Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVIII

Prosegue dalla parte LVII . Ed ecco il palesarsi di un'altra prima volta...anzi, "altre prime volte". Eh Sì! Poiché i risco...

giovedì 22 aprile 2010

IPOTESI DI COMPLOTTO parte CLVI

Prosegue dalla parte CLV.

Pandemia...
4 studi sostengono che vaccinarsi per l'influenza aumenta la probabilità di contrarre l'H1N1.
08 aprile 2010
- ( Fonte : salute.agi.it ) -
Vaccinarsi per l'influenza stagionale aumenta la probabilità di contrarre la 'versione' H1N1. Lo affermano quattro studi, pubblicati dalla rivista Plos medicine, su circa 2.700 persone.
Tutte le ricerche sono state condotte da scienziati canadesi, guidati dal British Columbia Centre for Disease Control in Vancouver. In una di queste si sono incrociati i dati del sistema di sorveglianza dell'influenza H1N1 con quelli delle vaccinazioni, trovando un rischio maggiore di circa il 68 per cento.
Sulla base di questo studio ne sono stati fatti altri tre, tra cui uno su 47 focolai in Quebec. Il risultato è stato sempre lo stesso, con un rischio di contrarre l'influenza suina circa una volta e mezzo più alto in chi si era vaccinato. “Non sappiamo ancora se ci sono delle correlazioni specifiche, come una modifica della risposta immunitaria da parte del vaccino che favorisce l'altro ceppo - scrivono gli autori - ma questi risultati confermano la raccomandazione dell'Oms di fare entrambi i vaccini ”.

Geopolitica...
Il presidente iraniano svela le nuove centrifughe per l'arricchimento dell'uranio.
Nota congiunta Italia - Francia : "Grave preoccupazione per il programma di Teheran".
LA "BUONA NOTIZIA" DI AHMADINEJAD "NUCLEARE, NESSUNO CI PUÒ FERMARE"...
( repubblica.it ).

Nucleare: Corea Nord boccia Obama.
Come amministrazione bush, rafforzeremo arsenale atomico.
09 aprile, 19:20 (ANSA)
- SEUL, 9 APR -
La Corea del Nord boccia la nuova politica nucleare degli Usa e promette ''di rinforzare il proprio arsenale atomico''.
Pyongyang sottolinea che la nuova dottrina di Obama sul nucleare verso la Corea del Nord non e' diversa da quella ostile perseguita dall'ex presidente G.W. Bush. E indica nella 'politica ostile' di Washington la motivazione di base della sua dotazione di armi nucleari, cui ''il Paese non potra' rinunciare fino a quando la minaccia Usa non sara' rimossa''.

Gaza: si ferma centrale elettrica.
Per stop a forniture carburante, ma Israele si chiama fuori.
09 aprile, 20:17 (ANSA)
- GAZA, 9 APR -
Si aggrava la situazione nella Striscia di Gaza, dove l'unica centrale elettrica funzionante e' ferma per mancanza di combustibile.L'enclave palestinese, controllata da Hamas dal 2007,e' da allora sottoposta a un blocco quasi totale delle frontiere da Israele.La corrente fino all'11 non sara' ripristinata poiche' i valichi della Striscia -come di consueto- sono stati chiusi per il week end. Israele nega una sua responsabilita' e accusa l'Anp di non aver acquistato prima il carburante.

Ho trovato interessante, in merito al disastro aereo che ha portato alla morte del presidente polacco.
La "breve" analisi che ha scritto a riguardo un'utente di Cdc.

Anche se tuttavia, è probabile che l'accaduto, sia solo un "semplice" incidente, dovuto ad un errore umano o al malfunzionamento di uno o più dispositivi di bordo in dotazione al velivolo .

Poi...

"Malfunzionamenti"...

Che tuttavia, potrebbero essere stati causati dall'eventuale utilizzo di dispositivi/sistemi d'arma ( o disturbo ) elettromagnetici.

ARMI BIO-ELETTROMAGNETICHE.

Cito una parte dell'articolo, che a mio parere, è comunque molto interessante a prescindere dal disastro aereo che ha causato la morte del presidente polacco...

"Conversione del suono in microonde Nel 1973, Joseph C. Sharp, psicologo sperimentale presso l'Istituto di Ricerca dell'Esercito Walter Reed, portò a compimento un esperimento cruciale per lo sviluppo del corredo per le violenze oggi impiegato in Iraq. Sharp possedeva nel laboratorio un'attrezzatura da impostare di James Lin che convertiva le onde sonore in radiazioni microonde, cosa che gli consentì di ascoltarsi pronunciare i numeri da 1 a 10 nella propria testa, bypassando le sue stesse orecchie. Questo particolare esperimento non fu mai pubblicato, ma se ne fa menzione nel testo di Lin "Effetti auditivi delle microonde ed applicazioni" ["Microwave Auditory Effects and Applications"], edito nel 1978. [5]
L'esperimento è stato confermato dal brevetto statunitense 6 587 729 , "Apparato per Comunicazioni e Discorsi Udibili usando l'Effetto Udito delle Radiofrequenze" ["Apparatus for Audibly Communicating Speech Using the Radio Frequency Hearing Effect"] [6].
Questa esclusiva è per una versione migliorata del sistema usato nell'esperimento di laboratorio del 1973, rilasciato il 1° luglio 2003 ed assegnato al Segretario dell'Air Force. Esso fornisce prove scientifiche che sia possibile sentire voci minacciose nella propria testa senza essere affetti da schizofrenia, o paranoie.
Per quale motivo tale brevetto sia stato apertamente reso pubblico nel momento in cui il governo statunitense sta esercitando un grado di segretezza che può competere solo col Cremlino ai tempi di Stalin?
Non ho una risposta soddisfacente, se non che l'apparato in questione è già stato soppiantato da un armamentario che ottiene lo stesso effetto con mezzi ben più sofisticati. Questo, con sistemi elettronici remoti, interrompe i normali processi di pensiero e memoria, rimpiazzandoli con suggestioni false, distorte o spiacevoli, utilizzando un processo chiamato "telepatia sintetica". Il dispositivo che produce la telepatia sintetica è a volte chiamato "tecnologia della suggestione".
Se voci, visioni, allucinazioni ed incubi sono le più stupefacenti manifestazioni di questo sistema di armi, esso è anche in grado di indebolire un soggetto umano limitando la portata del suo normale movimento, causando dolori atroci, equivalenti alla distruzione di un organo interno o addirittura alla morte, e interferendo col normale funzionamento di qualunque senso umano.
In altre parole, tutte le torture che siamo abituati ad associare con la parola Guantanamo possono essere effettuate tramite mezzi elettronici da remoto."

NUOVI SISTEMI D'ARMA.

A seguire la parte CLVII.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Clicca qui.