Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LIX

Prosegue dalla parte LVIII . Intringante notizia. Chissà se...nella prova della realtà dei fatti narrati...sarà mai ufficialmente svela...

lunedì 25 ottobre 2010

PANDORA'S TIMES parte LXIX

Prosegue dalla parte LXIX.


Nuovo Ordine Mondiale.

IL NOBEL DELLA GUERRA AI SIGNORI DELLA PACE.


IRAN

"Possibili acquisizioni per vie traverse", prospettive future tra promesse e minacce, "ovvie constatazioni", visite di stato a sancire alleanze e "presunti attentati"...

Iran may get Russian S-300 interceptors after all - via Venezuela
L'IRAN DOPO TUTTO ( riferito alle sanzioni, ma soprattutto, alle pressioni israeliane e "sotterranee" sulla Russia, ndr ) PUÒ OTTENERE GL'INTERCETTORI S-300 RUSSI - VIA VENEZUELA
( in inglese - debka.com ).

Allora, se questa notizia si rivelerà fondata e la transazione si compirà.

Le possibilità di una eventuale risposta preventiva israeliana nel "breve periodo".

A mio parere, avrebbero un considerevole incremento.

A meno che in seguito, per "puro caso", non affondi inspiegabilmente qualche cargo.

Magari, a causa di un onda anomala.


Nucleare: Iran pronto a negoziati

Presidente iraniano, 'Israele e sostenitori pronti per
inferno'

17 ottobre, 12:36

(ANSA) - TEHERAN, 17 OTT - L'Iran - ha detto il presidente iraniano Ahmadinejad - e' pronto a tornare al tavolo delle trattative sul nucleare, ma non arretrera'. Ieri un portavoce dell'Alto rappresentante della politica estera Ue, Catherine Ashton, ha detto che un nuovo round di colloqui tra Teheran e il gruppo 5+1 si terra' a Vienna tra il 15 e il 18 novembre.

Ahmadinejad ha dichiarato inoltre che Israele ''si prepara ad andare all'inferno'' ed ''ognuno che si schieri al suo fianco andra' anch'egli all'inferno''.

Iran: Ahmadinejad, un giorno Usa mendicheranno ripresa contatti diplomatici

18 ottobre, ore 12:18

Teheran, 18 ott. - (Adnkronos/Aki) - Ci sara' un giorno in cui gli Stati Uniti si scuseranno con l'Iran e ''pregheranno'' Teheran perche' vengano riprese le relazioni diplomatiche tra i due Paesi. Ne e' convinto il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad che, citato dall'agenzia di stampa Irna, ritiene che l'Amministrazione americana sia diventata cosi' debole da non poter nuocere in alcun modo alla Repubblica islamica.

Mo: Netanyahu, Libano satellite Iran

Premier israeliano, 'ma sappiamo difenderci'

17 ottobre, 13:57

(ANSA) - TEL AVIV, 17 OTT - Il Libano ''sta diventando rapidamente un satellite dell'Iran''. Lo ha affermato oggi il premier israeliano Benyamin Netanyahu. 'Ma noi sappiamo bene come difenderci' ha aggiunto commentando la recente visita di Mahmud Ahmadinejad nel Libano meridionale durante la quale il presidente dell'Iran 'ha indirizzato verso Israele ingiurie ed imprecazioni'. Netanyahu ha affermato ancora che 'Israele resta pronto a tendere la mano a quanti fra i nostri vicini anelino alla pace'.

LA GUERRA SEGRETA CONTRO L'ARSENALE IRANIANO

DOMANI IL PRESIDENTE DEL VENEZUELA CHAVEZ ARRIVA IN IRAN PER INCONTRARE AHMADINEJAD / E ’ la sua ottava visita ufficiale nella Repubblica Islamica

DOMANI IL PRESIDENTE DEL VENEZUELA CHAVEZ ARRIVA IN IRAN PER INCONTRARE AHMADINEJAD - TEHERAN, 17 OTT Il presidente venezuelano Hugo Chavez e ’ atteso domani a Teheran per la sua ottava visita ufficiale nella Repubblica islamica da quando Mahmud Ahmadinejad e ’ diventato presidente, nel 2005.
Lo scrive oggi il quotidiano Tehran Times.
Chavez, che nei giorni scorsi e ’ stato in visita in Russia e Bielorussia, ha in programma di rimanere in Iran per tre giorni, durante i quali avra ’ colloqui con lo stesso Ahmadinejad e con altre autorita’ del Paese. Nei cinque anni in cui e’ stato finora presidente, Ahmadinejad si e’ fatto promotore di una politica di stretta cooperazione con i Paesi dell ’America Latina che si oppongono agli Stati Uniti, soprattutto con Venezuela, Cuba e Bolivia. (ANSA)

Iran: stampa, Ahmadinejad sfuggito ad attentato durante visita in Libano

18 ottobre, ore 12:03

Kuwait City, 18 ott. - (Adnkronos/Aki) - Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad sarebbe sfuggito ad un attentato terroristico giovedi' scorso nel corso della sua visita in Libano. Secondo quanto riporta stamane il giornale kuwaitiano 'al-Seyassah', i servizi segreti libanesi sarebbero riusciti a sventare l'attentato pianificato per il pomeriggio di giovedi', dopo il pranzo offerto al capo di stato iraniano dal premier libanese Saad Hariri.


LIBANO

LIbano:trovati 300 kg esplosivo

A ridosso della linea blu, nell'area della missione Onu

18 ottobre, 11:54

(ANSA) - BEIRUT, 18 OTT - Circa 300 kg di esplosivo sono stati rinvenuti nel sud del Libano, nell'area di responsabilita' della missione Onu (Unifil) di cui fanno parte anche 2.000 soldati italiani. Nelle ultime 48 ore 250 kg di tritolo, 50 kg di C4 e due fucili automatici AK47 sono stati trovati sotto terra,nei pressi di Kfar Shuba,a ridosso della Linea Blu di demarcazione con Israele. La risoluzione Onu con cui sono state sospese le ostilita' tra Hezbollah e Israele, nel 2006,impone l'assenza di armi in quell'area.


MEDIO ORIENTE

(ri)Dispiegamenti, inedite manovre militari congiunte e "tensioni ortodosse in Galilea"...

US deploys second air carrier in Persian Gulf with 60 warplane
GLI STATI UNITI DISPIEGANO UNA SECONDA PORTAEREI NEL GOLFO PERSICO CON 60 AEREI DA GUERRA
( in inglese - debka.com ).

Dall'articolo, il suo inizio...

"The United States has posted a second aircraft carrier, the USS Abraham Lincoln, in the Persian Gulf and northern Arabian Sea.
The announcement came from the Pentagon Tuesday, Oct. 19, two days after the vessel put into port at Fifth Fleet headquarters in Manama, Bahrain. DEBKAfile's sources note that this is the first time in two years that Washington had deployed two aircraft carriers at same time - not just one - in waters opposite Iran and Afghanistan."

"Gli Stati Uniti hanno posto una seconda portaerei, la USS Abramo Lincoln, nel Golfo Persico e nel mar Arabico Settentrionale.
L'annuncio è venuto direttamente dal Pentagono, martedì 19 ottobre, 2 giorni dopo il vascello puntava verso il porto di Manama, in Bahrain, quartiergenerale della quinta flotta.
Le fonti di DEBKAfile notano che questa è la prima volta in due anni che Washington ha dispiegato - non solo una - ma due portaerei nello stesso tempo in acque opposte all'Iran ed all'Afghanistan."

First joint Saudi-Egyptian maneuver ever was geared to Iranian threat
LE PRIME MANOVRE MILITARI CONGIUNTE EGIZIANO-SAUDITE DI SEMPRE, SONO ORIENTATE CONTRO LA MINACCIA IRANIANA
( in inglese - debka.com ).

Dall'articolo...

"Exercise Tabuk-2 was programmed to repulse a potential Iranian attack on Saudi Arabia by taking the battle over to Islamic Republican territory. Our sources note that a new chapter was written in Middle East military history this week: The two largest Arab nations deployed their military strength in position for combating the Iranian army and its Revolutionary Guards Corps and showed they were willing to counter Iranian belligerence by invading the aggressor."

"L'esercitazione Tabuk-2 è stata programmata per respingere un potenziale attacco iraniano sull'Arabia Saudita, portando la battaglia sopra il territorio della repubblica islamica. Le nostre fonti annotano che un nuovo capitolo è stato scritto questa settimana nella storia militare del Medio Oriente: Le due grandi nazioni arabe dispiegano le loro forze militari per combattere contro l'armata iraniana ed i suoi corpi di guardie rivoluzionarie e mostrando loro che sono pronti a contrastare la belligeranza iraniana, invadendo l'aggressore."

Mo: tensioni arabi-ebrei in Galilea

Gruppo israeliano di estrema destra ottiene permesso per marcia

24 ottobre, 13:12

(ANSA) - TEL AVIV, 24 OTT - Tensione a Safed, in Galilea, che venerdi' e' stata teatro di incidenti fra ortodossi ebrei e gruppi di studenti arabi.
All'origine degli scontri il risentimento dei giovani arabi per l'appello del rabbino capo di Safed affinche' la popolazione ebraica non affitti ne' tanto meno venda appartamenti a musulmani. Intanto un gruppo israeliano di estrema destra e' riuscito ad ottenere dalla polizia il permesso per condurre mercoledi' una marcia nella citta' di Um el-Fahem, nel nord di Israele.


AFGHANISTAN

"Finanziamenti (ac)consentiti"...

AFGHANISTAN: KARZAI RIVENDICA SOLDI DALL'IRAN, GLI USA SANNO

16:12 25 OTT 2010

(AGI) - Kabul, 25 ott. - Hamid Karzai rivendica gli aiuti economici ricevuti dall'Iran e annuncia che continuera' a chiederli. Cosi' il presidente afghano risponde allo scoop del New York Times, secondo cui il suo capo di gabinetto, Umar Daudzai, ha ricevuto almeno 6 milioni di dollari da Teheran.

Somma impiegata per foraggiare deputati afghani, capi tribali e signori della guerra . Poco prima la delegazione iraniana a Kabul aveva decisamente smentito la notizia liquidandola come "ridicola ed insultante" .


Terrorismo...e proteste a sfondo economico.

FRANCIA

Da sauditi allarme al Qaida in Europa

Minacce in particolare alla Francia, allerta quasi massima

17 ottobre, 20:17

(ANSA) - PARIGI, 17 OTT - I servizi segreti sauditi hanno allertato su una minaccia terroristica in Europa, in particolare in Francia, da parte di Al Qaida. Lo ha riferito il ministro dell'interno francese, Brice Hortefeux. 'La minaccia e' reale e la nostra vigilanza rimane intatta', ha detto il ministro nel corso di una trasmissione alla radio, precisando l'allerta e' quasi al livello massimo.

Francia: benzina in esaurimento

A causa delle proteste contro la riforma delle pensioni

18 ottobre, 11:45

(ANSA) - PARIGI, 18 OTT - Oltre un migliaio di distributori di benzina stanno esaurendo le scorte di carburante o sono totalmente a secco in Francia a causa delle proteste contro la riforma delle pensioni in corso di approvazione in parlamento.
Lo ha detto oggi l'Unione degli importatori indipendenti petroliferi (Uip) che rappresenta il 60% delle vendite. Sulle 4.000 stazioni della grande distribuzione, che gestiscono il 60% del carburante in Francia, 1.500 stanno esaurendo le scorte.


Economia.

GEAB 47 - Parte I.

USA: TESORO COLLOCA TITOLI A 5 ANNI CON RENDIMENTO NEGATIVO (-0,55%)

(ASCA) - Roma, 25 ott - Mai i titoli del Tesoro Usa erano stati collocati con un rendimento negativo.
E' successo oggi con l'asta dei Tips (i titoli di Stato indicizzati all'inflazione) a cinque anni, 10 miliardi di dollari di Tips sono stati assegnati con un rendimento negativo pari a -0,55%, la precedente asta tenutasi lo scorso aprile aveva registrato rendimenti positivi pari allo 0,55% annuo. Nei fatti la forte domanda degli investitori ha spinto in basso il rendimenti e in alto il prezzo. Insomma gli investitori hanno deciso di pagare di piu' al solo scopo di possedere questi titoli.

Si tratta di una chiara aspettativa inflazionistica sugli effetti di medio termine della politica monetaria Usa che, fondata sull'acquisto di titoli di Stato da parte della Fed, tende ad aumentare continuamente l'offerta di moneta. men/mcc/bra

I governi occidentali, Usa in testa, invece di sostenere imprese e cittadini hanno usato soldi pubblici per salvare gli speculatori

UNA CRISI DEVASTANTE E SENZA USCITA
( rinascita.eu ).


Politica.

STATI UNITI

Usa: Obama non appoggia candidato,insulti

L'antagonista ex repubblicano ha ottimi rapporti con Casa Bianca

25 ottobre, 20:54

(ANSA) - NEW YORK, 25 OTT - Il candidato democratico a Governatore del Rhode Island, Frank Caprio, che non e' sostenuto dalla Casa Bianca, ha detto in una trasmissione radiofonica che Obama puo' ficcarsi il suo eventuale appoggio 'dove gli pare'.

Caprio, che i sondaggi danno a 7 punti dall'avversario Lincoln Chafee, indipendente ex repubblicano, e' al 28% delle intenzioni di voto, e rischia di non farcela. Chafee che, lasciati i repubblicani ha appoggiato Obama nel 2008, ha invece ottimi rapporti con il presidente.


A seguire la parte LXX.

Nessun commento: