Post in evidenza

PANDORA'S TIMES parte CCXLVI

Prosegue dalla parte CCXLV . "Noi siamo Uno... TUTTO è UNO". Siamo polvere di stelle, ma di altre galassie: gli astrofisic...

venerdì 18 maggio 2012

Quel Reattore Nucleare nello Scantinato

Usa, trovato reattore
nucleare in uno stabilimento
Kodak




Nel seminterrato di uno stabilimento della Kodak a Rochester, nello stato di New York, per 30 anni è stato nascosto un reattore nucleare delle dimensioni di un frigorifero contenete 1,5 kg di uranio arricchito. Si tratta dello stesso materiale utilizzato sia per costruire gli ordigni atomici che per produrre isotopi per scopi medici. Della presenza del reattore, l'unico che si sappia in mano ad un'azienda privata, erano a conoscenza soltanto poche persone. Era isolato in una stanza dotata di mura di cemento di oltre mezzo metro di spessore

Link articolo con fotogallery: repubblica.it

A prescindere dall'aspetto puramente, ad uso medico...ma non mi risulta che la Kodak sia un'azienda che tratta tali questioni, ma comunque in generale, poiché tali tecnologie, ove ve ne fosse reale bisogno, dovrebbero rimanere confinate, saldamente in mano ai governi...

Inquietante è...che un'azienda privata (e chissà quante, in realtà...nella complessità...del complesso militare-industriale, l'hanno/avranno avuta, anche se non "nello scantinato sotto casa"), autorizzata o meno dal governo (ma non necessariamente...come dire, "chi per lui"), sia stata, o sia tuttora...in possesso esclusivo di tali potenzialità.

Non voglio pensare...complottisticamente, in ipotesi estreme, a scenari in cui, i prodotti di tali scelte... siano stati/sono/saranno...usati, anche...da eventuali terzi, per eventuali scopi/fini...oscuri.

Nessun commento: