierei così, come si suol dire..."la testa al toro", poi...inviterei qualche banca.

Seppur, a quanto pare, questa volta, "potrebbe" esserci di mezzo, come spesso accade a questo mondo in questi tempi...il petrolio...

Lite Londra-Buenos
Aires sulle Falklands, ma
ora quella forte è
l'Argentina


LILLO MONTALTO MONELLA

La scoperta di un giacimento petrolifero al largo delle Falklands da parte di una compagnia britannica ha riaperto la contesa fra Regno Unito e Argentina sull'appartenenza delle isole. Solo che adesso le parti sono invertite. Lo Stato guidato da Cristina Kirchner si è completamente rialzato dalla crisi che dieci anni fa lo portò alla bancarotta e la sua economia è in continua crescita, con ritmi compresi tra il 7% e il 10%. Così ora non sembra più intenzionato a cedere davanti alla corona britannica. Che vede invece un'economia stagnante e estrazioni petrolifere calate di un terzo rispetto all'anno passato.

Continua su: linkiesta.it


Internet.

"Codificati Annunci di Avvenute Rappresaglie"...

Anonymus attacca sito
Cia


L'annuncio su Twitter

11 febbraio, 03:11

WASHINGTON - Il sito internet dell' agenzia americana di intelligence, la Cia, è inaccessibile da diverse ore, e il gruppo di pirati informatici Anonymous rivendica di averlo attaccato, con successo. "Cia tango down", ha annunciato un membro di Anonymous sul profilo twitter YourAnonNews, utilizzato regolarmente dal gruppo.

"Tango down", nel gergo militare delle forze speciali, significa che un nemico è stato abbattuto.
Nessuna ulteriore spiegazione è stata fornita da Anonymous. Poco prima della mezzanotte italiane risultava impossibile accedere al sito della Cia (cia.gov), e l'agenzia non aveva fatto ancora nessun commento. Il mese scorso Anonymous aveva disattivato per breve tempo i siti del ministero Usa della Giustizia e della polizia federale (Fbi), come rappresaglia dopo la chiusura del sito di download di musica e film MegaUpload, accusato di pirateria informatica.

Gli hacker di Anonymous riescono a bloccare i siti mandando loro una enorme mole di richieste in contemporanea e saturandoli. In diversi casi invece si sono introdotti nei server e hanno prelevato documenti riservati, rendendoli poi pubblici sulla rete. L'elenco delle vittime di Anonymous è lunghissimo. Recentemente i suoi hacker hanno rubato documenti segreti dal server del parlamento tedesco e sono riusciti a impadronirsi delle email di 78 consiglieri del presidente siriano Bashar al Assad. I pirati hanno messo in rete una teleconferenza fra Fbi e Scotland Yard sulla lotta alla pirateria informatica.
Anche i dati di Henry Kissinger sono finiti sulla rete, dopo essere stati rubati dal server di una compagnia texana di sicurezza.

Link: ansa.it

"Globali Proteste...Europee"...

Acta, la protesta sfila in
mezza Europa



SOFIA (AFP)


Cresce la protesta in diverse città europee contro l'Acta, Anti-Counterfeiting Trade Agreement, ossia l'accordo internazionale anticontraffazione. I manifestanti, per lo più giovani, sono scesi in piazza, a Varsavia - la città da cui hanno preso il via le proteste un mese fa -, Sofia, Vilnius, Tallinn, Berlino e Parigi, per difendere Internet dalla censura che deriverebbe dalla sottoscrizione di tale accordo. Intanto la Germania, secondo fonti governative, proprio dopo le proteste anti-Acta, non sottoscriverà l'accordo lanciato da Stati Uniti e Giappone e la cui ratifica è prevista per giugno.

Link articolo con fotogallery (26): repubblica.it


Terrorismo.

"Anticipate Risposte, ad una Minaccia Sempre Presente"...

USA

Sventato attentato al
Campidoglio
arrestato un arabo sui
30 anni


L'Fbi lo teneva d'occhio da tempo e gli agenti hanno fermato il presunto terrorista al termine di una lunga indagine. Gli inquirenti hanno rassicurato l'opinione pubblica dicendo che in nessun momento c'è stato pericolo

Continua su: repubblica.it


RUSSIA

Aggiornamenti ed Implementazioni...militari...

Russia: Putin, più 400
missili strategici

50 navi guerra, 600 aerei e 1.000 elicotteri, dice in articolo

20 febbraio, 09:43

(ANSA) - MOSCA, 20 FEB - Le forze armate russe riceveranno nei prossimi 10 anni oltre moderni 400 missili balistici intercontinentali, 28 sistemi antimissili S-400, dieci sistemi di missili Iskander-M, più di 50 navi da guerra, otto sommergibili nucleari e 20 normali, oltre 600 aerei, compresi i caccia di quinta generazione, più di mille elicotteri, 2.300 tank e un centinaio di satelliti militari: lo ha detto il premier e candidato presidenziale, Vladimir Putin, in un articolo su Rossiskaia Gazeta.

Insomma, come dire...attenti, a non "giocare" con la Russia.


EGITTO

"Mancanze...e Rancori"...

Egitto: una crociata contro gli Usa


E poi, un nuovo articolo ad aggiornare, riguardo gli "italiani"...


- Veleni di Stato.


AFGHANISTAN

Conseguenze...date, da "Inevitabili", roghi...

IL CASO

Kabul, la sede Usa
chiusa e blindata
L'ira degli afghani dopo
il rogo del Corano


Una persona è morta e almeno 21 sono rimaste ferite da colpi di arma da fuoco durante le violente manifestazioni. In fiamme un compound riservato a contractor stranieri. E la folla urla: "Morte agli americani"

Continua su: repubblica.it

"Ditemi un pò".

"Siete ancora convinti", che se una sorta di guerra religiosa (o pseudo-religiosa) si paleserà, sarà, solo per una casuale coincidenza di eventi, anche di lieve entità...e/o, per delle incomprensioni?



A seguire la parte CXCII.

Nessun commento: