Post in evidenza

Il 2012, i Segreti dei Maya, il Governo Messicano...ed un Documentario/18

Prosegue da questo post . Una interessante domanda d'inizio Aprile...a cui è stata fornita una risposta, Seppur...ad esser noiosi, n...

mercoledì 19 novembre 2014

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/23"

Continua da questo post.


Tornando alle quartine, la seguente "pare indicare un termine certo" degli eventi bellici, dal mio punto di vista già in corso...ed a divenire e (mi) conferma altresì "l'identità"...o meglio "le identità", di tal "ante/i-cristo, nei suoi (di MdN) "fatti", esposto...

C.VIII Q.77

L'antechrist trois bien tost annichilez,
Vingt & sept ans sang durera sa guerre:
Les heretiques morts, captifs exilez,
Sang corps humain eau rogie gresler terre.

L'ante/i-cristo tre (volte? Assai?) ben tosto annichilito,
Venti e sette anni (di) sangue durerà (la) sua guerra:
Gli eretici morti, prigionieri/catturati esiliati,
Sangue (di) corpi umani (come) acqua arrossata
/rossastra a lisciar/pulir (la) terra.



"L'ante/i-cristo tre ben tosto annichilito," (Allora partendo dall'inizio...tenete in considerazione che dal greco il prefisso "anti" significa "contro" ma dal latino può stare a significare anche..."prima/davanti". Che a loro volta possono stare a significare che "al tempo del suo/loro palesarsi", avrà/avrànno più seguito che cristo...o che i suoi, o i loro seguaci - nei tempi dei "Grandi Mali" quantomeno - saranno più di coloro che difendono le "terre cristiane" - sia in riferimento al numero di "uomini" in armi, sia al numero complessivo della popolazione di riferimento, di addirittura 3 volte? - e al contempo e di conseguenza Direi, data Roma come centro della cristianità...quale termine più consono/appropriato, poteva usare per descrivere i "fatti" di chi in armi avrebbe afflitto finanche con Assai grandi devastazioni e copiosi spargimenti di sangue anche tali Assai sacri luoghi se non..."ante/i-cristo"? Poi c'è l'intrigante..."tre ben tosto annichilito". Uno nell'interpretare...molto semplicemente è portato a pensare, come penso Molti in realtà hanno pensato e stanno ancora pensando alle seguenti due opzioni: 1- Il terzo anti-cristo 2- Tre volte ben tosto...Molto/Assai duro d'affrontare/potente...ma io ne voglio aggiungere una terza che è anche onnicomprensiva, dal mio punto di vista quantomeno, 3- I tre ante/i-cristo...ovvero, i tre capi identificati da MdN, come coloro le cui forze militari...loro e assoggettate, asseviranno alla causa comune. Ovvero...invadere i territori dell'Occidente "Cristiano"...Romano. Dopo "costoro", verranno annichiliti/sconfitti...ridotti al nulla, annientati, distrutti.) "Venti e sette anni (di) sangue durerà (la) sua guerra:" (E qui è ancor più Interessante a mio parere. Spezzando la somma degli anni in due parti e riferendosi chiaramente al soggetto di questa quartina - "l'ante/i-cristo" - al singolare, che forse ci stia dicendo che tale...sua guerra, coprirà un periodo di 27 anni ma divisa in due periodi uno di 20 e l'altro di 7? E che considerando le "mie" tre componenti di codesto "ante/i-cristo" e ciò che pure qui ho interpretato finora riferito ad altre quartine e sestine, i primi 20 anni siano in riferimento ad eventi/"fatti" portati/causati in "prima persona" e/o da una o due prime componenti/nazioni/coalizioni, ed i secondi 7 vedranno in gioco - anche - una/la terza componente/nazione/coalizione di questo "ante/i-cristo"? E quali riferimenti..."seppur Assai fumosi", potremmo avere nell'oggi per il computo di questi 27 anni di guerra prospettati da MdN nei suoi scritti? Beh! Io penso che quanto interpretato nella Q.72 della decima centuria, possa venirci incontro/aiutarci nel comprenderlo, "mettendo in Chiaro" quale sia l'inizio di questo computo e quali siano...finanche i primi due componenti/nazioni/coalizioni dell'"ante/i-cristo" di MdN. E chi meglio e più della "Luna"...dell'Islam, col "senno del poi" è stato il-nemico della/per la "cristianità"? Quindi...2000+27=2027 entro quel Luglio terminerà. Beh! Se così fosse/sarà, tutto sommato, per noi...essendo Oltre la metà del guado, finora almeno poi tanto male non sarebbe andata, poi si vedrà. Chissà però cosa ne pensano in altre lande più orientali. Anche riguardo ad una/alla terza componente/nazione/coalizione di questo mio "fumoso ragionamento interpretativo") "Gli eretici morti, prigionieri/catturati esiliati, Sangue (di) corpi umani (come) acqua arrossata/ rossastra a lisciar/pulir (la) terra." (Beh! È Interessante e non solo al fine di suffragar le mie tesi che, ad un certo modo sia gli "alauiti" che gli appartenenti al così autodefinitosi "Stato Islamico", sono considerati, chi più e chi meno...per "difetto" e per gli eccessi, degli eretici e lo scoprir che finiranno morti, o catturati, tenuti prigionieri e/o poi esiliati...mandati via - coloro che puri soldati e senza crimini se non per la guerra stessa - non mi sorprende sono le regole della guerra. Una guerra, in cui lo scorrere del sangue umano sarà così copioso, tanto da sembrar che un'acqua arrossata/rossastra modelli il terreno lisciandolo...pulendolo dai/togliendogli i suoi Reali colori.)

Note:


- Ma altresì con "Vingt & sept ans sang durera sa guerre:" potrebbe aver inteso anche ben altro. Per esempio che la guerra intrapresa da costui/costoro, per i primi 20 anni sarà "limitata/coinvolgerà direttamente solo alcuni Paesi", poi sarà/diverrà "Globale". Oppure che, nel corso del primo più ampio periodo coinvolgerà progressivamente più Paesi/Nazioni, ma nel secondo periodo con l'avvento/coinvolgimento (o il pieno avvento/coinvolgimento) del terzo componente/nazione/coalizione, sarà/diverrà...Realmente Globale.
- L'attuale "gréser"..."limare/lisciare/molare" in lingua italiana, ha fra i suoi sinonimi anche "pulire".


Continua...

2 commenti:

UNATANTUM ha detto...

E continuano ad insistere con tal proclama...ed Oggi è un giorno particolare...

Isis insiste, "nostra bandiera su Roma"


Nuova minaccia al simbolo del cristianesimo nella
rivista Daqib

22 novembre 2014 12:10

(ANSA) - L'Isis insiste e nel quinto numero del suo magazine "Daqib" minaccia ancora di piantare la sua bandiera nera su Roma, in quanto città simbolo del cristianesimo. L'ultimo numero della rivista è in gran parte dedicato all'espansione dello Stato islamico, dal Sinai egiziano fino alla Libia. Vengono poi rivendicati come un effetto "diretto dell'appello del Califfo" al Baghdadi i recenti attacchi di 'lupi solitari' in Canada e Australia.

UNATANTUM ha detto...

Colloqui, mediazioni, "giusti accordi e Possibili giuste azioni...sia unilaterali che in comunella"...

Programma Atomico Iraniano: a Vienna una partita complessa


Si stanno svolgendo, in una atmosfera
convulsa e tesa, i colloqui a Vienna riguardanti
il programma atomico iraniano, colloqui funzionali alla stipula di un accordo definitivo
sulla questione nucleare, entro la data limite
che fu indicata sei mesi fa nel 24 novembre
p.v.

Continua su: geopoliticalcenter.com