Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

domenica 11 marzo 2012

FUKUSHIMA, L'INCUBO CONTINUA E COMPIE UN ANNO

Prosegue da questo post.


L'ANNIVERSARIO

Il Giappone si ferma
a un anno dal terremoto


Il Paese ricorda le 19 mila vittime, tra morti e dispersi.
Un minuto di silenzio alle 6.46 ora italiana. Cerimonia con l'imperatore e il premier.
Ma sono ancora molte le proteste contro l'uso civile dell'atomo e contro la gestione dell'emergenza da parte del governo


Una protesta contro il nucleare, a un anno esatto
dal sisma (reuters)


TOKYO - Il Giappone si è fermato alle 14.46 locali (le 6.46 in Italia) in un minuto di silenzio e di emozione nazionale, a un anno dalla triplice catastrofe dell'11 marzo 2011: il terremoto di magnitudo 9, il devastante tsunami e la crisi nucleare di Fukushima, la peggiore da Cernobyl.
L'imperatore Akihito, con la moglie Michiko, ha partecipato alla cerimonia ufficiale voluta dal governo presso il Teatro Nazionale di Tokyo, con il premier Yoshihiko Noda e l'intero governo.

Continua su: repubblica.it


Si, l'Incubo Continua, come ci spiega...documentandoci, il seguente articolo, nella cui versione originale in lingua inglese, risale a pochi giorni fà...

"GENOCIDIO PLANETARIO": FUKUSHIMA UN
ANNO DOPO

L’AVVELENAMENTO DEL
PIANETA TERRA


DI ILYA SANDRA
PERLINGIERI

Global Research

La cosa più difficile è vedere
quello che si ha davanti agli occhi" - Goethe

Avvicinandoci al primo tragico anniversario dall’incidente al reattore nucleare multiplo di Fukushima dell’11 marzo - che inizialmente aveva colpito l'intera popolazione giapponese -, adesso sappiamo che questo incubo ha inghiottito tutti noi.

Non dimentichiamo che questo è il terzo attacco nucleare subito dal Giappone (i primi due sono stati Hiroshima e Nagasaki). Sapendo quello che non è stato fatto per la sicurezza pubblica, non possiamo non pensarla diversamente. Sin dal primo giorno, ci sono state bugie e un massiccio insabbiamento della vastità della distruzione e dell'inerente pericolo radioattivo, non solo dei funzionari giapponesi e dei resoconti della TEPCO, ma anche degli Stati Uniti.

Continua su: comedonchisciotte.org


Ed ancora, (altre) "Verità" Successive...

NUCLEARE - UNO STUDIO SCIENTIFICO
SVELA LE OMISSIONI DELLA TEPCO
Fukushima un anno
dopo: tutte le bugie
della versione ufficiale


ANGELO BARACCA, GIORGIO FERRARI

L'incidente ha svelato problemi nella tecnologia nuke peggiori che a Chernobyl

Riportiamo sinteticamente le conclusioni di un nostro studio sull'incidente di Fukushima che è stato presentato in Giappone alla commemorazione di Hiroshima. Lo studio (reperibile sul sito www.fisicamente.net/SCI_SOC/index-1916.htm) si basa sull'andamento delle principali grandezze all'interno del nocciolo (temperatura, pressione, livello) così come registrate dagli strumenti delle unità 1,2 e 3 al momento dell'incidente.

Continua su: ilmanifesto.it


E poi...magari, ti dicono che sei, un Complottista...

Study: Radioactive water
to reach Hawaii in 2
years

Uno Studio: L'acqua Radioattiva raggiungerà le Hawaii in 2 anni

April 03, 2012

By TAKASHI SUGIMOTO/ Staff Writer

Water contaminated by radioactivity that entered the sea from the Fukushima No. 1 nuclear plant will reach the Hawaiian Islands in March 2014, according to a computer simulation by the Japan Atomic Energy Agency.
L'acqua contaminata dalla radioattività che è entrata in mare dalla centrale nucleare N.1 di Fukushima raggiungerà le isole Hawaiane nel marzo del 2014, secondo una simulazione al computer dell'Agenzia per l'Energia Atomica del Giappone

Continua, in inglese, su: ajw.asahi.com

Anche se, a quanto pare, sia emerso dal medesimo studio, vista la distanza, la stessa radioattività sarà diluita e non poco.

A quanto pare...però.

Vedremo..."come al solito", o quantomeno, si spera.


L'Ultimo...Reale, Atto, del Nucleare Giapponese!?!

Giappone: chiude l'ultimo
reattore nucleare ancora
attivo


05 Maggio 2012 - 12:18

(Asca-Afp) - Tokyo, 5 mag - I tecnici della Hokkaido Electric Power hanno avviato le procedure per disattivare l'unita' n.3 della centrale di Tomari sull'isola di Haokkaido. A poco piu' di un anno dal terribile tsunami con il disastro di Fukushina e dopo un quarto di secolo il Giappone non avra' quindi piu' energia elettrica generata dal nucleare.

''Una nuova era in Giappone senza energia nucleare e' cominciata'', ha detto Gyoshu Otsu, un monaco che insieme ad una piccola folla protesta di fronte al ministero dell'industria a Tokyo che sovrintende alle centrali elettriche del paese.

''La generazione di energia nucleare e' un atto criminale'' ha detto Otsu che indossa abiti bianchi buddisti: ''Se lasciamo la situazione come e' adesso, un altro incidente si verifichera'''.

L'organizzatore della protesta Masao Kimura ha detto: ''E 'una giornata storica. Ora possiamo dimostrare che saremo in grado di vivere senza l'energia nucleare''.

Altri 5mila persone hanno organizzato una manifestazione in un parco di Tokyo soddisfatti della decisione, per niente preoccupati degli allarmi del governo sull'approvigionamento di elettricita: ''Sayonara, energia nucleare'', hanno inneggiato. red/cam


"Incubo senza Fine"...

Record radiazioni in
edificio reattore 1


In 20 secondi si assorbirebbe dose annuale massima per operai

27 giugno, 20:47

(ANSA) - TOKYO, 27 GIU - La compagnia elettrica Tokyo Electric Power (Tepco) ha registrato oggi livelli record di radiazioni nel sottosuolo dell'edificio del reattore numero uno della centrale di Fukushima, colpita dal terremoto e dal successivo tsunami dell'11 marzo 2011. Un livello in grado di far ammalare un uomo dopo un'esposizione di qualche minuto e di ucciderlo in breve tempo. In venti secondi si assorbirebbe la dose di radiazioni fissata come massimo annuale per i lavoratori della centrale.

...e pregresse "Bugie" (""= e/o sottovalutazioni), sulla realtà degli accadimenti e/o sulla pericolosità degli Eventi in quella centrale.


Ufficiali...Umane Colpe, Sistematiche...


NUCLEARE

Fukushima, il disastro
colpa dell'uomo
"Non furono prese le
misure necessarie"


La relazione conclusiva della commissione d'inchiesta mette sotto accusa la mancanza di coordinamento tra il governo, le autorità di controllo e la Tepco che gestiva la centrale: "Hanno mancato di senso di responsabilità nel proteggere la vita delle persone e della società"

Continua su: repubblica.it

E ciò...sarà, tutta la "Verità".

Fukushima, bomba a orologeria

"Buone Notizie"...

Fukushima: si accelera su combustibile


Operazione richiedera' 13 mesi, due volte meno tempo previsto

04 dicembre, 09:12

(ANSA) - TOKYO, 4 DIC - La Tokyo Electric Power (Tepco) iniziera' a novembre 2013 il recupero del combustibile dalla piscina 4 della centrale di Fukushima e conta di concludere l'operazione a fine 2014, un anno prima della scadenza prevista.

''L'operazione dovrebbe richiedere 13 mesi'' quasi due volte meno del tempo che Tepco preventivato, secondo un portavoce. La piscina contiene 1.331 barre di combustibile usato (e circa 200 di nuovo), che rappresentano un potenziale pericolo in caso di sisma o di altre catastrofi.

"Evidenti Realtà...a posteriori"...

Fuga da Tokio contaminata da Fukushima


Continua...QUI.

Nessun commento: