Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

venerdì 16 aprile 2010

IPOTESI DI COMPLOTTO parte CXLVI

Prosegue dalla parte CXLV.
Nuovo Ordine Mondiale...11 SETTEMBRE : UNA PRODUZIONE KOSHER.
DISTRUZIONE DELLE RELIGIONI, L'OBBIETTIVO DEL NWO.
Chiesa tedesca: abusi nascosti per anni Capo dei vescovi ammette. Der Spiegel: accuse a Joseph Ratzinger 21 marzo, 14:42 (ANSA) - BERLINO, 21 MAR - L'arcivescovo Robert Zollitsch ha ammesso per la prima volta che la Chiesa cattolica tedesca ha nascosto per anni casi di pedofilia. Zollitsch, arcivescovo di Friburgo e presidente della Conferenza episcopale tedesca, ha parlato di vari casi di abusi sessuali commessi da religiosi, tutti nascosti per anni. Intanto, sul caso del prete pedofilo trasferito alla diocesi di Monaco, il settimanale Der Spiegel accusa: papa Ratzinger, all'epoca arcivescovo, probabilmente sapeva.
Pedofilia: lascia ex segretario Wojtyla Coinvolto in inchiesta in Irlanda. Nuovo caso per Hullermann 24 marzo, 13:02 (ANSA) -CITTA' DEL VATICANO, 24 MAR- Il Papa ha accolto le dimissioni di mons. John Magee, vescovo di Cloyne, in Irlanda, coinvolto in un'inchiesta sulla pedofilia. Magee, in passato segretario privato di Paolo VI e Giovanni Paolo II, aveva presentato le sue dimissioni a marzo. Intanto in Germania e' emersa una nuova accusa a carico di Peter Hullermann, il prete pedofilo che Ratzinger, quando era arcivescovo, aveva accettato di far curare nella propria diocesi. Hullermann avrebbe compiuto un altro abuso nel 1998.
Geopolitica...Il segretario di Stato Usa : "lo status quo nei rapporti con i palestinesi non è sostenibile" "Vogliamo fermare l'atomica in Iran, ma serve tempo per sanzioni che siano realmente efficaci" USA, HILLARY CLINTON AVVERTE ISRAELE "SERVONO SCELTE DIFFICILI PER LA PACE"...( repubblica.it ).
Israele, scontro sul confine con Gaza Dopo apparente tentativo infiltrazione di armati palestinesi 22 marzo, 19:32 (ANSA) - GERUSALEMME, 22 MAR - Scontro a fuoco, durato a quanto pare alcune ore, sul confine tra Israele e la striscia di Gaza.E' avvenuto dopo un apparente tentativo di armati palestinesi di infiltrarsi in Israele nei pressi del valico di Kissufim. Secondo le prime notizie diffuse da emittenti israeliane 3 palestinesi sono stati catturati, secondo altre fonti 3 sono stati uccisi. Per un'emittente tv araba ucciso un soldato israeliano, ma mancano conferme ufficiali in Israele.
Lo scrive un giornale cristiano affiliato ad un partito locale La moglie denuncia violenze nella caserma dove era andata a chiedere aiuto PAKISTAN, RIFIUTA DI CONVERTIRSI CRISTIANO MUORE BRUCIATO VIVO...( repubblica.it ).
Il premier israeliano alla vigilia dell'incontro con il presidente Obama "Abbiamo il diritto di costruire" nella città santa, "non è una colonia" NETANYAHU NEGLI STATI UNITI "GERUSALEMME È LA NOSTRA CAPITALE"...( repubblica.it ).
Dall'articolo, la conclusione... "Il futuro dello stato ebraico non può dipendere in alcun modo dalla benevolenza, neanche se fosse dell'uomo più nobile. Israele deve sempre riservarsi il diritto a difendersi". Netanyahu ha comunque espresso fiducia nelle relazioni tra i due Paesi : "quando il mondo affronta sfide monumentali, è il momento in cui Israele e gli Usa le affronteranno insieme". Quanto all'Iran che la Clinton ha ribadito presto essere oggetto di possibili sanzioni, Netanyahu ha detto che Israele si attende dalla comunità internazionale "una risposta rapida e decisiva"per il programma nucleare iraniano che rappresenta "una minaccia a Israele, ma anche una grave minaccia per la regione e contro il mondo".
USA - CINA : PROVOCARE IL CREDITORE, ABBRACCIARE IL SANT'UOMO.
Economia, Costume, Società, Diritti...e Disastri...CRISI GRECA E DINTORNI.
ABORTO, LAVORO, PEDOFILIA.
INCIDENTI NUCLEARI NEL 2009.
Pandemia...E "BIGPHARMA" SI SFREGA LE MANI ( RIFORMA SANITÀ USA ).
Il ritorno della "maiala" ?
Influenza A, due morti in Brasile Nuova campagna di vaccinazione in Argentina 23 marzo, 16:52 (ANSA) - BUENOS AIRES, 23 MAR - Due morti in Brasile e campagna di vaccinazione in Argentina: con l'autunno torna l'allarme influenza A in Sudamerica.Il governatore del Piaui' ha decretato lo stato di emergenza dopo che due donne incinte sono morte, probabilmente per aver contratto la H1n1. Dall'inizio dell'anno i casi sospetti nella regione, la piu' povera del Brasile, sono stati 27.Due quelli confermati. In Argentina, invece, ripartita la campagna di vaccinazione:disponibili oltre 10 milioni di vaccini.
Noi c'eravamo dimenticati di "lei"...ma "lei", a quanto pare, non si è dimenticata di noi.
Ed infine...IL MOLTEPLICE MISTERO DELL'ACQUA LUNARE...( in inglese ).
A seguire la parte CXLVII.

Nessun commento: