Post in evidenza

PANDORA'S TIMES parte CCXLVI

Prosegue dalla parte CCXLV . "Noi siamo Uno... TUTTO è UNO". Siamo polvere di stelle, ma di altre galassie: gli astrofisic...

sabato 9 giugno 2012

OH!...SE IO FOSSI UN POETA...parte III



Prosegue dalla parte II.


E...ad un certo punto,
ti guardi indietro e senti il peso,
di tutto ciò, che non ti ha mai pesato,
prima di quel momento.

Ed allora, pensi a tutto ciò,
a cui prima, nemmeno immaginavi...
di poter pensare.

Paolo


Il Fuoco derivato dalla Menzogna cova,
là...dove nidificano le bugie
e la Verità è soffocata,
sia da una formale, ma falsa, libertà,
che dalla più crudele e sanguinaria,
ma palese...delle dittature.

Paolo


Vedo e prevedo,
un mondo più nero,
dove di zolfo, son,
le vie del Credo
e di Umane vite,
lo sperpero è acceso.

Ma non tremate,
umane genti,
ormai disperate,
poiché...dal finanche,
più tetro dei bui,
potrà un Sole sorgere,
ed Una Luce...
Sempre Apparire.

Paolo


O fulgida Luce, illumina la mia misera mente,
"pervasa dalle più oscure tenebre",
con il tuo superior intelletto,
affinché la "retta via" della conoscenza,
non sia a me del tutto preclusa,
ed il mio triste fato, non abbia a compiersi,
io "t'imploro" ordunque, o infinitamente eccelsa,
di accoglier l'appello di un umile viandante,
"che vive nel vivido sogno, della tua...saggezza".

Paolo



"E quando fulgida luce,
vedrete innanzi ai vostri occhi,
ed adoranti e speranzosi,
verso essa v'incamminerete...
l'opposta direzione,
sarà la mia metà.

Che sia, per parer mio,
preferibile la fredda oscurità,
al rischiar di bruciarsi...
pur in un sol istante.

Meditate or dunque gente.

Che la fede e gl'ideali,
non abbiano ad accecare voi...
e la vostra mente".

Paolo


Le certezze sulle "colpe" assolute di Madre Terra,
di un passato più o meno remoto...
tali più non sono, alla "luce dei progressi" dei suoi figli,
in un passato prossimo,
nel presente e ancor meno, nel futuro.

Prossimo o remoto, che esso sia.

Paolo


Gli esseri senzienti...Tutti,
possono cambiare il proprio destino,
rispetto all'evento...al netto del Tempo e
della loro evoluzione in esso...Sempre.

Paolo


Nel dolce soffiar di un alito di vento.

Nel delicato tintinnio sulle gronde,
della tenue pioggia.

Nel tepore, del lento bruciar...scoppiettante,
di un mansueto focolar.

Nella verde...nuda, o finanche arida, Madre Terra.

Nel silenzioso...remoto, vagar, di ghiacciati corpi,
nello spazio infinito.

Di Vita scorgere potrai, l'aliena presenza,
fino ad arrivar, a cogliere...anche, di umana vita,
l'Essenza.

Paolo


Di umana mente, è meta l'Inganno,
per chi...penitente, di peccati par Colmo
e la diversa speranza, pare in affanno.

E Allor...non tremate...non abbiate paura,
con un piccolo obolo, il penitente...di certo,
Più dura.

Paolo


Il "non essere amato",
è nulla, in confronto,
al non essere "Libero".

Paolo


O eterni, perduti viandanti,
fra moltitudini di stelle,
senza apparente meta.

Che nulla, in questo,
o altri universi, interi,
rimembri di voi,
l'eterna gloria?

Che nulla, in questo,
o altri tempi, estesi,
rimembri di voi,
la seppur nera,
sola-r-esistenza?

Paolo


O Madre...Sorella,
nel "Giusto Tempo", illumina,
la "Giusta Via" di Umane Genti,
ormai prossime alla rovina.

Affinché, nella inevitabile follia,
dei "Giusti Tempi",
un barlume di saggezza
gli doni la "Giusta Speranza",
in attesa, della "Giusta Luce",
della Nuova Era...che nel sangue,
incombe.

Paolo


Oh...Com'è dolce, dell'amar il sapore,
sulla pelle di colei, di cui brami le gioie,
nel finir dell'anno, che per molti,
composto fu...di nefasti dì, a iosa.

Non perder speranze...e sii umile,
o cavaliere errante, che per veder...
dell'angelo, il giusto viso,
aspettar dovrai, ma...non ti mancherà il riso.

Paolo


Sono qui, Solo.

Il freddo vento del nord, forte,
intenso...impatta la mia pelle,
il mio volto, ogni respiro è gelido,
quasi forzato...ma libero.

Nella gelida notte, nessuna protezione,
nessun ristoro, nessun riparo mi è concesso.

Il bianco candore, brillante, della neve ghiacciata,
il tutto domina incontrastato, come se il tempo,
si fosse d'incanto fermato.

Ma io resto qui, ho promesso.

Aspettando te, il tuo caldo abbraccio,
le tue carezze, il fuoco del tuo amore,
che si specchia nei tuoi stupendi occhi,
anche per sempre, se necessario...e Solo.

Paolo



A seguire la parte IV.

16 commenti:

Anonimo ha detto...

Mille e più quesiti, vi siete posti.

Infinite parole, avete speso, anche fra voi e voi, a tentar risposte.

Incuranti del "fato" e della storia,
Perseverato avete, nel carpir...di lor, disegno.

Notti insonni, il costante pensier, vi è già costato.

Seppur ben consci, che nel cercar non vi è alcun vanto...ne premio.

E che nulla rimarrà,
di color che tentano di carpir segreti,
se non la Gloria data...dalla Vittoria.


Saluti.

EXTREME

Cancella pure gli altri, Scusami.

UNATANTUM ha detto...

Chi l'ha dura la vince eh!?!

Ciao

UNATANTUM ha detto...

"Pena veder...di questo mondo,
per mia mano...triste fine"

UNATANTUM ha detto...

Penso che ognuno di noi, "come al solito...chi più e chi meno", ha ricordi, sentimenti, giorni etc. ...più o meno felici, legati ad un particolare brano...o, a più brani...

Brani...che, molte volte, sono, vere e proprie...

Poesie in Musica...

Ed altre, più rare "in Verità", Anche...Poesie di Musica.

Ma penso, che questo...alcuni di voi almeno, già lo sappiano.

UNATANTUM ha detto...

George Michael - Jesus To A Child


Testo di Jesus to a child
Gesù ad un bambino

La gentilezza è nei tuoi occhi
Credo che mi hai sentito piangere
Mi hai sorriso come Gesù ad un bambino
Sono beato, lo so
Il paradiso manda benedizioni
Ma può anche riprendersele
Mi hai sorriso come Gesù ad un bambino
E cosa ho imparato da questa sofferenza?
Pensavo che non mi sarei mai più sentito
così
Verso qualcuno o qualcosa
Ma adesso so...

Quando trovi l'amore
Quando capisci che esiste
Allora l'amante che ti manca
Arriverà da te in queste fredde, fredde notti
Quando sei stato amato
Quando conosci la felicità che comporta
Allora l'amante che hai baciato
Ti conforterà quando
Non c'è in vista alcuna speranza

C'è tristezza nei miei occhi
Nessuno può immaginarlo,
Nessuno l'ha mai provato
Mi hai sorriso come Gesù ad un bambino
Freddo e senza amore
Con il tuo ultimo respiro
Hai salvato la mia anima
Mi hai sorriso come Gesù ad un bambino
E cosa ho imparato
Da tutte queste lacrime?
Ti ho aspettato tutti questi anni
E proprio quando tutto è iniziato
Lui ha portato via il tuo amore per me
Ma io continuo a dire...

Quando trovi l'amore
Quando capisci che esiste
Allora l'amante che ti manca
Arriverà da te in queste fredde, fredde notti
Quando sei stato amato
Quando conosci la felicità che comporta
Allora l'amante che hai baciato
Ti conforterà quando
Non c'è in vista alcuna speranza

Cosi le parole che non sei riuscito a dire
Le canterò per te
E l'amore che avremmo potuto creare
Lo raddoppierò
Per singolo pensiero che
E' diventato parte di me

Sarai sempre il mio amore

Beh, sono stato amato
Così ora so cos'è l'amore
E l'amante che ho baciato
E' sempre al mio fianco
L'amante che ancora mi manca
era come Gesù ad un bambino

UNATANTUM ha detto...

Eurythmics - The Miracle of Love

Evanescence - My Immortal

Testo traduzione.

Poesia di musica...

Ottmar Liebert -
Butterfly.

Per Oggi, va bene anche questa...

PRINCE -
PURPLE RAIN

UNATANTUM ha detto...

È interessante...a posteriori, notare, come...a volte (per taluni, anche non poche), le diciamo..."sensazioni"...i pensieri su cose, persone, ed eventi, amino divenire realtà.

Ed i "sogni"...siano essi, più o meno vigili, alla prova del futuro, rivelarsi per quello che sono..."Gloria...Morte, o comunque...Oblio di/in uno sterile Limbo".

UNATANTUM ha detto...

Ed, all'Ultimo salir della chitarra,
era già da un pò, che avevo la...
"pelle d'oca"...

PINK FLOYD -
HEY YOU

Testo e traduzione...QUI.

UNATANTUM ha detto...

Forse...il più Grande Brano di tutti i tempi...

LED ZEPPELIN -
STAIRWAY TO HEAVEN

Testo e traduzione

E Forse...il Brano, con il più Grande...Magnifico, Fantastico, Emozionante fino alla "pelle d'oca"...ed oltre...Assolo di chitarra di tutti i tempi...

PINK FLOYD -
CONFORTABLY NUMB

Testo e traduzione

UNATANTUM ha detto...

Anche per Questa sera...va più che bene, secondo me...

GEORGE MICHAEL -
CARELESS WHISPER

Testo e traduzione.

:smilie:

UNATANTUM ha detto...

Forse...il più bel brano d'Amore, rock...hard-rock...nonchè, uno dei più grandi brani di tutti i tempi...secondo me, ovviamente...

SCORPIONS -
STILL LOVING YOU

Testo e traduzione

UNATANTUM ha detto...

Un altro dei brani più Belli della Storia...Sempre secondo me...

Dire Straits -
Brothers In Arms

Testo e traduzione.

UNATANTUM ha detto...

Ricordo di te, le carnose labbra, che non riuscivo a smettere di osservare...nella penombra, generata dall'unione fra l'oscurità di quell'antro del locale in cui eravamo, seduti accanto...e la luce accesa...del resto dello stesso, che filtrava fra quelle mezze porte, che ricordavano in tutto un saloon dei film western...che illuminava i tuoi stupendi occhi verde smeraldo.

Perso...Fra fumi d'alcool e quella...per me, stupenda visione, a sussurrarti dolci parole e cercar perdoni.

Nessuna emozione, da te...alle mie parole, pareva trasparire, mentre eri intenta con rara foga a difender virtù d'altre non solo a te amiche.

Tantè che ti salutai, senza ricever risposta, chiedendoti scusa per l'eventuale disturbo.

Ma tu...in verità, tutto avevi capito e tutto quel trucco, per serate speciali, nel pianto avevi perduto.

Ma il tempo con l'aiuto di bacco, anche nel volger di ore, finanche tutto cancella...e tu riveder le tue idee hai potuto, ma io non avevo più quelle.

Se mai leggerai queste mie parole...non lo so, però, se ciò dovesse...per "puro caso", accadere, tu saprai riconoscermi...e riconoscerti.

Sappi che...mi dispiace (anche per me stesso), la gioventù è bella, ma talvolta...per taluni almeno, ed in taluni frangenti, comporta una certa dose di impulsiva stupidità....

Scusami...se vuoi, se puoi...se ancora ne hai ricordo (penso di si, sai...l'ho visto nei tuoi occhi le rare volte, che...di nuovo, ti ho incontrato)

Forse, sarebbe finita quella sera stessa (anche se, non lo credo veramente. Ma forse, tu lo sapevi già prima, è una questione di alchimia basta solo attivarla, puoi vivere accanto all'amore della tua vita e non rendertene conto, poiché, la Giusta parola, la Giusta azione, etc. non ha attivato l'interruttore), un mese...un anno dopo, forse però...chissà, saremmo ancora insieme.

Ciao.

Anonimo ha detto...

"Piango al sol Pensar, cosa sarà di voi,
Piccoli uomini...se, nel volger dell'era,
a combattere...trovar vi dovreste,
con le sole mani...e la nuda Terra.

E Nessun Dio...partorito da umane menti,
a portar speranze e così lenir, il di voi lamento."


Saluti.

EXTREME

UNATANTUM ha detto...

Direi che per stasera va bene...anche, questa...

U 2 -
NEW YEAR'S DAY

"Niente Cambia...è Solo, un Nuovo Giorno dell'Anno". ;)

UNATANTUM ha detto...

Per questa notte...almeno in musica, cambio il colore della mia Rosa..in Blu ;) :)

"Che non và più via" :)