Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

mercoledì 4 aprile 2012

PANDORA'S TIMES parte CXCIV

Prosegue dalla parte CXCIII.


Tecnologia.

Il Futuro è anche Adesso...anzi, è già Passato...

Epson Moverio BT-100
Android dentro agli occhiali




Epson è arrivata prima di Google. Anche a Mountain View stanno sviluppando degli occhiali wifi basati su Android, ma l'azienda giapponese ha già lanciato i suo Moverio, degli occhiali Android con cui vivere un'esperienza web e social "indossata". In realtà sono disponibili in Giappone dallo scorso novembre, ma solo ora arrivano in occidente. In Italia da febbraio. (Segue)

Link articolo con fotogallery (12): repubblica.it

Internet...e non solo, letteralmente, davanti ai vostri occhi...ovunque voi siate.


Nuovo Ordine Mondiale.

Un Libro Interessante...

Dopo l'Occidente


COREA DEL NORD

Vecchie e Nuove Potenzialità Belliche...

Il Potenziale Bellico della Corea del Nord

Corea Nord: lavora a
supermissile 40 mt


Capace di coprire oltre 10.000 km e raggiungere Stati Uniti

03 aprile, 07:35

(ANSA) - SEUL 3 APR - La Corea del Nord lavora a un missile a lunga gittata di almeno 40 metri, piu' grande di quello che si appresta a lanciare in occasione del centenario della nascita del 'presidente eterno' Kim Il-sung, capace di coprire una distanza superiore ai 10.000 km. Lo scrive il quotidiano sudcoreano Chosun Ilbo: funzionari di Corea del Sud e Usa ritengono che il Nord presentera' il nuovo vettore nella parata militare del 15 aprile o del 25 aprile, giorno della fondazione dell'esercito di Pyongyang.

Per un eventuale..."Giusto Tempo".

A Pyongyang non sarà
permesso di lanciare il
missile


Redazione Online 8.04.2012, 19:22

Pechino, Tokyo e Seul faranno tutti gli sforzi affinché la Corea del Nord rinunci al lancio del missile con un satellite a bordo programmato per la prossima settimana. Tale posizione è stata ribadita oggi dai capi dei ministeri degli Esteri della Cina, del Giappone e della Corea del Sud durante l’incontro trilaterale tenutosi nella città cinese di Ningbo.

Alle trattative a Ningbo le parti hanno discusso anche le azioni da intraprendere qualora Pyongyang non abbandoni i suoi piani. Il contenuto delle contromisure da parte dei tre Paesi non viene rivelato.

È noto che il ministro della Difesa giapponese, Tanaka Naoki, ha ordinato alle forze di autodifesa nazionali di abbattere il missile nordcoreano se rappresenterà una minaccia per il Giappone.

Link: italian.ruvr.ru

"Pronti per ogni evenienza"...

Giappone: missili Patriot schierati nel centro di Tokio

Da space.com, il link per gli aggiornamenti e gli approfondimenti, in inglese però...

North Korea Rocket Launch: Complete Coverage

Lancio del Razzo della Corea del Nord: Copertura Completa
( in inglese - space.com ).

L'Epilogo (quantomeno apparente...o se preferite, "fino alla prossima volta")...

Razzo si disintegra in
volo, Pyongyang
ammette: 'Test fallito'


Seul e Tokyo: 'Provocazione', mentre
Pechino invita alla calma

13 aprile, 15:37

PYONGYANG - Il tentativo della Corea del Nord di mettere in orbita il satellite Kwangmyongsong-3 ('stella splendente') per l'osservazione terrestre, è fallito. Lo ha reso noto l'agenzia ufficiale Kcna, dopo alcune ore di silenzio sull'esito dell'operazione, mentre circolavano i dati sempre più dettagliati forniti via via da Usa, Corea del Sud e Giappone. "Scienziati, tecnici ed esperti stanno verificando le cause di quanto è accaduto", ha riportato la Kcna. Il lancio è avvenuto alle "ore 7 (mezzanotte in Italia), 38 minuti e 55 secondi", ha aggiunto l'agenzia. Il vettore Unha-3, fatto partire dalla base aerospaziale di Tongchang-ri, si è disintegrato solo dopo pochi minuti di volo ("uno o due", secondo il ministro della Difesa di Tokyo), all'apparenza a causa del mancato distacco tra i diversi moduli ed è caduto nel mar Giallo orientale.

Continua su: ansa.it

Nuove Sfide...Intercontinentali...

Corea Nord: stampa, test
per nuovo missile


Nome in codice KN-08, forse in grado colpire Usa

14 aprile, 11:44

(ANSA) - SEUL, 14 APR - Nuove conferme sul missile intercontinentale che la Corea del Nord starebbe realizzando: l'emittente sudcoreana Ytn, citando fonti di intelligence, afferma che il nuovo vettore e' stato testato 4 volte nell'arco delle ultime 16 settimane. Il nome in codice del missile, che viene costruito a Musudan-ri, sulla costa nordorientale, e' KN-08. A inizio aprile, fonti di stampa di Seul avevano rivelato che Pyongyang sta lavorando a un missile intercontinentale capace di raggiungere gli Usa. (ANSA).

"Come da (Possibile) Copione".

Ovvero, se..."Come da Profezie", l'inizio, ufficialmente sancito, della WW3 (o quantomeno, l'entrata nel conflitto degli Stati Uniti), sarà dato da un nuovo e reale atto di guerra sul suolo Statunitense, con armi NON Convenzionali, quanto sopra, potrebbe essere il lanciatore.


"L'Ultima Sfida"...

Fibrillazioni Coreane


La penisola Coreana è in fibrillazione, non parliamo solo della Corea del Nord ma anche della Corea del Sud.

La notizia di un prossimo test nucleare nord coreano, che si annuncia di potenza ragguardevole, ha preoccupato notevolmente i militari e il presidente Lee della Corea del Sud.

Continua su: geopoliticalcenter.com

E Speriamo, che questa non sia, la..."Giusta Scintilla", che va ad accendere, il fuoco della Guerra.


Il Grande "Lato Oscuro del Web"...


INTERNET

Sesso, droga e armi
la faccia cattiva del web


Esiste un'altra Internet. Parallela e anonima. Dove si trova Silk Road, "il sito che non esiste" a cui accedere con procedure clandestine. E dove con i "bitcoin", valuta virtuale, si può comprare qualsiasi cosa. Dall'ecstasy alle armi. Perché niente è proibito, nel "dark web", nato per essere libero e pirata, ma cresciuto dentro i confini del crimine

di RICCARDO LUNA

HO visto un sito che voi umani non potete neanche immaginare. Ho visto Silk Road. Non è la nuova Via della Seta. È il più grande mercato nero del mondo. Il posto dove comprare ogni tipo di droga. E documenti falsi. E pornografia. In assoluta sicurezza. Anonimato totale. Nessuno sa chi fa cosa. Nessuno sa cosa fai. Eppure quel sito non esiste.

Continua su: repubblica.it

Ma, come traspare anche dall'articolo..."libera", però.

Tuttavia, a mio umile parere...s'intende, trovo difficile non pensare (per non scrivere sciocco), che chi ha creato tali sistemi anonimizzanti, non abbia anche le contromisure.

Ma sarà solo un mio problema...di diffidenza estrema, verso gli atti e gli scopi, dell'essere umano...in generale, e/o in particolari "casi".

Poi, c'è chi vorrebbe renderlo molto meno libero, nel nome del Copyright...e chi lo denuncia..


INTERNET

Google, Sergey Brin
contro tutti
"Libertà rete mai così a
rischio"


In un'intervista al Guardian, il cofondatore del motore di ricerca più usato al mondo punta il dito contro alcuni governi e sulle iniziativa antipirateria ma anche contro Facebook e Apple che contribuiscono, a suo avviso, a rendere chiusa la Rete. Questa situazione, dice, "fa paura"

Continua su: repubblica.it


EGITTO

"Quelle Misteriose Carenze/Assenze di Carburante ai Distributori"...

IL MISTERO DELLA BENZINA


ASIA

"Esercitando"...Assolute Novità...

Prime esercitazioni
navali Cina-Russia


Dureranno due giorni e si svolgeranno nel Mar Giallo

22 aprile, 05:40

(ANSA) - PECHINO, 22 APR - La Cina e la Russia hanno iniziato oggi le loro prime esercitazioni militari navali congiunte davanti alle coste cinesi, sullo sfondo delle tensioni tra Pechino ed i suoi vicini asiatici a causa delle rivendicazioni territoriali cinesi. Le esercitazioni dureranno due giorni e si svolgeranno nel mar Giallo, al largo delle coste orientali della Cina, indica China News Service, sottolineando che si tratta delle prime realizzate congiuntamente dalle due potenze.

Chissà, se le prossime, saranno solo esercitazioni, congiunte o meno...esse siano.

CINA

"L'altra Faccia, del Nuovo Mondo Globale"...

Scacchi Cinesi


Sono finiti i tempi in cui la Cina si isolava da mondo esterno ora la Cina, vera protagonista della politica internazionale di questi ultimi anni, sta emergendo sempre più come potenza mondiale non solo economica. In ogni problema o contenzioso internazionale la nazione cinese risulta in qualche modo coinvolta. E questo avviene in maniera sistematica in tutti i continenti, in Asia, in Africa, in Oceania, nelle Americhe e in Europa.

Continua su: geopoliticalcenter.com


A seguire la parte CXCV.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

You can definitely see your expertise within the work you write.

The world hopes for more passionate writers such as you who are not afraid to mention how they believe.
All the time go after your heart.

Also visit my web site: khoan giếng hà nội

Anonimo ha detto...

This site really has all of the information and facts I wanted
about this subject and didn't know who to ask.

my web site khoan giếng