Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

venerdì 8 gennaio 2010

IPOTESI DI COMPLOTTO parte XIX

Segue dalla parte XVIII.


USA A RISCHIO ESPLOSIONI SOCIALI.

Questo articolo, ritengo sia...ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE.

E la lettura di questo articolo, mi dà quindi, ulteriori conferme da altre fonti e dunque, da altri punti di vista, o se volete altri "percorsi mentali", oppure altre possibili interpretazioni dei fatti etc.etc...che però, prendendo in considerazioni le medesime mie/nostre informazioni/notizie, confermano l'ipotesi qui ( in questo blog ) esposta, o in questo caso specifico, una o più parti di "essa"( essa...intesa come ipotesi ), fermo restando il fatto che, voi siete liberissimi di non "vederci" nulla.

Ora ipotizziamo su cosa potrebbe accadere.

A causa di un'evento, per esempio che sò, l'attacco a siti ed infrastrutture nucleari ?
Che generano, come conseguenza una risposta militare, di un Paese, sempre per esempio, l'Iran, che tra l'altro ha già ripetutamente minacciato che in caso di attacco, riterrà egualmente responsabili, non solo i paesi da cui l'attacco è "partito", vedi...Israele, ma anche tutti i Paesi ove esistono infrastrutture militari di suoi "alleati", vedi...Stati Uniti, ma non solo.

Voi, forse, non sarete a conoscenza, notizia relativamente recente, che ad Abu Dhabi, quindi praticamente davanti alle coste iraniane, è stata recentemente inaugurata, fortemente voluta dal presidente Sarkozy, una base militare francese.

Ma continuiamo...

Voi, forse...al fine di una "giusta"valutazione dei "possibili"eventi, non sarete a conoscenza del patto di reciproca assistenza militare, esistente tra l'Iran di Ahmadinejad e la Siria di Assad.

Ora, penso voi saprete che i musulmani si dividono in sciiti e sunniti...

I primi, sono prevalentemente stanziati in Iran dove sono la quasi totalità e nell'Iraq, dove sono maggioranza ed in altri stati dove sono minoranza più o meno esigua ma comunque, minoranza.

I secondi, sono stragrande maggioranza in tutti gli altri paesi, vedi...A.Saudita, Yemen, Pakistan etc.etc. ed appunto Siria. Ora, fra le due "correnti"del mondo musulmano non è che scorra, per così dire, "buon sangue"...fatta salva la visita dei "comuni" luoghi sacri, tant'è che è notizia recente secondo fonti "ben informate"che l'Arabia Saudita,"sottobanco", abbia concesso ad Israele il permesso di sorvolo del proprio territorio in caso di "un'eventuale"attacco.

Quindi, da questa mia analisi, che ricordiamolo potrebbe essere, oltre che azzardata alquanto fallace, desumiamo che Ahmadinejad, come "attore"unico risulta poco probabile...salvo il compiersi di eventi a "noi" tuttora sconosciuti e/o poco o del tutto incomprensibili, però, d'altro "canto", Assad, essendo in "buoni" rapporti sia con i vicini"fratelli"sunniti ( tranne i filo- americani "regni e governi" del golfo, da cui è, diciamo, "sopportato", anche per il passato appoggio al regime di Saddam, vedi prima guerra del golfo, anche se a quel tempo a detenere il potere, in Siria, era il padre. Vi ricordo a tal proposito che in Siria il partito al potere di cui lo stesso Assad fà parte, è il medesimo che "governava" in Iraq fino al 2003, ovvero, il partito Baath, le cui origini risalgono, ed attingono "a piene mani", dal nazionalsocialismo )...e come dal patto precedentemente citato, anche con l'Iran e quindi, il "mondo"sciita.

Perciò, il "quadro"che ne deriva, è un'ipotesi derivante da un'evento...generato...che causa l'acquisizione di un'enorme fama e dunque potere, ad "un primo attore"e ad eventuali "attori"comprimari, fra cui estremisti islamici...e insurrezioni popolari atte a far cadere i regni o governi moderati e filo- occidentali, anche grazie all'odio derivato dallo stesso evento GENERATO...scenario plausibile ?

Io penso di si, però ripeto...RICORDIAMOCI, che nel titolo dell'articolo, innanzi a...COMPLOTTO, c'è scritto...IPOTESI.

Un ultima cosa a riguardo, questi "attori", possono essere, anzi è molto probabile che siano..."attori" inconsapevoli del/nel "grande gioco".


A seguire la parte XX.

Nessun commento: