Post in evidenza

Due Passi nel Mistero/13

Continua da questo post . Scoperte in grado di cambiare...quantomeno, "UN" mondo... LA SCOPERTA Germania, un dente-fossile ...

domenica 1 aprile 2012

Il Possibile...Costante Ripetersi, di Taluni Eventi Evolutivi

PRIMATI

Quella scimmia è un
genio
la scoperta sul Lago
Vittoria


Il primate si chiama Natasha ed è stato individuato sul versante ugandese del grande bacino africano.
"Intellettualmente è più vicino agli uomini che ai suoi consimili"



NAIROBI - Altro che animale, si fa capire - e bene - come un essere umano. La scimmia in questione è stata scoperta da gruppo di scienziati tedeschi sulle rive del Lago Vittoria, il grande bacino africano che bagnma Tanzania, Uganda e Kenya. Anzi, nei loro studi i ricercatori sono andati oltre scrivendo che lo scimpanzé ugandese è da ritenersi un "genio", ovvero intellettualmente più vicino agli esseri umani che alla maggior parte delle scimmie.

L'animale, di nome Natasha, secondo quanto pubblicato dall'edizione on line del giornale britannico The Sun, ha 22 anni e vive nel Santuario degli Scimpanzè dell'isola di Ngamba sul Lago Vittoria e possiede importanti capacità comunicative che gli permettono di farsi capire
dall'essere umano. Joshua Rukundo, direttore operativo del Santuario ha detto che "Natasha è sicuramente tra gli scimpanzé più intelligenti che si potrà mai trovare nel mondo"

Link articolo: repubblica.it

Beh! Che un altro Primate, si evolva, a mio modestissimo parere, non è una novità.

Però, è sicuramente, quantomeno dal punto di vista statistico, una conferma.

Chissà, magari, l'umanità si è evoluta esattamente così.

Ad un certo punto, alcuni nostri antenati, particolarmente dotati, si sono discostati dal "puro animale" e si sono evoluti.

Perché no! Anche grazie, al solo e puro...caso.

E vi dirò, alla fin-fine, se si scoprisse che l'essere umano, è realmente e totalmente imparentato con le scimmie, non mi dispiacerebbe.

Sempre meglio, che essere...figli di schiavi, ed in un ipotetica prospettiva futura, scoprire, che le catene non sono state per nulla recise, dal corso del Tempo.

E forse, molti falsi miti, a fini speculativi...di potere, maturati nei secoli, svanirebbero, come neve al Sole.

Nessun commento: