Post in evidenza

Due Passi nel Mistero/13

Continua da questo post . Scoperte in grado di cambiare...quantomeno, "UN" mondo... LA SCOPERTA Germania, un dente-fossile ...

giovedì 11 marzo 2010

IPOTESI DI COMPLOTTO parte XCVIII

Prosegue dalla parte XCVII. Pandemia...OLANDA : VACCINAZIONE FERMATA DOPO LA MORTE DI NEONATI. ALTRI SETTE MORTI IN ITALIA, SI TEME IL RISCHIO AFRICA. GLI ESPERTI : NEL CONTINENTE NERO I MAGGIORI RISCHI DI MUTAZIONE DEL VIRUS. IL VATICANO SI SCHIERA CONTRO I DIFENSORI DELL'UMANITÀ...STORIA OCCULTA DELL'ORDINE DEI GESUITI. E poi, una notizia alquanto interessante...LA SCOPERTA - LA FANTASCIENZA È REALTÀ. ECCO IL RAGGIO PARALIZZANTE - Scienziati dell'Università del Canada hanno sperimentato il dispositivo su un vermetto...( repubblica.it ). Pensate che notevole applicazione a tutela della sicurezza pubblica, se si potesse spargere la molecola, tramite che sò, aero-areosol, su di un determinato gruppo più o meno consistente di rivoltosi e poi colpirli con il raggio e paralizzarli. Fino a ieri mi/ci avrebbero preso per folle/i...OGGI NO ! Cambiando decisamente tema...LA PRESIDENZA UE ? PRIMA DIMOSTRA DI AVER LE CARTE IN REGOLA AL BILDEBERG. Geopolitica...Iran: al via esercitazioni aeree Per la difesa dei siti nucleari 21 novembre, 14:11 (ANSA) - TEHERAN, 21 NOV - L'Iran ha in programma di condurre operazioni aeree di difesa per proteggere i suoi siti nucleari, dice un alto comandante iraniano. Le operazioni, che coinvolgeranno sia il corpo di elite dei guardiani della rivoluzione sia l'esercito regolare, avranno luogo entro la settimana che in Iran comincia il sabato. Le manovre di difesa aeree saranno tenute con l'intenzione di proteggere i siti nucleari del Paese, ha affermato il gen. Mighan, comandante dell'Aeronautica. E poi...Usa: ritorna contestazione Berkeley Contro aumento retta e licenziamenti per la crisi 21 novembre, 19:32 (ANSA) - NEW YORK, 21 NOV - Torna, 40 anni dopo, la contestazione studentesca a Berkeley, una delle migliori Universita' del mondo, in California. Torna non per difendere la liberta' di espressione come a meta' degli anni Sessanta o contro la guerra nel 1969, ma molto piu' prosaicamente per contestare l'aumento della retta ed una serie di licenziamenti dovuti alla crisi. Una quarantina di studenti sono stati fermati dopo avere occupato per tutto il giorno un anfiteatro del campus. Egitto: molesta ragazza, violenze Fermato cristiano, musulmani assaltano stazione polizia 21 novembre, 21:47 (ANSA) - IL CAIRO, 21 NOV - Centinaia di musulmani hanno assaltato una stazione di polizia dove era stato portato un cristiano per molestie una ragazza musulmana. Gli assalitori hanno lanciato sassi contro il comando di polizia di Farshout, nell'Egitto del sud, e hanno poi saccheggiato e distrutto alcuni negozi di cristiani. La polizia ha lanciato gas lacrimogeno e arrestato 30 musulmani al termine delle violenze. A prescindere dal "singolo evento", è come se in quei Paesi si fosse in attesa della "scintilla"rivoluzionaria, fomentata dai circoli integralisti che hanno come obiettivo il rovesciamento dei governi filo-occidentali a favore loro e quindi della causa islamica. Per quanto riguardi i possibili eventi scatenanti la "scintilla", si và dall'attacco unilaterale all'Iran da parte israeliana, che però pensandoci bene, sarebbe addirittura ben visto dal "mondo musulmano sunnita", Arabia Saudita in primis. Ad una nuova invasione israeliana del Libano o/e dei "territori palestinesi"particolarmente cruenta. Passando per dichiarazioni di esponenti della santa sede, di governanti o del mondo dei media, ritenute particolarmente offensive. Oppure, fatti legati all'evoluzione nefasta della crisi economico-finanziaria mondiale o perché no anche ad un'epidemia, magari influenzale. O infine, altri o più eventi simultanei. A quel punto, come ho già scritto più volte ormai, un leader abile ed illuminato potrebbe con relativa facilità, "cavalcare l'onda"e riuscire là dove nessun altro è mai riuscito prima. Creare un "mega-stato islamico"dall'Atlantico all'oceano Indiano. E se ciò si realizzasse, quanto pensate che ci metterebbero più di un miliardo di musulmani con una "mente sola",ed il 60% delle riserve conosciute di petrolio ( e visti anche i precedenti storici fra le due religioni ) a realizzare, dopo aver chiuso "progressivamente" i rubinetti, che l'Occidente ( Europa...con la Grecia e l'Italia in prima linea ) , non è poi una così difficile conquista ? A seguire la parte XCIX.

Nessun commento: