Post in evidenza

Il 2012, i Segreti dei Maya, il Governo Messicano...ed un Documentario/18

Prosegue da questo post . Una interessante domanda d'inizio Aprile...a cui è stata fornita una risposta, Seppur...ad esser noiosi, n...

sabato 13 aprile 2013

"UNA STORIELLA DIVERTENTE" - Parte VII/2.

Prosegue dalla parte VII/1.



Parte VII/2.


Visto l'orario per nulla "proibitivo"...al fine di non disturbare la cena ad alcuno...erano circa le 18.30, mi chiesi ad alta voce - perché non chiamarlo per farmi dare altri eventuali particolari?

E pure lui, li davanti a me, annuendo mi spronò a farlo dicendomi - si, bravo chiamalo e chiedi ulteriori lumi, se ne ha...ovviamente.


Mi decisi e chiamai, provai più volte, ma il cellulare...pur suonando libero, "non forniva nessuna risposta"...pensammo, l'avrà lasciato in auto o da qualche altra parte e per quella sera lasciai perdere, promettendo...e promettendomi, di tentare a contattarlo nei giorni successivi.

Con lui in pratica, per quella occasione, ci salutammo con quelle parole e con la solita...ormai usuale promessa, di tenerci aggiornati...nel limite del possibile, con solerzia.

Il giorno successivo, nel pomeriggio inoltrato, riprovai a telefonare a mister X e finalmente riuscii a contattarlo.

Gli spiegai rapidamente i... non solo miei, crucci senza, in verità, addentrarmi nei...non solo nostri, particolari.

E lui...molto celermente mi rispose, dicendomi - guarda sei fortunato, quell'episodio, guarda caso, è stato fotografato da un "noto" (al tempo, ma penso ancora ad oggi) ufologo italiano in vacanza da queste parti. E di quell'avvistamento, c'è notizia...e foto, sul suo sito web (di cui ovviamente ometto il link). - e aggiunse - se provi ad andare sul sito, cercando "xxxyyy" (parole chiave per la ricerca) lo trovi di certo, ma penso anche con la ricerca di google. - io super eccitato, per tale notizia, dopo aver esclamato...interrogandolo ulteriormente a conferma - Ma Davvero...Addirittura la foto!?! - e dopo la sua risposta affermativa...salutandolo e ringraziandolo, preso dalla smania di ricercare quelle foto, quasi gli chiusi il telefono mentre ancora stava parlando ed iniziai la ricerca.

Pensai...forse cercando con google faccio prima e provai ad inserire le "parole chiave" da lui suggerite, con il nome del sito.

Bingo!!! Beccato al primo colpo...cliccai sul primo dei link suggeriti.

Caricata la pagina però...ed in verità, al primo sguardo della foto, mi parse chiaro, che ciò che mi appariva nella foto che avevo davanti...molto simile ad un pallone sonda meteorologico (ciò che poi...leggendo, anche i commenti a seguito dell'articolo..."in realtà", pareva essere veramente), più che poco...nulla, aveva a che fare con quanto mi era stato raccontato. Erano senza ombra di dubbio, da parte mia...ed anche del mio amico, a cui fornì in seguito il link, eventi...avvistamenti, per nulla correlati.

Un paio di giorni dopo, rividi di persona, mister X ovviamente, fin da luglio, a conoscenza del particolare...ufo-pallone meteo, da lui opportunamente taciuto e bonariamente...gliene dissi quattro

I mesi successivi, almeno dal punto di vista della nostra..."Storiella Divertente", passarono tranquilli.

Arrivò dicembre, portandosi in dote, l'inizio della cosidetta "Primavera Araba", Natale e poi, il nuovo anno...2011.

Il traffico dei "nostri amici", era ormai scemato alla normalità.

In compenso però, dalla fine di febbraio aumentò incredibilmente, in particolare, quello aereo, ma il nostro sentore...ci diceva che non era civile.

Infatti alcune settimane dopo, ci fu "l'inizio" (quantomeno...palesato ai più) dell'operazione libica.

Anche marzo, passò, senza particolari novità, se non il traffico aereo, da noi almeno, a ragione...o a torto, sempre motivato dall'operazione libica.

E così, anche buona parte di aprile.

Fino ad una sera, sul finire di "quest'ultimo" mese, in cui, mi giunse una sua "concitata" (quantomeno, da come io...sul momento, la interpretài) telefonata.

Mi disse - Indovina cosa ho visto stasera dall'autostrada, mentre tornavo verso casa? - Risposi - A! Non lo so davvero, ma riguardo a cosa...alla "storiella"? - Si, anche se magari non c'entra niente, ma i luoghi sono più o meno quelli. - Beh! Racconta - gli dissi e lui continuò - Ho dovuto accostare in uno di quegli spazi preposti, per non rischiare di far dei danni a son di sforzarmi nel provare a veder meglio. Comunque, salivo per tornare a casa ed all'altezza dell'autogrill prima della "nostra" uscita, mi è scappato lo sguardo verso quei monti, ed ho notato sopra uno dei promontori li vicino, come un bagliore artificiale, mi sono subito fermato, un pò per...come ti ho detto, "evitare di far danni" - stava guidando - e poi, per mettere a fuoco la faccenda con più calma e definizione. Cosìche, guardando in tranquillità e mettendo meglio a fuoco...quelle luci...eh si! - aggiunse - poiché erano più d'una...Assomigliavano sempre più ad una fila di tende illuminate...e focalizzando ulteriormente lo sguardo e con l'aiuto della maggiore oscurità, che stava sopraggiungendo, le file divennero prima due e poi, almeno tre - poi disse, terminando - ora mi spiego il via e vai di mezzi nei giorni scorsi, un'esercitazione militare...sicuro, ma proprio lì, la dovevano fare? - e rise, ed io con lui alla battuta, chiosandolo - Ma perché proprio lì? - rispose - Beh! "Loro"...ti potrebbero dire, un posto vale l'altro, qui avete dei bei monti, quasi disabitati - sorrisi esclamando - È vero!

In sostanza, la chiamata terminò così.

Anche se, in una successiva occasione, ne riparlammo a quattr'occhi, con più calma.

Ma nessun altro maggior particolare, più di quanto ho già raccontato, emerse, per cui ritengo opportuno, l'evitare di trascriverlo.

In seguito...alcuni mesi dopo, al ripresentarsi di tal "visione", per giunta dalla medesima visuale, decise di andare di persona a vedere, per sincerarsi delle sue convinzioni. Ma caso volle, che un suo conoscente gli evitò l'incombenza, confermandogli in toto...le sue intuizioni, in merito alla singola...esclusiva, faccenda.

Penso, che...potendo scegliere, avrebbe preferito farsi la scarpinata, ma beccare un terno secco a ruota, al lotto.


Continua...



Parte VII/3.

Nessun commento: