Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

sabato 8 novembre 2014

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/20"

Continua da questo post.


Ora è il turno di quest'altra quartina, ove MdN...Sempre dal mio punto di vista ovviamente...da un'altra prova della sua fine arte di "nascondere doppi sensi"...o se preferite, "doppi livelli di comprensione, giocando con le parole"...

C.I Q.28

La tour de Boucq craindra fuste Barbare,
Vn temps, long temps apres barque hesperique:
Bestail, [gês][gens], meubles, tous deux ferôt grâd tare,
Taurus, & Libra, quelle mortelle picque?

La Torre di Boucq temerà astuto/scaltro Barbaro,
Un/Unico-solo tempo/periodo, Assai dopo barca/nazione Spagnola:
Bestiame/Bestiale, [gesta] [genti], beni mobili, tutt'e due faranno
(di) graduato/a-gretto/a tara/magagna-difetto,
Toro, e Bilancia quale mortale picca (fine/resa)?

Premetto che nel "caso" di questa quartina, la lettura dell'interpretazione...penso, vi risulterà leggermente più complessa.



Iniziamo dalla Reale/esistente "Tour (quarrée) de Boucq", un castello...nell'omonimo ed Assai piccolo comune francese di "Boucq" appartenente alla regione della Lorena (gran bel posto in verità...ed esistente già ai tempi di MdN. Quindi sapeva per certo del luogo di cui stava riferendo "futuri fatti" e l'ha usato come riferimento per i posteri, per identificare la regione, ma in particolare anche in ambito più ristretto finanche solo l'attuale dipartimento. Beh! Oltre che "Giusti futuri tempi", in particolare per chi di tal castello non avesse mai avuto notizia/sentito parlare) e del timore/delle paure che un astuto/scaltro/furbo Barbaro gli porterà. In un tempo/periodo, medesimo/Unico...di guerra"?" Ma che si svolgerà Molto dopo (tempo non da me quantificabile almeno in Questa quartina, ma comunque penso riferito a non più che anni) allo/a stesso/a timore/paura della barca/nazione spagnola: (e qui alcune precisazioni. In lingua francese moderna perlomeno..."Bestail", è una via di mezzo fra, "Bètail"...che significa "Bestiame" e "Bestial" che significa "Bestiale". Poi. "Grâd"...è preciso preciso un'interessante termine in antico scandinavo da cui deriva il francese "gredin", in lingua italiana "gretto/arido, anche spiritualmente, privo di ideali" e nell'insieme, "in verità", rende Assai bene l'idea di "ciò che ci ha voluto communicare". In francese moderno invece il termine più vicino è "Gradé"..."graduato/ufficiale", insomma un comandante a presiedere. "Tare"...termine di origine araba - ed è Assai Interessante nel contesto - in italiano, ovviamente "tara/detrazione", ma che in/dal francese prende anche il significato di "magagna/difetto", in particolare riguardo ad individui con problemi fisici o psichici, seppur non evidenti - "tarè" ad esempio si traduce in "tarato" - non averle tutte a casa, anche se di primo achito parrebbe di si. Insomma...un comandante che appare sano di mente, ma in realtà è un folle senza scrupoli, pietà e coscienza, ma finanche Assai motivato...interessato. A seguire"Taurus"...ovviamente "Toro", è simbolo di forza in generale ma pure nell'ambito sessuale, è legato alla fertilità ed in economia, in particolare nelle borse d'affari, viene chiamato "Toro" un forte segno positivo degli scambi/contrattazioni. Ma il Toro è anche l'animale simbolo della Spagna. Quindi una conferma, interessante. Poi "Libra"...in italiano "Bilancia", simboleggia fin dagli egizi l'equilibrio, il Giusto peso e per esteso la giustizia, per gli Antichi greci è "Diche" figlia di Temi e Zeus, da cui deriva la romana "Iustitia". Se riferita ad un luogo viene di consueto legata a Roma e quindi all'Italia, seppur per esempio, l'attuale codice civile francese...ma non solo, abbia le sue fondamenta in quello romano. Ed "infine"..."picque", in italiano "picca", un arma antica, una lancia, che si porta appresso un sufficiente corredo di simbolismo, a motivar interpretazioni di rese ed indegne fini.)

E da quanto sopra ne esce ciò che segue...

"La gente della regione di Boucq, avrà Paura di un'astuto ufficiale "arabo" che, in un lungo periodo di tempo, e/o anche Assai successivo della medesima guerra che in procedenza aveva toccato la nazione spagnola (ma barca può riferirsi anche alla monarchia spagnola, a conferma di altra quartina perdipiù), compirà atti bestiali/feroci verso le genti, trattandole come animali e privandole dei loro beni, senza alcuna pietà...apparente coscienza del male (come un folle), "sia per imposto comando, sia per personale interesse" (tutt'e due faranno...poi l'avviso...l'avvertimento), tale sarà la forza usata e la mancanza di giustizia (indiscriminatamente...anche solo per far bottino) che la resa non (vi) garantirà la vita. Come non l'ha garantita prima di voi alla Spagna, all'Italia, più altri territori per quelle vie? Insomma...tenete ben a mente le mie parole e se in altri modi non riuscirete a cambiare il futuro dei "fatti" che ho descritto...almeno, vendete cara la pelle.

Terribili visioni di un possibile futuro, finanche per noi imminente...ma, Affascinante.



Continua...

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Be! Affascinante di sicuro. Sul realizzarsi, anche se in generale la vedo buia...spero proprio di No. ;)


Saluti. (Comunque speranzosi, in attesa di tempi migliori ;) )

EXTREME :)

UNATANTUM ha detto...

"Ora" (in questi tempi intendo ;) ) "il tutto è...seppur relativamente...tranquillo" (ci tocca marginalmente...indirettamente). Ma se un primo assaggio di quanto in parte...dal mio punto di vista, sto interpretando, accadrà. Beh! Diciamo che...chi lo ha letto per tempo, se lo ricorderà...

E penso che...sarà Assai curioso e preoccupato.

Ma ripeto. Il verificarsi di un primo evento, non può voler dire per forza che gli altri/i seguenti si verificherànno e/o che la time-line e/o gli eventi stessi, abbiano a compiersi in tal modalità o in assoluto. ;)

Però penso altresì che "certi" indizi contenuti nella sua opera (di MdN), fanno pensare e finanche Assai. E talvolta portano pure a "Pensar male". (nel senso che Questa sua opera si presta ad essere usata a posteriori...da terzi, per i propri fini. Ma pure questo lo avevo già scritto.
;)

UNATANTUM ha detto...

Ed a quanto pare...loro, all'oro ed all'argento, vogliono tornarci...e pure in fretta...

L'Isis batterà moneta, riesuma il dinar


La valuta in oro e argento puro del primo Islam

12 novembre 2014 12:30

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - L'Isis ha deciso di coniare una valuta del califfato ripristinando le monete islamiche, coniate in oro e argento puro, che erano in circolazione nel periodo dello splendore del primo Islam.
Lo riporta il Daily Mail, spiegando che lo Stato Islamico punta a mettere in circolazione la nuova moneta nelle prossime settimane in tutte le zone controllate dal califfato.
L'obiettivo è ripristinare il Dinar originale, una vecchia valuta del primo islam coniata in passato in oro e argento.

Questo è proprio un mondo Assai strano. Scrivi un qualcosa a riguardo di passate virtù e c'è qualcuno che vuol subito metterle in pratica. Ma forse sarà dovuto "solo" ai tempi.

UNATANTUM ha detto...

"Interessanti e dichiarate visioni di parte, di possibili frammenti di un possibile futuro, 'Come da Profezie'...e/o finanche...'Come da Copione'."

Al Baghdadi: marcia Isis non si fermera',
raggiungeremo Roma


13 Novembre 2014 - 18:21

"Ebrei e Crociati presto costretti a combattimenti
terrestri"

Baghdad 13 nov. (askanews) - "La marcia dei mujaheddin non si fermera' fino a che non avremo raggiunto Roma": le milizie jihadiste dello Stato Islamico (Isis) hanno diffuso un messaggio audio attribuito al "califfo" Abu Bakr al-Baghdadi, cercando in tal modo di smentire la notizia della sua morte in seguito ad un'incursione aerea. Nella registrazione, della durata di 17 minuti e la cui autenticita' non e' ancora stata accertata, l'uomo si presenta come al-Baghdadi ma non fa alcun riferimento al raid aereo che avrebbe avuto come bersaglio i principali leader dell'Isis, pur alludendo a sviluppi successivi alla data dell'incursione. Nel messaggio, al-Baghdadi ha ribadito che le incursioni aeree della coalizione internazionale non fermeranno l'espansione delle milizie: "La marcia non si fermera' e se Dio vuole proseguira' fino a che non avremo raggiunto Roma"; inoltre, ha avvertito i Paesi occidentali che "presto gli ebrei e i Crociati saranno costretti al combattimento terrestre e a mandare le loro forze incontro alla morte alla distruzione". (fonte Afp) Mgi

Ma se come da sue dichiarazioni..."a breve", coinvolgimento Israeliano diretto vi sarà. Beh! Da quel momento, "iniziate a tenervi stretti. Poiché tutto e di più diverrà possibile."