Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

venerdì 22 gennaio 2010

IPOTESI DI COMPLOTTO parte XXXVI

Prosegue dalla parte XXXV.Interessante...IN PELLEGRINAGGIO NEL PAESE DEL SUPERENALOTTO...ed altresì interessante è lo stemma...ed infine, interessante anche la data di sabato..... 22 ( la gloria ) 8 ( infinito/a/i/e - il potere - ciò che non dipende...più...dall'uomo ) 9 ( conoscenza - illuminazione ) . Economia...NON APRITE QUELLA PORTA...e poi...SE LO DICE BERNANKE...ed ancora...LE GARANZIE DI BERNANKE...e...CICLO DI VITA E FASI DI DECLINO TUTTE CONVERGENTI. Ho letto che le riserve di greggio Usa sono sotto la media mmmh! O "si aspettano" un calo del prezzo al barile per fare il "pieno" o c'è un problema di difficoltà all'approvvigionamento. Oppure, il livello delle scorte Usa "ottimali"ha subito una riduzione, causa crollo della produzione. Ovviamente, c'è da tenere in considerazione l'aspetto speculativo che è "sempre" presente. Pandemia...INFLUENZA A : IN ITALIA VACCINAZIONE AL VIA DAL 15 NOVEMBRE...e poi, mi è "venuta" una leggerissima "pelle d'oca"nel leggere questo articolo...INFLUENZA A : NOVARTIS, A SETTEMBRE PRIMI DATI SU TEST VACCINO...cito un passaggio dall'articolo.....Il responsabile Novartis, ha inoltre confermato che saranno necessarie due dosi di vaccino antipandemico a persona ed ha SOTTOLINEATO che il VACCINO IN PRODUZIONE DOVREBBE DIMOSTRARSI EFFICACE ANCHE IN PRESENZA DI UNA EVENTUALE MUTAZIONE DEL VIRUS H1N1 : "nel vaccino abbiamo utilizzato la stessa componente adiuvante MF59, sostanza in grado di aumentare la risposta immunitaria al virus, UTILIZZATO PER IL VACCINO CONTRO IL VIRUS DELL'INFLUENZA AVIARIA H5N1"...vedere la parte II al punto 10 e la parte III al punto 11...da brividi...vero ? Iran: trovati nuovi giacimenti di petrolio 24 Agosto 2009 15:31 ESTERI TEHERAN - Scoperti nuovi giacimenti petroliferi in Iran. L'annuncio e' arrivato dal ministro del Petrolio Gholamhossein Nozari. Secondo il Ministro si tratta della piu' importante scoperta negli ultimi 5 anni, sara' possibile estrarre fino a 8,83 Mld di barili. (RCD). In teoria...rimanendo costanti, sia la produzione, che la richiesta ( consumo ) ,la scoperta di uno o più, grossi giacimenti petroliferi. Nel breve per non dire brevissimo periodo, può dare un'abbassamento del prezzo del petrolio. Comunque, come ho già scritto in questo post, nel mercato dell'energia in generale ( ma non solo ) e del petrolio in particolare, c'è tantissima speculazione e poi, gli stessi Paesi produttori nell'eventualità che i prezzi si "calmierassero eccessivamente", interverrebbero tramite un'adeguato calo della produzione. Ed i prezzi,più o meno celermente, tornerebbero sù. Però, questa notizia mi "stimola"dal "punto di vista" di una possibile ulteriore motivazione, per un'eventuale attacco verso l'Iran. Che non siano quegli 8 miliardi e rotti di barili a far "scoperchiare"quel famoso "vaso". A seguire la parte XXXVII.

Nessun commento: