Post in evidenza

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/24"

Continua da questo post . Ed ora è la volta della seguente quartina che...sempre a mio parere, ben si lega...finanche anticipandole (o in...

domenica 29 luglio 2018

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/235

Prosegue dalla parte 234.


L'intraveder il divenir di chiare mosse, di gente dai precisi e decisi orientamenti (?)...

- Iran: i Pasdaran prendono le redini del paese

Punti di vista...

- Gli Usa: la guerra all'Iran non è così facile...


Possibili mosse e contromosse in quel del Mar Arabico...

- L'aeronautica saudita pronta ad evitare la chiusura
di Hormuz


- I Pasdaran iraniani simuleranno la chiusura dello
Stretto di Hormuz


Ed il chiaro mostrar...seppur per ora, diversamente, di precisi...belligeranti, intenti...

Iran: scattano sanzioni Usa. Rohani:
'Trump vuole guerra psicologica'


Al via dalla mezzanotte di oggi

06 agosto 2018 19:34

(ANSA) - Gli Stati Uniti hanno annunciato ufficialmente che dalla mezzanotte verranno nuovamente introdotte alcune sanzioni contro l'Iran che erano state rimosse dopo l'accordo sul nucleare del 2015. La prima tranche di sanzioni riguarda tra le altre cose l'acquisto o l'acquisizione di dollari da parte del governo iraniano e il commercio di oro, altri metalli preziosi, grafite, alluminio, acciaio, carbone e software usati nel settore industriale. Ad essere colpite sono anche le transazioni legate al rial, la divisa iraniana, e le attivita' relative ai titoli di stato iraniani. Sanzioni anche sul settore dell'auto.

L'amministrazione Usa varera' quindi nuove sanzioni il 5 novembre per colpire petrolio, banche e i settori della cantieristica e delle spedizioni navali. Mentre saranno reinseriti nella lista nera centinaia di persone, entita', compagnie di navigazione e aeree che erano colpite da sanzioni prima dell'accordo del 2015. Intanto Donald Trump e' pronto a incontrare il presidente iraniano Hassan Rohani in qualunque momento: lo afferma un funzionario dell'amministrazione Usa nel giorno in cui Washington ripristina alcune sanzioni contro Teheran.

Con la reintroduzione di sanzioni il presidente americano Donald Trump vuole fare "una guerra psicologica" contro l'Iran. Lo ha detto oggi il presidente iraniano Hassan Rohani in un'intervista alla Tv di Stato. Quanto alla dichiarata disponibilità di Trump di incontrarlo, Rohani ha risposto: "I negoziati non vanno d'accordo con le sanzioni, che colpiscono il popolo iraniano e anche le aziende straniere".

Incontri ai vertici di...dichiarati, alleati, sotto molteplici aspetti, in rafforzamento...

Iran: Rohani incontra ministro Corea del Nord


Anche per Pyongyang uno sbaglio uscire da accordo nucleare

08 agosto 201815:29

(ANSA) - TEHERAN, 8 AGO - "Oggi gli Stati Uniti sono considerati come un paese inaffidabile nel mondo che non si attiene a nessuno dei suoi impegni". Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, commentando la decisione di Washington di ritirarsi dall'accordo nucleare, nel corso di un incontro a Teheran con il ministro degli esteri della Corea del Nord Ri Yong Ho. Allo stesso modo, il ministro di Pyongyang ha definito la scelta degli Usa un passo sbagliato contro le leggi internazionali.

Rohani ed il ministro nordcoreano hanno sottolineato la comunanza di vedute in diversi e importanti dossier, e i due paesi si supportano a vicenda, e dovrebbero aumentare la cooperazione bilaterale e nelle sedi internazionali.

Il costante ripetersi...di certi luoghi...dell'umana necessità - fomentata o meno - di ribellarsi. Ed il possibile svilupparsi in un qualcosa di assai più violento, "aperto" (non ristretto/non confinato in tali luoghi), nefasto e bellico. Problema/i che...più o meno, Nessuno, ad oggi, è riuscito a risolvere in modo equo e definitivo.

C'è da domandarsi...ed "in verità", per l'ennesima volta, chissà perché?


- Una nuova guerra di Gaza alle porte

Poi, gli eventi - seppur nefastamente, come spesso accade in quei luoghi, dopo un certo numero di morti - e gli animi, si sono placcati. In futuro si vedrà...

Ponendo, ancora una volta, "le mani avanti" (come si suol dire)...

Mosca, 'attacco chimico contro Assad'


Mosca accusa Al Nusra. 'Pretesto per raid Usa, Gb e Francia'

26 agosto 2018 12:27

(ANSA) - MOSCA, 25 AGO - Il ministero della Difesa russo sostiene che i qaedisti di Al Nusra stiano preparando un attacco con armi chimiche nella provincia siriana di Idlib, per incolparne ingiustamente il governo di Damasco e dare un pretesto a Usa, Gran Bretagna e Francia per attaccare obiettivi siriani attraverso raid aerei.
Secondo il generale Igor Konashenkov, portavoce del ministero della Difesa russo, il cacciatorpediniere americano 'The Sullivans', dotato di 56 missili da crociera, è già schierato nel golfo Persico da alcuni giorni e un bombardiere strategico B-1B americano, armato di missili aria-terra, è stato trasferito nella base aerea di Al Udeid, in Qatar. Lo riporta il sito della tv filo-Cremlino Russia Today.

Precedute dai pubblici, ovvi/aspettati, moniti...

Usa a Russia, colpirono se Assad Usa armi


'Pronti a rispondere con un'azione più forte che in passato'

25 agosto 2018 02:01

(ANSA) - NEW YORK, 25 AGO - Gli Stati Uniti hanno informazioni sul fatto che il presidente della Siria Bashar al Assad potrebbe usare armi chimiche per cercare di catturare una delle aree controllate dai ribelli. E hanno messo in guardia la Russia sul fatto che sono pronti a rispondere con un'azione più forte di quelle usate in passato contro il regime di Assad. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando alcune fonti. L'avvertimento sarebbe stato lanciato dal consigliere alla sicurezza nazionale John Bolton incontrando la controparte russa, Nikolai Patrushev.(ANSA).

Il continuo, geopolitico e potenzialmente Assai nefasto, giocar ruoli, di/in uno strano mondo...finanche, "Come, da talune almeno, Profezie"...e Si! "Come da, finanche Assai antichi, Copioni"...

Netanyahu ignores Putin’s alignment with Tehran
against a US-Israeli anti-Iran offensive in
Syria

Netanyahu ignora l'allineamento di Putin con Teheran
contro un'offensiva Israelo-Statunitense anti-Iraniana in
Siria
( in inglese - debka.com ).


A seguire la parte 236.

Nessun commento: