Post in evidenza

Il 2012, i Segreti dei Maya, il Governo Messicano...ed un Documentario/18

Prosegue da questo post . Una interessante domanda d'inizio Aprile...a cui è stata fornita una risposta, Seppur...ad esser noiosi, n...

sabato 29 agosto 2015

PANDORA'S TIMES parte CCXXXIV

Prosegue dalla parte CCXXXIII.


Dando il via libera ad un'Assai remunerativa...ed Assai Intrigante, per tutto ciò che ad essa sarà connesso e da essa si dipanerà, "caccia al Tesoro" spaziale...

Miniere sugli asteroidi, al
Senato Usa si discute lo
Space Act


Di chi è la proprietà di questi corpi celesti?
Chi può legalmente procedere al loro
sfruttamento? È necessario uno scudo legale
per chi farà attività estrattiva



SONO circa 9.000 gli asteroidi più vicini alla Terra, tutti potenzialmente ricchi di oro o platino. Oppure di nichel, ferro, silicio. E la caccia mineraria alle loro ricchezze, progettata già da diversi anni dalle prime major del settore (si chiamano Planetary Resources e Deep Space Industries , figlie di investimenti consistenti di personaggi come Larry Page di Google, Sir Richard Branson o il regista James Cameron ), sta ufficialmente per aprirsi.Il valore del business è galattico, da capogiro: analisti del settore stimano, per un solo e promettente asteroide, ricavi intorno ai 100 trilioni di dollari, cioè 100 milioni di miliardi di dollari.

Continua su: repubblica.it

venerdì 28 agosto 2015

Due Passi nel Mistero/10

Continua da questo post.


Ancora un articolo a riguardo di un Assai misterioso pianeta e sul perché del suo comparire dietro occultanti neri rettangoli posti in precedenza. Poi...tra i link dell'articolo, disvelanti cerchi nel grano, una chiara data, ed altro ancora...

PLANET X OR NIBIRU HAS BEEN FOUND ON GOOGLE SKY, SAY CONSPIRACY THEORISTS

IL PIANETA X O NIBIRU È STATO TROVATO SU GOOGLE SKY, SECONDO UN TEORICO DELLA COSPIRAZIONE
( in inglese - inquisitr.com ).

martedì 25 agosto 2015

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/47"

Continua da questo post.


In merito al precedente post, a trattare la quartina 34 dell'ottava centuria, ed in particolare la seconda interpretazione da me fornita della stessa.

Ritengo interessanti...ed in particolare la seconda, a mio parere "più che correlabile"...anche le due seguenti quartine, le quali sono state portate alla mia attenzione, in tempi passati ma relativamente recenti, da un "amico virtuale" che mi ha chiesto cosa ne pensassi...dal mio punto di vista.

Bene, vista la sopra menzionata e nel precedente post "sezionata ed esplicata" quartina, ho deciso che fosse giunto il "Giusto tempo"...e la giusta occasione, per la loro inclusione in questa mia serie di post.

Pubblicherò le quartine in lingua originale con la mia traduzione, ed un brevissimo commento, più una simpatica frase d'accompagnamento che, tuttavia era...ed è, anche un auspicio.

Ed/Ma Ovviamente, gli intercorsi messaggi privati a commento, rimarrànno tali.


giovedì 20 agosto 2015

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/187

Prosegue dalla parte 186.


Avvicinando gli obiettivi..."Come, da talune almeno, Profezie"...

Iran to arm West Bank Palestinians for
new Eastern Front to “efface”Israel

L'Iran arma la Cisgiordania Palestinese per il nuovo
Fronte Orientale a "cancellare/far scomparire" Israele
( in inglese - debka.com ).

sabato 15 agosto 2015

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/46"

Continua da questo post.


In merito alla seguente quartina...un'altra tra le più interessanti e complesse in assoluto, ed a più livelli di comprensione/conoscenza...finanche in buona parte "segreta" (quantomeno/in particolare ai suoi - di MdN - tempi), a mio parere. C'è chi in essa/considerando taluni termini in essa posti/contenuti, ha visto/interpretato il riferirsi della stessa a più o meno antiche popolazioni dell'Europa orientale, ed il degenerare di moderne e recenti guerre in Paesi ad Oriente, ed a Settentrione del Mar Nero (ma sempre a lambire le sue coste) fino...poi, a coinvolgere l'Europa continentale. "Sarà...anche così". Ma Io, penso che..."in verità", vi siano chiarissimi riferimenti...a più livelli, a ben altro...sia di un finanche "segreto passato" antecedente e non di poco (che quindi lui poteva...finanche per certo, ben conoscere) alla stesura e pubblicazione della tal quartina. Sia ad un Assai nefasto...ed a lui, lontano futuro, anche delle/per le sue tanto amate - nella quartina citate, anche come indicazione geografica, col senno del poi, a più livelli temporali e di eventi - "terre Franche". E poi, altro ancora...di Assai misterioso, "segreto" e prezioso, "in verità".

C.VIII Q.34

Apres Victoire du Lyon au Lyon
Sus la montaigne de IVRA Secatombe
Delues & brodes septiesme million
Lyon, Vlme à Mansol mort & tombe.


Dopo la Vittoria del Leone a/su Lione/Leone
Sopra la montagna dall'apertura Se(Stessa/Principio-Inizio)-ecatombe
Diluvi(sommergere-nascondere/abbondanza/ricchezze) e ricami(forzature/abbellimenti/menzogne) settimo milione
Lione/Leone, (Les) Ulme-s Man-s-ol morte e tomba.

Come al solito e non mi stancherò di ripeterlo, gli scritti di MdN a me risultano Assai Intriganti...ma penso altresì, Non solo a me.

lunedì 10 agosto 2015

Futuri, Possibili Scenari...di Terre e di Mari

Cartografia di un cambiamento: ecco l'Italia nel 2100



Riscaldamento globale e innalzamento del livello del mare, questo lo scenario nel quale Martin Vargic alias Jay Simons, un disegnatore di mappe slovacco, ha immaginato l'Italia tra qualche anno. In queste grafiche Jay raffigura la nostra penisola ipotizzando che il livello del mare sia salito di cento metri e fissando l'avvenimento al 2100. Il risultato è inquietante con territori che si distaccano e regioni che si spezzano. FOTO©JAY SIMONS/IBERPRESS

Link fotogallery (4): repubblica.it

sabato 8 agosto 2015

Acquisendo per certo, preistorici, umani e finanche tecnologici, italici passati...ormai sommersi

Trovato un monolite di 9000 anni, opera degli abitanti di 'Pantelleria Vecchia'



Un monolite lavorato lungo 12 metri è stato ritrovato sul fondale del Canale di Sicilia, a 40 metri di profondità e a 60 chilometri dalla costa. Qui si trova il banco di Pantelleria vecchia, una delle isole (ora sommersa) che costituivano un antico arcipelago dove ora c'è il Plateau Avventura. L'arcipelago è scomparso oltre 9.000 anni fa per effetto dell'innalzamento del mare e questo ritrovamento è una testimonianza delle attività in quest'area prima che fosse sommersa nel mesolitico. La roccia presenta infatti tre fori regolari che sono stati praticati sicuramente dall'uomo. Ora spezzato in due, era costituito in origine da un solo pesantissimo blocco di roccia, che doveva essere stato estratto, trasportato e lavorato dagli abitanti delle terre del Canale di Sicilia e gettano nuova luce sulle loro capacità e conoscenze tecniche già in un'epoca molto antica. La datazione infatti ci porta diversi millenni prima, per esempio, di Stonehenge. Tra gli autori della scoperta e dello studio, pubblicato sul Journal of archeological science , il geologo Emanuele Lodolo dell'Istituto nazionale di oceanografia e geofisica sperimentale di Trieste (a cura di Matteo Marini)

Link articolo con fotogallery (11): repubblica.it

lunedì 3 agosto 2015

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/186

Prosegue dalla parte 185.


Accidentali cadute e Chiare decisioni a sostegno...nei Chiari, "Giusti tempi, Come...da talune almeno...Profezie"...

Siria, jet regime cade su città al confine con Turchia


Il caccia del regime di Damasco precipitato in una zona commerciale di Ariha, nella provincia di Idlib. Secondo alcune fonti ci sarebbero 12 morti. La città è in mano ai ribelli e ai militanti islamisti

Continua su: repubblica.it

Da cui cito un Assai Interessante passaggio...

Intanto gli Stati Uniti hanno autorizzato l'uso della forza aerea in Siria per difendere, anche dal regime, i ribelli che vengono addestrati dal loro esercito contro i jihadisti dello Stato islamico. Lo hanno fatto sapere fonti ufficiali americane.


I Russi...a quanto pare, per il momento si limitano a contestare tale decisione.