Post in evidenza

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LVII

Prosegue dalla parte LVI . "Oh! Com'è dolce lo studiar, di potenzialmente abitabili pianeti...in particolari allineamenti"....

sabato 30 maggio 2015

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/40"

Continua da questo post.


E poi vi è la seguente quartina, Assai Intrigante "in verità"...ove, partendo dalla "medesima" base dello scritto, sono Possibili ben più d'una singola interpretazione, anche se poi, "il donar della sua conclusiva morale rimane la stessa", a cambiare semmai, sono/saranno solo i possibili personaggi che...Chissà, Comunque, potrebbero essere tutti correttamente esposti a tale/i evento/i.

C.VI Q.27

Dedans les Isles de cinq fleuues à vn,
Par le croissant du grand Chyren Selin:
Par les bruynes de l'air fureur de l'vn,
Six eschapez cachez fardeaux de lyn.


Dentro alle Isole da cinque fiumi all'uno,
Per la(Dov'è) crescita(cresciuto)/l'accrescimento(il rafforzamento) di/del grande
Siriano(Ch->S=Syr-i-en)/Bambino(Chy-ld-ren)
Selenico(della Luna/Islamico/"Arabo"):
Per le lande dall'aria furore dell'uno(del "capo"/primo-più potente),
Sei fuggirànno nascosti/celati (in/da) fardelli di lino.

Quasi-quasi faccio un esperimento. Do solo alcuni riferimenti e voglio vedere se riuscite da soli a capire in toto dove voglio andare a parare.

giovedì 28 maggio 2015

Visioni di un possibile sogno...marziano

Alla conquista del pianeta rosso: la colonizzazione di Marte secondo Ville Ericsson



Come molti prima di lui, l'artista svedese Ville Ericsson si è chiesto come potrebbe essere la vita su Marte. Nelle immagini che seguono, la sua personale visione di una prossima colonizzazione del "pianeta rosso": una città moderna contenuta all'interno di una grande cupola, costruita attorno alla più grande montagna del pianeta, il monte Olimpo

Link con fotogallery (8): repubblica.it

lunedì 25 maggio 2015

PANDORA'S TIMES parte CCXXXIII

Prosegue dalla parte CCXXXII.


Storia, Religioni, Società..."e l'arte (anche mia), di taluni, del Pensar Male".

"Penso che sia un gran bel articolo...a tratti persino illuminante, in particolare, alla Luce di questo anno 2015"...

- Il conflitto sul potere
temporale tra la Curia e
Francesco


sabato 23 maggio 2015

"Per Sempre Giovani/2"

Prosegue da questo post.


Ricche aspettative in evoluzione...

Nella fabbrica della vita


La corsa all’immortalità è la nuova sfida dei
Padroni della Rete. Che investono, e tanto, nei
laboratori a pochi chilometri dalla Silicon Valley.
Ne è nato un polo di ricerca che, intanto, ha
messo nel mirino la cura del cervello

dal nostro inviato FEDERICO RAMPINI



BERKELEY
I TITOLI a effetto se li conquistano loro, i Padroni della Rete. I capitalisti più innovativi del pianeta, grandi imprenditori della Silicon Valley, si appassionano per una nuova sfida: la corsa verso l'immortalità. Non quella che si ottiene passando alla storia, restando impressi nella memoria dei posteri. No, l'immortalità biologica. Sergey Brin, co-fondatore di Google, si sta convincendo che è possibile "curare la morte". Il suo consulente Ray Kurzweil ne è convinto e già oggi progetta un futuro in cui il suo corpo verrà aggiustato all'infinito, mentre cervello memoria carattere e sogni finiranno di qui all'eternità nel "cloud", la nuvola digitale che promette una conservazione senza data di scadenza. Larry Ellison di Oracle si ribella alla nozione di mortalità, secondo lui "incomprensibile". Il fondatore di PayPal, Peter Thiel, ha già pianificato la sua vita fino all'età di 120 anni, nell'attesa che la biogenetica lo spinga ben oltre. Fioriscono grazie ai finanziamenti di questi magnati dell'economia digitale istituti come Sens, che promette "l'ingegneria della senescenza annullata", o il Progetto Calico con cui Google intende debellare la nostra mortalità. Questi sono i personaggi straripanti che attirano i media, fanno a gara nell'impressionarci.
Ma dietro c'è una realtà concreta, una rivoluzione autentica che germina proprio qui. I suoi protagonisti non sono glamour come i capitalisti di Internet, ma abitano e lavorano a poche miglia di distanza.

Continua su: repubblica.it

mercoledì 20 maggio 2015

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/181

Prosegue dalla parte 180.


Da Debka, riguardo il via libera dei militari della coalizione arabo-egiziana all'intervento terrestre in Libia...

- Arab military chiefs approve Egyptian-led intervention in Libya

...l'arrivare di bastimenti in porti yemeniti, blocchi aero-navali e le varie...Possibili, conseguenze a divenire...

Next challenge for US after Ramadi defeat:
Iranian ship nears Yemeni shore

La Prossima sfida per gli Stati Uniti dopo la disfatta di Ramadi:
la nave Iraniana vicina alla costa Yemenita
( in inglese - debka.com ).

domenica 10 maggio 2015

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/39"

Continua da questo post.


E questa è la seconda, di cui...quantomeno ad alcuni, apparrà lampante la possibile/potenziale correlabilità, anche con la Q.88 della sesta centuria (ma anche altre "in verità), di Mia recente interpretazione, fosse solo per un potenzialmente devastante e "scottante" particolare...un oggetto, un ordigno.

C.V Q.27

Par feu & armes non loing de la marnegro,
Viendra de Perse occuper Trebisonde:
Trembler Pharos Methelin, Sol alegro,
De sang Arabe d'Adrio couuert onde.

Per fuoco e armi(eserciti) non lontano dal mar nero,
Verrà(per Volontà) da(della) Persia (ad/di) occupare Trebisonda:
Tremeranno Pharos Methelin, Sole allegro,
Da(Per-a causa-mediante-al fine/Di) sangue
Arabo d'Adriatico coperta l'onda.

In questa quartina, oltre alle sue pre-news geopolitiche (Sempre dal mio punto di vista ovviamente, ci mancherebbe...e continuerò a ripeterlo), MdN ci dona..."nascosto/celato" (ma pensandoci, non troppo), anche il periodo stagionale in cui i tali "fatti" da lui narrati, andrànno a compiersi. Ma c'è molto di più.

Come Sempre, Intrigante.


mercoledì 6 maggio 2015

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/180

Prosegue dalla parte 179


"Tempi di scelte, di Gloria...e di Morte"...

- Guerra in Siria: il momento delle scelte decisive per Hezbollah

Mentre, più a sud-ovest, in Sudan (Interessante), "misteriosi attaccanti"...a quanto pare, colpiscono un deposito d'armi di Hamas sito in quel Paese...ma subendo perdite materiali...

Israele: media arabi, raid in Sudan


Sarebbe stato colpito deposito di armi

06 maggio 2015 12:44

(ANSA) - Media arabi - ripresi da quelli israeliani - hanno sostenuto che la notte scorsa ''aerei stranieri'' hanno colpito un obiettivo a Omdurman, capitale dello stato di Khartoum, in Sudan. Il quotidiano 'Yemen Today', citato da Haaretz, ipotizza che l'attacco - probabilmente ad un deposito di armi - possa essere stato compiuto da Israele.
Da parte di quest'ultimo finora non è stato fatto alcun commento.

Nel 2012 il Sudan accusò Israele per un raid aereo contro una fabbrica di armi. Un drone israeliano è stato abbattuto in Sudan. Lo riferisce la tv iraniana in arabo Mayadin, che trasmette da Beirut.
L'informazione non può essere verificata in maniera indipendente. L'emittente iraniana non fornisce al momento ulteriori dettagli.

Nei tempi in cui, ai confini dell'atmosfera...Oltre l'udibile umano...si palesò il mistero.

Nei tempi in cui, ai confini dell'atmosfera...Oltre l'udibile umano...si palesò il mistero.

Suono misterioso registrato a
36 chilometri dalla superficie
terrestre


L'autore della scoperta è uno studente
dell'Università della North Carolina, Daniel
Bowman. E la NASA non riesce ancora a spiegarne
l'origine



ROMA - A lasciar andare la fantasia, le ipotesi sarebbero migliaia. E una più suggestiva dell'altra. Un messaggio alieno? Un suono che arriva dal futuro? La conferma dell'esistenza di una quinta dimensione? L'Interstellar di Nolan che si avvera? E meglio fermarsi qui. L'unica cosa certa è che per adesso neanche la Nasa riesce a spiegarselo. Si tratta di un infrasuono registrato 36 chilometri sopra la superficie terrestre. E "intercettato" da un microfono a infrarossi durante l'esercitazione di uno studente.

martedì 5 maggio 2015

Roswell: "Nuove...vecchie, Inedite rivelazioni"

Ok! Il Giusto giorno - 5 maggio (5) 2015 - per il preventivato disvelamento è arrivato. Vedremo cosa...da Città del Messico (Il che...da un altro punto di vista, può risultare Assai Interessante...anche se, strettamente pensando a questo, per nulla correlato) ci mostrerà tale divulgazione...

Unseen Roswell UFO crash photos
unveiled TODAY which 'prove' ALIENS
exist

Inedite foto dello schianto UFO di Roswell
svelate OGGI come 'prova' che gli ALIENI
esistono

THE most conclusive evidence to date that
aliens DO exist is set to be unveiled today – in
the form of unseen photos from the 1947
Roswell UFO crash.

LA più conclusiva evidenza a conferma che
gli alieni DI FATTO esistono si sta avviando ad essere svelata oggi –
nella forma di foto inedite dallo schianto UFO di Roswell
del 1947.

By Tom Rawle / Published 5th May 2015

( in inglese - dailystar.co.uk ).

lunedì 4 maggio 2015

"Un possibile futuro...Come in Star Trek"

Fly to the moon in FOUR HOURS: NASA
secretly working on warp drive

Volare fino alla Luna in QUATTRO ORE: la NASA sta
lavorando segretamente sul motore a curvatura

A STAR Trek-type warp drive could take
humans to the moon in just four hours.

Un propulsore a curvatura tipo STAR Trek potrebbe portare
gli umani fino alla Luna in solo quattro ore

By Benjamin Russell / Published 2nd May 2015

( in inglese - dailystar.co.uk ).