Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

venerdì 7 maggio 2010

UNITED STATES PATENT : 6,587,729

Dall'articolo...

ARMI BIO-ELETTROMAGNETICHE...
( ariannaeditrice.it ).

Cito un'interessantissimo ( e preoccupante ) , stralcio...

"Conversione del suono in microonde Nel 1973, Joseph C. Sharp, psicologo sperimentale presso l'Istituto di Ricerca dell'Esercito Walter Reed, portò a compimento un esperimento cruciale per lo sviluppo del corredo per le violenze oggi impiegato in Iraq. Sharp possedeva nel laboratorio un'attrezzatura da impostare di James Lin che convertiva le onde sonore in radiazioni microonde, cosa che gli consentì di ascoltarsi pronunciare i numeri da 1 a 10 nella propria testa, bypassando le sue stesse orecchie. Questo particolare esperimento non fu mai pubblicato, ma se ne fa menzione nel testo di Lin "Effetti auditivi delle microonde ed applicazioni" ["Microwave Auditory Effects and Applications"], edito nel 1978. [5] L'esperimento è stato confermato dal brevetto statunitense 6 587 729 , "Apparato per Comunicazioni e Discorsi Udibili usando l'Effetto Udito delle Radiofrequenze" ["Apparatus for Audibly0Communicating Speech Using the Radio Frequency Hearing Effect"] [6]. Questa esclusiva è per una versione migliorata del sistema usato nell'esperimento di laboratorio del 1973, rilasciato il 1° luglio 2003 ed assegnato al Segretario dell'Air Force. Esso fornisce prove scientifiche che sia possibile sentire voci minacciose nella propria testa senza essere affetti da schizofrenia, o paranoie.
Per quale motivo tale brevetto sia stato apertamente reso pubblico nel momento in cui il governo statunitense sta esercitando un grado di segretezza che può competere solo col Cremlino ai tempi di Stalin? Non ho una risposta soddisfacente, se non che l'apparato in questione è già stato soppiantato da un armamentario che ottiene lo stesso effetto con mezzi ben più sofisticati. Questo, con sistemi elettronici remoti, interrompe i normali processi di pensiero e memoria, rimpiazzandoli con suggestioni false, distorte o spiacevoli, utilizzando un processo chiamato "telepatia sintetica". Il dispositivo che produce la telepatia sintetica è a volte chiamato "tecnologia della suggestione".
Se voci, visioni, allucinazioni ed incubi sono le più stupefacenti manifestazioni di questo sistema di armi, esso è anche in grado di indebolire un soggetto umano limitando la portata del suo normale movimento, causando dolori atroci, equivalenti alla distruzione di un organo interno o addirittura alla morte, e interferendo col normale funzionamento di qualunque senso umano. In altre parole, tutte le torture che siamo abituati ad associare con la parola Guantanamo possono essere effettuate tramite mezzi elettronici da remoto."

UNITED STATES PATENT : 6,587,729
( patf.uspto.gov ).

Perché l'hanno reso pubblico, "addirittura" tramite brevetto senza royalty ?
Ed eventualmente, a chi è indirizzato il messaggio ?

L'autore dell'articolo, in merito, fornisce una possibile risposta.

Ed ancora...
In merito all'articolo iniziale e da me citato, di questo post .

Ed allo studio sull' "Effetto auditivo delle microonde ed applicazioni" ( di James Lin ) ...

PISTOLE A MICROONDE PER CONTROLLARE LE FOLLE...
( pressante.com ).

E da altra fonte, sempre in italiano...

LA PISTOLA "TELEPATICA" A MICROONDE...
( visionpost.it ).

Quindi...

Un'altra possibile spiegazione al brevettare tale apparato e quindi, rendendolo di fatto, di dominio pubblico.

Potrebbe essere stata...
La possibilità di avere così uno "sviluppo civile", per "uso civile"ed alla "luce del sole".

Ed in seguito...
Poter così fornirlo, in questa eventuale variante ( e nella "necessaria eventualità" ) , in dotazione anche alle forze di polizia territoriali.

Ipotesi...

"Magari", per fronteggiare gravi disordini o peggio...

Vere e proprie sommosse popolari ?

Poi...

Inoltre, ho trovato interessante un'altro brevetto.

Da un estratto del libro...

TELECOMANDO DEGLI ESSERI UMANI NELL'EX URSS...

Di cui, se ne cita un'interessante stralcio, riguardante svariati brevetti Usa, nell'articolo nel
sito di seguito linkato...
( ilportaledeltempo.it ).

Cito dall'articolo, il punto...

2 ) Sistema auditivo brevetto Usa N. 4,877,027 Wayne Brunkan, 21 ottobre 1989. Un metodo per l'induzione sonora diretta nella testa di una persona, usando microonde nello spettro tra i 100 Mhz e 10.000 Mhz modulata con una forma d'onda di scrosci modulati in frequenza.

Ed anche il punto 1 "non è male".

Gli articoli sono del 2008...

Quindi, lo sviluppo di tali armi se ha seguito i "tempi corretti", citati dagli/negli articoli stessi.

Dovrebbe essere terminato.


In estrema sintesi...

Alla luce di quanto sopra...

Volendo...

"Possono farci credere qualunque cosa...e di più."

Per esempio...

Pensate alle trasmissione dei cellulari che funzionano tramite
microonde e così anche le trasmissioni satellitari
etc.

Fate voi.

Meditate gente...meditate.

Ed anche molto.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti. Spero di ricevere una risposta. Avevo già sentito parlare di questo brevetto, così mi sono chiesto: qualcuno ha mai realizzato un dispositivo basato su questa teconlogia? Qualcuno ci sta provando?

Anonimo ha detto...

A quanto pare, si.

UNATANTUM ha detto...

Dagli articoli che ho postato parrebbe di si.
Anche se trattasi di armi non letali.

Insomma...
Male che vada, friggono il cervello ad un pò di gente.
Quanto meno dalle loro dichiarazioni.

Poi che i militari, abbiano sviluppato qualcosa di più sofisticato e/o letale, legato magari anche a fini comunicativi.

È più che probabile.

Viste le potenzialità.

Ciao