Post in evidenza

Due Passi nel Mistero/13

Continua da questo post . Scoperte in grado di cambiare...quantomeno, "UN" mondo... LA SCOPERTA Germania, un dente-fossile ...

lunedì 31 maggio 2010

PANDORA'S TIMES parte VII

Prosegue dalla parte VI.

Geopolitica...
Sanzioni, missili russi, "Freedom flotillia", libri di testo, ed esercitazioni "totali"...
Le sanzioni non fermeranno la vendita di missili russi all'Iran.
venerdì 21 maggio 2010 13:22
MOSCA (Reuters) - Il capo di una commissione parlamentare per gli affari esteri del Parlamento russo ha detto oggi che le sanzioni contro l'Iran discusse dalle potenze internazionali non fermeranno la consegna di alcuni missili terra-aria di produzione russa a Teheran.
Israele e gli Usa hanno chiesto alla Russia di non rispettare il contratto di consegna relativo ai missili S-300, che potrebbero essere un ottimo strumento di difesa a vantaggio dell'Iran contro possibili attacchi aerei su obiettivi sensibili. La fornitura di missili, secondo fonti diplomatiche, potrebbe anche rappresentare per Mosca un valido strumento di contrattazione con Teheran.
Secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa russa Interfax, Mikhail Margelov, a capo della Commissione Affari esteri del Consiglio federale russo, sulla questione dei missili ha detto: "La bozza (sulle sanzioni) non influenzerà gli attuali contratti tra la Russia e l'Iran".
Alcuni diplomatici alle Nazioni Unite avevano detto questa settimana che le sanzioni su cui si sta discutendo avrebbero bloccato la vendita dei missili S-300.
La Russia è una delle cinque nazioni che compongono il Consiglio di sicurezza dell'Onu, che al momento hanno approvato una bozza di risoluzione proposta ieri da Washington su possibili nuove sanzioni contro l'Iran.

LA FLOTTA TURCA VERSO GAZA AIUTA L'IRAN
( ilgiornale.it ).

Lifting US ban on Russia's S-300s for Iran blows hole in Israel's security...Gli Stati Uniti rimuovendo il bando sugli S-300 russi per l'Iran creano un buco nella sicurezza israeliana...
( in inglese - debka.com ).

IRAN : NYT, LE CONCESSIONI USA PER IL SI RUSSO ALLE SANZIONI.
(AGI) - New York, 22 mag. - Il via libera russo a nuove sanzioni contro l'Iran non e' stato gratis per gli Stati Uniti.
Washington ha fatto almeno due importanti concessioni a Mosca: la fine delle sanzioni americane contro l'agenzia russa per l'esportazioni di armi e l'impegno a nessun bando formale alla vendita dei sistemi missilistici antiaerei S-300 a Teheran. E' quanto rivela il New York Times .

IL TEXAS RISCRIVE I LIBRI DI STORIA
"NAZIONI UNITE ANTI- AMERICANE".
Svolta neo-con: dal cuore dell'America che conta, che ha dato tre presidenti negli ultimi 50 anni, parte la grande controrivoluzione culturale che imporrà a insegnanti e scolari un balzo revisionista all'indietro. Un precedente pericoloso : molti libri di testo in Usa sono copiati da quelli texani.
( repubblica.it ).

COMMANDANTE DELLE FORZE DI DIFESA ISRAELIANE DEL NORD : ISRAELE PUÒ ESSERE PRONTA A COMBATTERE ENTRO POCHE ORE...
( in inglese - debka.com ).

Dall'articolo...

"The five-day exercise covering the whole country will test local and national authorities' responses to simultaneous missile and rocket attacks against civilian locations from Lebanon, Syria, Iran and the Gaza Strip. Sirens Wednesday, May 27, will signal civilians to make for sheltered areas.
Syria has placed its air force and air defense forces on high alert, while Hizballah has transferred thousands of its militiamen to South Lebanon and placed the border region on a war footing against a supposed Israeli attack."..."I 5 giorni di esercitazioni copriranno l'intero Paese e testeranno la risposta delle autorità locali e nazionali a dei simultanei attacchi con razzi e missili contro obiettivi civili, provenienti da Libano, Siria, Iran e striscia di Gaza.
Giovedì 27 maggio ( e ridagli con questo giorno ndr ) le sirene segnaleranno ai civili di dirigersi nelle aree protette.
La Siria ha posto le sue forze aeree e le forze di difesa aerea su di un'alto livello di allerta, mentre Hezbollah ha trasferito migliaia dei suoi miliziani verso il sud del Libano e posto il confine della regione su una condizione di guerra contro un presunto attacco israeliano."

NUCLEARE

TEHERAN : "Basta con le sanzioni a rischio accordo con la Turchia".
Teheran invia una lettera all'Aiea spiegando i termini dell'intesa raggiunta con la mediazione del Brasile per lo scambio di combustibile atomico in territorio turco.
Larijani : la nostra cooperazione con Vienna potrebbe ridursi.
( repubblica.it ).

Espulsioni e minacce...
Australia: via diplomatico Israele.
Lo ha detto il ministro Esteri, Smith, in Parlamento.
24 maggio, 10:22
(ANSA) - SYDNEY, 24 MAG -
Il Governo australiano ha ordinato l'espulsione di un diplomatico israeliano dopo che Israele aveva falsificato 4 passaporti australiani I documenti furono utilizzati dal commando che in gennaio ha ucciso il comandante di Hamas Mahmoud al Mabouh in un hotel di Dubai. Israele e' responsabile per l'abuso e la contraffazione dei passaporti, ha detto oggi in Parlamento il ministro degli Esteri Smith che ha chiesto l'allontanamento di un diplomatico dell'ambasciata israeliana a Canberra.

Obama minaccia Pyongyang.
"Azioni militari al fianco di Seul".
La Casa Bianca annuncia un "cambio di politica" verso la Corea del Nord dopo l'attacco alla corvetta sudcoreana. All'esercito: "Impedire futura aggressione". Clinton: "Evitare escalation".
( repubblica.it ).

Economia...
GIOITE TERRESTRI !
IL CAPITALISMO SELVAGGIO STA PER FINIRE.

GLI USA NON SONO LA GRECIA.

FUTURO

Gli Usa nominano cyber-generale.
In orbita il mini-shuttlesegreto.
La sicurezza informatica è la più grande sfida di Obama. Keith Alexander è il responsabile del Cyber Command, comando della "divisione cibernetica", per la quale operano novantamila uomini.
( repubblica.it ).

A seguire la parte VIII.

Nessun commento: